Multa TIM e DAZN: cosa cambia per il calcio in TV nel 2023

TIM DAZN sono state multate dall'Agcm per l'accordo di esclusività per la trasmissione della Serie A venuto meno nell'agosto del 2022. Ecco cosa cambia per chi segue il calcio in TV

In 30 secondi

TIM e DAZN multate dall'Antitrust, ecco cosa cambia: le ultime novità di luglio 2023
  1. TIM e DAZN sono state multate dall'Agcm per l'accordo di esclusività per la trasmissione della Serie A venuto meno nell'agosto del 2022
  2. Per gli utenti che hanno attive offerte TV con la Serie A inclusa non cambia nulla dopo la sanzione
Multa TIM e DAZN: cosa cambia per il calcio in TV nel 2023

L’Agcm (Autorità Garante per la Correttezza del Mercato) ha chiuso la settimana scorsa l’istruttoria in merito ad alcune clausole dell’accordo TIM DAZN per la trasmissione delle partite di campionato della Serie A per il triennio 2021-2024 di cui l’app di streaming detiene i diritti TV in esclusiva. L’Antitrust, in base ai ricavi derivanti alle due società dalla commercializzazione delle trasmissioni per la stagione 2021-2022, ha sanzionato TIM per 760.776.82 euro e DAZN per 7.240.250, 84 euro. La sanzione però non ha avrà effetti diretti sugli utenti finali che seguono il calcio e sulle offerte TV già attive.

Multa TIM DAZN: cosa cambia per il calcio nel 2023

Domande Multa TIM DAZN, tutti i dettagli
Per cosa sono state sanzionate TIM e DAZN? TIM e DAZN hanno stretto un accordo di esclusiva che impediva all’app di stringere accordi con altre aziende per la trasmissione delle partite di Serie A
In cosa consiste l’accordo di agosto 2022? TIM ha perso l’esclusività con DAZN, che ha potuto stringere partnership con altri operatori interessati come Sky
Cosa cambia per gli utenti per la prossima stagione di Serie A? Nulla. DAZN mantiene i diritti TV per la Serie A fino al 2024 e TIM potrà trasmettere le partite dalle sue piattaforme

L’accordo TIM DAZN stipulato nel 2021 prevedeva l’esclusiva per la trasmissione delle partite di Serie A sulle piattaforme dell’operatore di rete mobile e fissa ma soprattutto il divieto di partnership dell’app con i suoi concorrenti nel settore delle telecomunicazioni come Vodafone. Ciò secondo l’Agcm poteva “determinare effetti dannosi per le dinamiche competitive in atto nel settore delle Tlc nei mercati dei servizi di connettività e della vendita al dettaglio dei servizi televisivi a pagamento“.

L’accordo TIM DAZN comunque è durato circa un mese in quanto, come sottolinea l’Agcm nella sua nota, sono stati “sterilizzati dal tempestivo avvio del procedimento istruttorio da parte dell’Autorità avvenuto il 6 luglio 2021. Il contestuale sub-procedimento cautelare, intervenuto a ridosso dell’avvio della prima stagione calcistica del triennio 2021-2024, ha infatti impedito il protrarsi degli effetti dell’intesa, in quanto ad agosto 2021 TIM e DAZN hanno interrotto l’applicazione delle clausole contestate“.

L’esclusività tra TIM DAZN si è conclusa definitivamente il 4 agosto 2022 con un nuovo accordo tra le due aziende che ha permesso a tutti gli operatori interessati alla trasmissione delle partite, tra cui Sky, di chiudere partnership con l’app di streaming e offrire in combinazione servizi di connettività e contenuti audiovisivi.

Multa TIM DAZN, dove guardare la prossima stagione di Serie A: le migliori offerte di luglio 2023

Le migliori offerte TV con la Serie A Cosa vedere Costo mensile
TIMVISION Calcio e Sport DAZN e la Champions League su Infinity+ gratis fino al 26/8/23, poi 19,99 €/mese
Prova Sky Q tutti pacchetti di Sky compresi Sky Calcio e Sky Sport 9 € per 30 giorni
TIMVISION Gold DAZN e la Champions League su Infinity+, Netflix e Disney+ 10 €/mese fino al 26/8/23, poi 35,99 €/mese
Sky TV + Sky Calcio 3 partite di Serie A per giornata 14,99 €/mese per 18 mesi
DAZN Standard tutta la Serie A (10 partite per giornata), Europa League e le migliori partite di Conference League a partire da 29,99 €/mese
DAZN Plus tutta la Serie A (10 partite per giornata), Europa League e le migliori partite di Conference League a partire da 44,99 €/mese

DAZN nonostante la multa ricevuta dall’Agcm mantiene i diritti TV per trasmettere tutte le partite di Serie A fino alla stagione 2023-2024, di cui tre in co-esclusiva con Sky. L’app di Perform consente di vedere anche tanti altri contenuti come:

  • tutta la Serie BTK, compresi playoff e playout
  • Europa League
  • le migliori partite di Conference League
  • basket con la Serie A UnipolSai e le migliori partite di Eurolega e Eurocup
  • NFL
  • UFC
  • Matchroom e Goldboy
  • freccette
  • Eurosport 1 HD ed Eurosport 2 HD con tennis, ciclismo, sport invernali e altro

Se siete interessati alla Serie A potete scegliere tra due pacchetti:

  • Standard con visione in contemporanea su 2 dispositivi collegati alla stessa rete domestica. Si possono registrare fino a 6 dispositivi. L’abbonamento costa 30,99 euro al mese per 12 rate mensili o 40,99 euro al mese con possibilità di disdire con un preavviso di 30 giorni; c’è anche la possibilità di abbonamento annuale al costo di 299 euro
  • Plus con visione in contemporanea su 2 dispositivi collegati a due differenti reti domestiche. Si possono registrare fino a 7 dispositivi. L’abbonamento costa 45,99 euro al mese per 12 rate mensili o 55,99 euro al mese con possibilità di disdire con un preavviso di 30 giorni; c’è anche l’abbonamento annuale al costo di 399 euro

Scopri le offerte di DAZN »

DAZN è compatibile con diversi dispositivi come Smart TV, console per videogiochi, Chromecast, Amazon Fire Stick, smartphone e tablet con sistema operativo iOS e Android.

Su Sky anche per la prossima stagione potrete quindi seguire solo 3 partite per giornata di Serie A, ovvero gli incontri serali di sabato e lunedì e il match delle 12 della domenica. Questi sono compresi nel pacchetto Sky TV + Sky Calcio da 14,90 euro al mese per 18 mesi, invece di 30 euro al mese, senza obbligo di rinnovo alla fine del periodo promozionale. L’attivazione è partire da 9 euro con Sky Q via Internet. Nell’abbonamento alla pay TV avete anche inclusi:

  • Sky TV con tutti i migliori programmi come Masterchef, serie TV italiane e internazionali, documentari, news e le produzioni Sky Original
  • tutta la Serie BTK, compresi playout e playoff
  • le migliori partite di Premier League e Bundesliga fino al 2025
  • le migliori partite di Ligue 1 fino al 2024
  • rubriche e approfondimenti di Sky Sport 24
  • App Sky Go per seguire le partite su dispositivi mobili anche fuori casa

Vi ricordiamo che gli abbonati a Sky con un profilo DAZN possono vedere tutti i contenuti dell’app sulla TV dal canale dedicato Zona DAZN al 204. Si può attivarlo direttamente dall’Area My Account del decoder.

In alternativa potete attivare la promozione Prova Sky Q, che per soli 9 euro vi consente di vedere per 30 giorni tutti i pacchetti della pay TV:

  • Sky TV e Netflix o Intrattenimento Plus
  • Sky Famiglia
  • Sky Kids
  • Sky Cinema con Paramount+
  • Sky Calcio
  • Sky Sport

Dopo un mese potete decidere se acquistare un abbonamento e personalizzarlo con i pacchetti che più vi interessano.

Prova Sky Q »

L’accordo TIM DAZN stipulato lo scorso agosto resta valido e quindi i clienti dell’operatore possono abbinare un pacchetto intrattenimento con la Serie A a qualsiasi sua offerta di telefonia mobile o per la fibra ottica. In alternativa, se non volete cambiare gestore, potete acquistare una SIM che verrà utilizzata solo per addebito del costo dell’abbonamento. Le due offerte oggi disponibili sono:

TIMVISION Calcio e Sport

  • DAZN Standard
  • TIMVISION con film, serie TV, cartoni animati e produzioni originali oltre a una selezione dei migliori programmi Mediaset dell’ultima settimana, Discovery+, tutta la Serie A femminile
  • Infinity+ con 104 partite di Champions League e altri contenuti anche in 4K
  • 6 mesi di Amazon Prime (solo per i nuovi clienti TIMVISION con linea fissa)

L’offerta è gratis fino al 26/8/23, poi si rinnova a 19,99 euro al mese fino al 31/12/23. Dal 2024 il prezzo è di 29,99 euro al mese.

TIMVISION Gold

  • DAZN Standard
  • TIMVISION
  • Infinity+
  • Disney+
  • Netflix Standard (visione in HD su due dispositivi in contemporanea senza pubblicità)
  • 6 mesi di Amazon Prime (solo per i nuovi clienti TIMVISION con linea fissa)

L’offerta costa 10 euro al mese fino al 26/8/23, poi si rinnova a 35,99 euro al mese fino al 31/12/23. Dal 2024 il prezzo è di 45,99 euro al mese.

Per entrambe le offerte il costo di attivazione è gratis acquistandole online ed è incluso il TIMVISION Box in comodato d’uso gratuito. Se volete un abbonamento DAZN Plus il costo è di 5 euro al mese per 5 mesi, poi 15 euro al mese. Con TIMVISION Gold potete avere TIMVISION Box Atmosphere con visione 4K e sistema audio integrato Bang & Olufsen. I primi 3 mesi sono gratis, poi si rinnova a 5 euro al mese.

Se ancora non siete clienti mobile di TIM tra le sue migliori offerte c’è TIM 5G Power Smart, che al costo di 14,99 euro al mese include:

  • minuti e SMS illimitati
  • 100 GB per navigare in 5G fino a 2 Gbps in download e 150 Mbps in upload con TIM Ricarica Automatica (altrimenti 50 GB a 16,99 euro al mese con addebito su credito residuo)
  • 14 GB per navigare in roaming in Ue
  • Accesso prioritario alla rete di TIM
  • 100 GB di backup su Google One per 3 mesi (poi 1,99 euro al mese)
  • la protezione di TIM Safe Web Plus

Il primo mese è gratis per nuovi clienti, così come l’attivazione, se l’acquisto avviene online. La SIM costa 25 euro con 20 euro di traffico incluso.

Attiva TIM 5G Power Smart

Se siete più interessanti alla rete fissa potete scegliere tra diverse offerte e tipologie di connessione in base alla copertura. La FTTH (Fiber to the Home) è disponibile in oltre 1.500 Comuni e consente di navigare fino a 1-10 Gbps in download. In alternativa potete accedere alla fibra misto rame o FTTC (Fiber to the Cabinet) fino a 300 Mbps in download in base alla distanza della cabina stradale dalla vostra abitazione. Potete verificare gratis la copertura su SOStariffe.it. Tra le offerte fisso più richieste di TIM abbiamo:

Premium Base che al costo di 25,90 euro al mese con domiciliazione e conto online include:

  • navigazione senza limiti fino a 1 Gbps in download e 300 Mbps in upload in FTTH
  • chiamate a 19 cent al minuto + 19 cent di scatto alla risposta
  • attivazione

TIM WiFi Power Smart che al costo di 30,90 euro al mese con domiciliazione e conto online include:

  • navigazione senza limiti fino a 2,5 Gbps in download e 1 Gbps in upload (suddivisi tra porte Ethernet e Wi-Fi) in FTTH
  • chiamate illimitate (solo con acquisto online)
  • modem TIM Hub+ Executive (10 euro al mese per 24 rate)
  • TIM Safe Web Plus

Se siete già clienti mobili di TIM potete averla a 25,90 euro al mese con domiciliazione e conto online. L’attivazione è gratis acquistando l’offerta entro il 19/7/23, invece di 39,90 euro.

Attiva una delle offerte fibra TIM »

Se passate alla fibra fino a 2,5 Gbps rottamando la vostra vecchia linea ADSL e modem potete avere uno sconto di 120 euro, suddiviso in 5 euro al mese per 24 mesi. In più i clienti fisso e mobile possono attivare TIM Unica Power e avere Giga illimitati tutti i mesi per gli smartphone della famiglia oltre ad altri vantaggi come:

  • due smartphone al prezzo di uno e primo pagamento dopo un mese (vincolo di 24 mesi per la parte mobile)
  • TIMVISION con Netflix e 6 mesi di Amazon Prime gratis fino al 23/9/23, poi 12,99 euro al mese (disponibile fino al 29/7/23)
  • 3 mesi di TIMVISION con Disney+ e 6 mesi di Amazon Prime, poi 9,99 euro al mese
  • una seconda SIM con offerta TIM 5G Power a partire da 9,99 euro al mese
  • sconto del 20% sul catalogo di gioielli di Kulto

TIM Unica Power costa 1,90 euro al mese, che vi verranno addebitati direttamente in bolletta.