Con i prestiti UniCredit è possibile saltare o cambiare la rata


CreditExpress Dynamic è il prestito personale di UniCredit, che offre ai clienti la possibilità  di realizzare i propri progetti con la maggior flessibilità . Con questo finanziamento è possibile richiedere fino a 30.000 euro da rimborsare in rate mensili, con una durata dai 36 agli 84 mesi. Il prestito CreditExpress Dynamic consente inoltre di cambiare o saltare rata, così come richiedere ulteriore liquidità  senza cambiare contratto. Scopri i vantaggi dei prestiti UniCredit.

Con il prestito CreditExpress Dynamic si possono acquistare beni di consumo e durevoli, ed anche mezzi di trasporto (auto, moto, camper, ecc.) . Ma non solo: questo finanziamento può essere utilizzato ad esempio per organizzare un evento importante, come un matrimonio o una vacanza, oppure per arredare la propria casa.

Questo prestito prevede l'erogazione di una somma di denaro che va dai 3.000 ai 30.000 euro, da rimborsare in rate mensili da un minimo di 36 mesi fino ad un massimo di 84 mesi.

Vantaggi dei prestiti UniCredit

Il principale vantaggio di CreditExpress Dynamic è la sua flessibilità, che consente al cliente la propria gestione del prestito.

Nello specifico, ci sono 3 opzioni che UniCredit mette a disposizione per la gestione del finanziamento: Salto rata, Cambio rata o Ricarica Prestito.

Salto Rata: il pagamento può essere rimandato, e il piano di ammortamento ridefinito. La richiesta di Salto Rata potrà  essere effettuata soltanto una volta all'anno, purchè siano già state pagate le prime 9 rate e comunque dopo il versamento di almeno 6 rate dall'ultima richiesta di Salto.

Cambio Rata: consente di modificare la rata in base alle proprie esigenze. Questa richiesta potrà  essere effettuata soltanto dopo aver pagato consecutivamente le prime 9 rate.

Inoltre, la modifica dell'importo della rata sarà stabilita in funzione di un range predefinito di valori minimi e massimi.

Ricarica Prestito: quest'opzione consente di ottenere nuova liquidità senza farne una nuova richiesta o presentare ulteriori documenti.

L'importo della ricarica non potrà  essere superiore a quanto rimborsato al momento della richiesta, e dovranno essere trascorsi almeno 24 rate consecutive pagate dall'erogazione o dall'ultima ricarica. Quest'opzione è consentita per un massimo di 3 volte.

Per maggiori informazioni, rimandiamo al sito web della Banca.

Vai ai Conti Correnti Unicredit

Come funziona il prestito COVID per Partiva IVA?

Il coronavirus è stata una brutta bestia (e purtroppo lo è ancora), sotto molti punti di vista: i professionisti in Partita IVA e la PMI hanno subito un duro colpo, ma il Governo ha messo a disposizione dei finanziamenti per sostenerli. Quando si parla di prestito covid per partita IVA si può, dunque, fare riferimento al Fondo di garanzia per le PMI: vediamo di seguito come funziona. 

Come attivare un prestito senza busta paga e senza garante? 

Richiedere un prestito comporta generalmente alcune garanzie, prima fra tutte la busta paga. Quali sono le soluzioni che permettono di poter attivare un prestito anche nel caso in cui non si fosse lavoratori dipendenti o non si avesse la disponibilità di un garante? Ecco quali sono le migliori soluzioni alle quali si potrà avere accesso. 

Prestito infruttifero tra parenti: che cosa è e come funziona

I prestiti tra parenti o tra familiari sono un’abitudine assai diffusa e che, in genere, viene utilizzata come alternativa ai prestiti bancari. Vediamo di seguito come funziona una particolare tipologia di prestito tra parenti, che prende il nome di prestito infruttifero. 
Hai bisogno di maggiori informazioni?