Internet Explorer 11 supera IE10

Il regno di Internet Explorer 10 sembra essere finito. Dopo una ottima resistenza, protrattasi fino ai tempi più recenti, Internet Explorer 11 ha avuto la meglio sul suo predecessore, conquistando una quota di mercato relativamente maggioritaria rispetto ai competitors, IE8 escluso.

IE11 supera IE10 tra i browser di casa Microsoft
IE11 supera IE10 tra i browser di casa Microsoft

Secondo quanto riferiscono i dati pubblicati da Net Applications, infatti, Internet Explorer 11 sarebbe in grado di vantare una quota di mercato pari all’11,51%, contro il 10,42% del mese precedente. Di contro, la quota in mano a IE10 è calata di 1,77 punti percentuali a quota 9,28% (ex 11,05%). Mentre rimane ferma la quota di IE9, Internet Explorer guadagna 0,61 punti percentuali arrivando a toccare il 21,25%. Complessivamente, i browser di casa Microsoft hanno il 58,21% di quote mercato, contro il 57,91% di dicembre 2013.

Confronta le offerte per navigare»

Per quanto attiene la concorrenza, Firefox cede 0,27 punti percentuali, mentre Chrome ha incrementato di 0,06 punti percentuali. Le versioni più diffuse dei due brand sono rispettivamente Firefox 26 (13,42%) e Chrome 32 (6,79%). Pressochè invariate le quote in mano a Safari (5,80%) e a Opera (1,28%).

Stando ai numeri di cui sopra, la leadership di IE8 dovrebbe continuare ancora per diversi mesi: quanto sufficiente per permettere alla lenta progressione di IE11 di recuperare il gap nei confronti del suo predecessore, e affermarsi quindi come leader del mercato dei software per la navigazione internet.

Commenti Facebook: