30 anni di telefonate con il cellulare in Regno Unito per Vodafone

Sono già passati 30 anni. Il telefono cellulare è ufficialmente arrivato nelle vite degli inglesi il 1° gennaio del 1985, quando proprio utilizzando una rete creata da Vodafone Michael Harrison chiamò suo padre, Sir Ernest Harrison (ex presidente della stessa società) per fargli gli auguri di buon anno.

Vodafone-prima-telefonata
Alla fine del 1985 erano già stati venduti 12.000 apparecchi

Quella fu la prima telefonata su una rete commercial mobile, punto d’arrivo di un lavoro iniziato tre anni prima, quando era stata accettata l’offerta per la licenza. Pochi giorni dopo toccò all’attore Ernie Wise ripetere l’impresa, a bordo di una diligenza postale dell’800, chiamando il quartier generale di Vodafone nel Berkshire.

Prima telefonata cellulare sì, ma i dispositivi già c’erano, in vendita fin dal 1984 vista la grandissima richiesta: al momento della telefonata di Harrison Vodafone aveva già ricevuto oltre 2.000 ordini, e alla fine del 1985 erano stati venduti più di 12.000 dispositivi.
Confronta le offerte Vodafone
Chiaro, chiamarli “portatili” sarebbe un eufemismo, viste le dimensioni e il peso di quei pionieristici apparecchi. Poco importava a chi non aspettava altro per trasformare la nuova tecnologia in un simbolo degli anni ’80 e dello yuppismo, a Londra come a New York. Proprio in questi giorni Vodafone sta chiedendo di condividere i propri ricordi sul primo cellulare e la prima chiamata mobile delle loro vite con gli hashtag #myfirstmobile e #30YearsVodafone.

Commenti Facebook: