PosteMobile Zero Pensieri

Si chiama Zero Pensieri Infinito la tariffa in abbonamento di PosteMobile dedicata a tutti coloro che non vogliono avere soglie né per i minuti di traffico voce né per gli SMS, senza rinunciare al traffico Internet sufficiente per un mese di navigazione. Con PosteMobile, Zero Pensieri Infinito costa  34 euro al mese.

ZeroPensieri
Con Zero Pensieri non ci sono soglie né per le chiamate né per gli SMS

Oltre alle telefonate e agli sms a costo zero, senza scatto alla risposta, Zero Pensieri offre anche 1 GB di traffico Internet. I nuovi clienti possono arrivare il piano in versione abbonamento presso un ufficio postale entro il 31 gennaio 2015; chi invece già possiede una SIM PosteMobile può chiamare il Servizio Clienti al numero 160 e richiedere un cambio di piano al costo di 8 euro.

Al costo del piano va aggiunto l’importo della tassa di concessione governativa, pari a 5,16 € al mese per uso privato e 12,91 € al mese per uso affari. La SIM verrà abilitata al traffico internazionale e in roaming dopo il pagamento delle prime due fatture attraverso lo strumento di pagamento indicato per la domiciliazione.
Scopri CREAMI 2000
L’addebito può essere su conto corrente o con carta di credito CartaSi. La fatturazione di Zero Pensieri di PosteMobile avviene per mesi solari interi: alla prima fattura verranno addebitati il canone pregresso del mese di attivazione, antecedente all’emissione della prima fattura, il canone corrispondente al mese di fatturazione e i canoni anticipati del bimestre successivo di fatturazione.

Conoscere il traffico Internet residuo è molto semplice: basta collegarsi alla propria area personale sul sito, oppure contattare il Servizio Fai da Te al numero gratuito 40.12.12 o ancora chiamare il Servizio Assistenza Clienti al numero gratuito 160. La velocità massima di connessione è di 14.4 Mbps nominali (soggetti al grado di congestione della rete, al tipo di terminale utilizzato e alla copertura della zona).

PosteMobile Zero Pensieri Infinito fa parte delle offerte di PosteMobile, recentemente diventato un Full MVNO passando dalla rete di Vodafone a quella Wind. Oltre all’abbonamento, è possibile scegliere anche una soluzione ricaricabile: in questo momento sono in promozione, entro il 31 gennaio, le tariffe della gamma CREAMI, che consentono una gestione personalizzata delle proprie soglie di traffico.

Con CREAMI 1000, CREAMI 2000 e CREAMI 3000, infatti, al canone rispettivo di 10, 15 e 20 euro al mese si ha a disposizione un certo numero di “credits” da impiegare ogni mese come si vuole: 1 credit equivale infatti a un minuto di chiamata voce, 1 SMS oppure 1 MB di traffico Internet. E finché dura la promozione, i credits saranno (per sempre) il 50% in più del normale: 1.500 per CREAMI 1000, 3000 per CREAMI 2000 e ben 4.500 per CREAMI 3000.

Commenti Facebook: