Assicurazione auto scadenza: come rinnovare o cambiare compagnia

Se l‘ assicurazione auto è in scadenza, puoi rinnovare o cambiare compagnia: non rischiare di viaggiare senza copertura, confronta ora le assicurazioni online con SosTariffe.it e scova il prezzo migliore. Le tariffe Rc auto cambiano continuamente, e talvolta rinnovare la vecchia polizza non conviene. Cambiare compagnia al contrario, ti farà risparmiare notevolmente. Ecco cosa fare quando l’assicurazione auto sta per scadere, e come trovare l’offerta migliore e coglierla al volo.

Cambiare compagnia conviene. Scoprilo confrontando le assicurazioni online

Se l’assicurazione auto è in scadenza: niente paura. Online sono già disponibili numerose offerte e promozioni che ti faranno risparmiare sulla nuova polizza. Cambiare compagnia conviene. Con l’abolizione del tacito rinnovo Rc auto inoltre, cambiare assicurazione o rinnovarla è un dovere per gli automobilisti, che dopo scadenza avranno solo 15 giorni a disposizione per mettersi in regola. Scopri ora come rinnovare o cambiare compagnia se l’assicurazione auto è in scadenza.

Polizza in scadenza, solo 15 giorni di tolleranza

Fino a poco tempo fa gli automobilisti erano costretti a rimanere ancorati alla vecchia assicurazione. La causa era in rinnovo automatico della polizza Rc auto, che da una parte faceva subire agli assicurati pesanti aumenti di premio, dall’altra limitava la concorrenzialità delle compagnie. Con l’abolizione del tacito rinnovo però le cose sono cambiate.

Prima per cambiare compagnia era necessario presentare formale disdetta, adesso invece la polizza spira al termine previsto contrattualmente. I più smemorati dunque, devono sapere che l’onere di rinnovare la copertura, o di cambiare assicurazione, ricade ora interamente sulle spalle dell’automobilista. Con l’abolizione del tacito rinnovo la legge concede solo 15 giorni di tempo (detto periodo di tolleranza) per rinnovare o cambiare l’assicurazione auto in scadenza.

I 15 giorni di tolleranza decorrono dalla scadenza annuale, ma è meglio non ridursi all’ultimo minuto per mettersi in regola poiché si rischia di circolare non assicurati. Meglio è sfruttare l’arco dei 15 giorni per rinnovare la polizza, o per cambiare compagnia confrontando i preventivi Rc auto.

Come accennato, l’abolizione del tacito rinnovo ha reso le assicurazioni più concorrenziali. Da quando per cambiare compagnia non è più necessario presentare formale disdetta, e gli assicurati sono liberi di scegliere un assicurazione più conveniente, le compagnie si contendono il mercato con numerose offerte e promozioni.

La convenienza delle assicurazioni online

Quando l’assicurazione auto è in scadenza, meglio rinnovare o cambiare compagnia? Se sei stanco di spendere troppo per una polizza cara, sfrutta la scadenza dell’assicurazione auto per rivolgerti ad una compagnia più conveniente. Tra le compagnie assicurative, le assicurazioni online consentono il maggior risparmio. Chi acquista l’Rc auto online gode di un sconto iniziale fino al 20% (detto sconto web), e di un ulteriore taglio sul premio finale in caso di pagamento con carta di credito.

Gli aspetti positivi delle assicurazioni online sono numerosi. Innanzitutto i prezzi sono notevolmente più bassi grazie al taglio dei costi di gestione reali (affitto, personale in sede etc etc…), secondo, sottoscrivere l’Rc auto online significa poter gestire la propria polizza in modo autonomo, facile e comodo grazie all’utilizzo di una semplice connessione.

Una volta acquistate le assicurazioni online, si avrà accesso all’area privata della compagnia prescelta, dalla quale poter presentare la denuncia di sinistro, sospendere, modificare o rinnovare la polizza.

Personalizza la tua assicurazione e risparmia

Il vantaggio più grande delle assicurazioni online, è la possibilità di richiedere diversi preventivi Rc auto in un solo clic. Con il comparatore prezzi di SosTariffe.it trovare il prezzo migliore e personalizzare la polizza per renderla super-scontata è molto semplice. Quando l’assicurazione auto è in scadenza, munisciti dei dati della vecchia assicurazione (compagnia, classe di merito acquisita etc etc…) di quelli della vettura (targa, modello, data di immatricolazione) e delle tue generalità.

Apri ora le assicurazioni online di SosTariffe.it, oppure effettua la comparazione prezzi dal link contenuto in questo articolo. Basterà inserire i dati richiesti nel modulo di ricerca preventivi e cliccare infine su “confronta preventivi Rc auto”. Dopo pochi secondi apparirà una lista di polizze, dalla meno costosa alla più costosa.
Confronta preventivi RC auto
A questo punto potrai scegliere l’assicurazione perfetta per le tue tasche, e aprirne il dettaglio per visualizzare più informazioni. Molte assicurazioni comprendono nel prezzo totale calcolato anche garanzie accessorie, come la polizza furto-incendio, la cristalli, la tutela conducente e l’assistenza stradale 24 h su 24.

Se non sei interessato a stipulare queste assicurazioni, basterà personalizzare l’assicurazione deselezionando le garanzie non necessarie, e il prezzo scenderà di conseguenza. Se il costo del premio non è ancora soddisfacente, basta tornate indietro alla lista assicurazioni, e scovare un’offerta più interessante.

Ricevi il tagliando e la documentazione tramite email

Da aprile 2015, con l’introduzione del tagliando assicurativo elettronico in luogo di quello cartaceo, le compagnie invieranno esclusivamente la documentazione assicurativa tramite email, così come ogni altra comunicazione. Acquistando un Rc auto online, riceverai pertanto direttamente via web, tutto ciò che riguarda la tua copertura.

Se la tua assicurazione auto è in scadenza (anche se ancora in dubbio sul rinnovare o cambiare compagnia) e i 15 giorni di tolleranza sono al termine, affrettati, confronta ora i preventivi con SosTariffe.it e scova il prezzo migliore. Su SosTariffe.it potrai confrontare inoltre le assicurazioni Rc moto, per risparmiare anche se viaggi su due ruote!
Confronta preventivi RC moto

Commenti Facebook: