Tariffe luce e gas, quale conviene nel 2021: le offerte di Gennaio 2021

Per i clienti del mercato tutelato sono previsti dei nuovi rincari sulle bollette luce e gas per il trimestre Gennaio-Marzo 2021. Passando alle offerte del libero mercato le famiglie potrebbero risparmiare centinaia di euro l'anno per le forniture domestiche. Ecco una guida alle migliori promozioni energia e gas di Gennaio e come attivarle

Tariffe luce e gas, quale conviene nel 2021: le offerte di Gennaio 2021

Con l’inizio del nuovo anno sono arrivati gli adeguamenti dei prezzi di luce e gas dell’ARERA (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente)  per i clienti del mercato a Maggiori tutele. Le famiglie subiranno dei rincari in bolletta pari al 4,5% per i consumi di energia elettrica e al 5,3% per la fornitura gas.

Una famiglia di 3 persone che utilizzi circa 2900 kWh l’anno di energia con le attuali tariffe del mercato tutelato spenderà 566 euro l’anno per le bollette luce. Questo stesso nucleo familiare abitando in una casa da 75mq e utilizzando il gas anche per il riscaldamento domestico, oltre che per cucinare e avere acqua calda, consumerà in un anno 1110 m3 di materia prima. La somma delle bollette per questa fornitura di gas potrebbe costare alla famiglia (sempre basandosi sulle promozioni tutelate) più di 796 euro in 12 mesi.

Cosa cambierà con la liberalizzazione del mercato energetico

Scegliendo di anticipare il passaggio alle offerte del libero mercato questa famiglia potrebbe risparmiare centinaia di euro sulle bollette. I termini per lo switich off imposti dall’ARERA danno tempo fino al Gennaio 2022 per effettuare questa modifica.

Cosa cambierà per gli utenti? Le promozioni del mercato libero sono in genere a prezzo fisso (minimo per 1 anno, massimo per 36 mesi). La liberalizzazione inoltre dovrebbe aumentare la concorrenza tra gli operatori del settore e incrementare la convenienza per i clienti finali.

Per gli utenti il mondo delle offerte luce e gas è ancora poco familiare, in tanti non sanno neanche con precisione quali voci compongono la bolletta delle utenze e quindi su quale fattore puntare l’attenzione per risparmiare. Quando il passaggio alla nuova formula di mercato sarà completa i clienti faranno meglio ad abituarsi a considerare le promozioni energia e gas come quelle telefoniche o di internet.

Trovare le tariffe più convenienti

Il segreto per risparmiare sarà infatti confrontare spesso le nuove offerte proposte dai fornitore e cambiare di frequente gestore in base alla convenienza delle tariffe.Con il comparatore di SOStariffe.it  gli utenti possono operare delle ricerche mirate rispetto alle promozioni luce e gas. Questo strumento fornisce ai clienti anche la possibilità di calcolare una stima delle spese per le forniture in base ai consumi abituali della famiglia.

Per impostare un’analisi delle tariffe è sufficiente risponde ad alcune domande sui consumi familiari. Viene richiesto agli utenti di indicare quali elettrodomestici si utilizzano in casa, le fasce orarie in cui si attivano (più spesso), il numero di conviventi e qualche altro dettaglio. Dopo di che l’algoritmo procederà ad una valutazione dei costi da sostenere mensilmente e annualmente. Lo strumento inoltre è impostato per indicare anche il risparmio ottenuto dal cliente scegliendo l’offerte luce e gas del libero mercato rispetto a quella del servizio a Maggiori tutele.
Scopri quanto puoi risparmiare sulle bollette di luce e gas »

Le promozioni luce di Gennaio

Ecco quali sono a Gennaio le migliori tariffe energia per passare al libero mercato:

  • Luce Extra Web di Illumia
  • Energia Prezzo Fisso 12 Mesi di wekiwi
  • Energia 3.0 Light Mono 12 Mesi di Engie
  • E. ON Luce e Gas Insieme

1. Luce Extra Web di Illumia

La promozione di Illumia è un’offerta monoraria che fissa il prezzo dell’energia consumata a 0,0350 euro/kWh. Il costo della materia prima viene bloccato per un anno e il fornitore assicura al cliente che l’elettricità proverrà da fonti rinnovabili.

Per chi attiva questa tariffa a Gennaio 2021 è previsto uno sconto mensile sui consumi pari a 50 kWh, questo bonus sarà applicato in bolletta ogni mese per il primo anno di fornitura. Se si consuma meno di 50 kWh si otterrà uno sconto pari alla quota utilizzata, ma i restanti kWh di sconto andranno persi.

Passare ad Illumia è semplice, occorre registrarsi sul sito e fornire i propri dati personali, il codice fiscale e una vecchia bolletta. Per attivare questo piano l’unico metodo di pagamento è il RID e infatti il fornitore non richiede alcun deposito cauzionale ai nuovi clienti.

Attiva Illumia Extra Luce Web »

2. Energia Prezzo Fisso 12 Mesi di wekiwi

Con wekiwi le bollette si pagano con il sistema di Carica mensile, l’utente dovrà ricaricare il proprio conto wekiwi stimando i propri consumi mensili (bimestrali o in base alla fatturazione prevista da contratto). Il fornitore fattura in anticipo basandosi sui consumi stimati, dopo di ché se al termine del periodo il cliente avrà utilizzato meno energia del previsto otterrà uno sconto.

La migliore offerta luce per passare a wekiwi è Energia a Prezzo Fisso, questa tariffa blocca il costo della materia prima per 1 anno e al momento il prezzo proposto è di 0,0300 euro/kWh. Gli utenti che si iscriveranno all’Area personale online potranno ottenere un bonus.

Tra gli incentivi per i nuovi utenti è anche previsto un buono sconto Ticket Compliments, si tratta di voucher che potranno essere spesi in catene di abbigliamento, supermercati, store beauty e altri negozi. Il valore del buono è di 20 euro per chi attiva solo una fornitura e di 40 euro per i clienti dual fuel.

Scopri quanto si risparmia con Prezzo Fisso 12 mesi »

3. Energia 3.0 Light Mono 12 Mesi di Engie

Questa promozione di Engie è la tariffa consigliata dagli esperti di SOStariffe.it a Gennaio. Attivando questa offerta i clienti potranno contare su un piano energia verde, è una promozione monoraria con un costo della materia prima bloccato per 12 mesi. Il prezzo dell’energia proposto è di 0,03610 euro/kWh.

Se i clienti attivano sia la fornitura luce che quella gas con Engie potranno avere la bolletta unificata. Con questo fornitore inoltre è possibile avere fino a 300 euro di sconto in fattura partecipando al programma Porta un amico in Engie. Per ogni cliente che si presenta al gestore e che attiva un contratto si potrà avere un buono da 30 euro.

Attiva Engie e riduci la bolletta energetica »

4. E. ON Luce e Gas Insieme

Un’altra offerta dual fuel molto conveniente è E. ON Luce e Gas Insieme. Questa tariffa offre uno sconto sui corrispettivi energia pari al 10%. Il prezzo della materia prima applicato ai consumi è di 0,03390 euro/kWh. La promozione è un piano monorario a prezzo fisso per 1 anno.

Chi utilizza il servizio di bolletta digitale potrà contare su un ulteriore abbuono da parte del gestore. I sistemi di pagamento disponibili sono bollettini postali, addebiti su carta o conto corrente. Anche questo fornitore ha un programma Porta un amico, partecipando a questa iniziativa i clienti potranno cumulare fino a 480 euro di sconti in bolletta (30 euro per ogni utente che attivi un’offerta). Otterrà uno sconto del 10% anche l’amico che presenterete a E.ON.

Scopri costi e condizioni di E.ON Luce e Gas »

Le offerte gas per ridurre le bollette

Passiamo all’analisi delle migliori offerte gas del libero mercato per chi cambia operatore o proviene dal mercato tutelato. Ecco quali sono i piani che permettono i maggiori risparmi.

1. Energia 3.0 Light 12 Mesi

I clienti che scelgono Engie come nuovo gestore delle utenze gas potranno attivare un’offerta a prezzo bloccato per 1 anno. La famiglia tipo presa ad esempio in questa guida, quella composta da 3 persone che consumano in 12 fino a 1110 m3 di gas, potrebbe risparmiare quasi 90 euro in un anno passando dalle tariffe tutelate a questa promozione del libero mercato. Il costo del gas applicato ai consumi dei clienti Engie è fissato a 0,1425 euro/smc.

Ecco quanto si risparmia sulle bollette gas con Engie »

2. Prezzo Chiaro a2a Gas

Con a2a è possibile pagare il gas consumato dalla famiglia al prezzo all’ingrosso. Con questa offerta il fornitore infatti si impegna a garantire al cliente un costo della materia prima indicizzato al prezzo del TTF. Questa opzione richiede il pagamento di un contributo mensile di 3,90 euro, con la promozione di Gennaio il gestore offre il servizio gratuitamente per 1 anno ai nuovi utenti. A Gennaio il prezzo del gas proposto è di 0,1481 euro/smc.

Scopri Prezzo Chiaro a2a Gas »

3. NeNvenuto

Il nuovo gestore enertech NeN è nato in Italia a Maggio 2020 e propone un’offerta di benvenuto che risulta tra le promozioni più convenienti per passare al libero mercato. La proposta innovativa di questo fornitore è offrire un piano in abbonamento per le forniture luce e gas, in pratica chi attiva le promozioni di NeN dovrà pagare una rata fissa mensile. Il calcolo di questo “canone” si baserà sui consumi annui del cliente e distribuirà i costi in modo uniforme sulle bollette dei 12 mesi. In caso di forti scostamenti tra i soliti consumi e le letture la rata potrà essere modificata.

Per i clienti che attivano questa offerta tramite SOStariffe.it è disponibile uno sconto di 48 euro.

Attiva NeNvenuto e ottiene subito lo sconto di SOStariffe.it »

4. E.ON Valore Mercato Gas

La migliore promozione E.ON per la fornitura gas è un piano che indicizza il prezzo del gas applicato ai consumi che faccia riferimento al mercato all’ingrosso del gas naturale. Questa opzione costa 2 euro al mese, il contributo sarà conteggiato in bolletta. Il costo del gas per il mese di Gennaio è di 0,1474 euro/smc.

Con questo fornitore si può anche attivare un’opzione per rendere più sostenibili i consumi della famiglia, con un contributo di 2 euro è disponibile E.ON Boschi. Questa promozione impegna il fornitore a piantare un albero per compensare le emissioni di CO2 dell’utente. Questo gestore offre anche test e consigli ai clienti per migliorare le proprie abitudini di consumo e ridurre la propria impronta energetica.

Scopri la promozione E. ON Valore Mercato Gas »

Commenti Facebook: