Portabilità conto corrente: le 5 offerte di Dicembre 2021

Sai che puoi trasferire il tuo conto corrente da una banca ad un'altra? Ecco come puoi richiedere la portabilità del conto corrente, in quanto tempo avviene e quanto ti costa quest'operazione. La guida ti offre anche una panoramica di quelli che sono le migliori 5 offerte per aprire un nuovo conto corrente sul quale trasferire i tuoi risparmi a Dicembre 2021

Portabilità conto corrente: le 5 offerte di Dicembre 2021

Puoi ottenere il passaggio da un conto corrente ad un nuovo conto in pochi giorni e a costo zero. Se è la prima volta che ti trovi a chiedere la portabilità del conto corrente puoi avere molti dubbi e ci sono delle informazioni che è importante tu conosca. Prima di illustrarti le caratteristiche dei migliori conti correnti che puoi aprire a Dicembre quindi ecco cosa devi sapere sull’operazione di trasferimento dei tuoi risparmi e dei servizi da una banca all’altra.

Puoi effettuare la portabilità rivolgendoti direttamente al nuovo istituto di credito presso il quale vuoi aprire il conto corrente. Non sei tenuto a chiudere il conto da cui vuoi trasferire i tuoi soldi o tutti i servizi di pagamento automatici. Puoi mantenere aperti entrambi i conti correnti o portare tutto sul nuovo conto e chiudere il vecchio oppure puoi lasciare che i servizi di pagamento o accredito rimangano associati al conto originario.

Qualunque sia la modalità di trasferimento che decidi di effettuare, la Banca d’Italia ha stabilito che le operazioni di portabilità non posso richiedere più di 12 giorni lavorativi per essere completate. Il trasferimento può essere autorizzato da conto corrente bancario o postale o dalle carte conto con IBAN, come si legge nell’informativa di Banca d’Italia sul tema: “per conto di pagamento si intende il conto corrente bancario, il conto corrente postale e qualsiasi prodotto che consente di effettuare le operazioni di pagamento fondamentali (versamento di fondi, prelievo di contanti, esecuzione e ricezione di operazioni di pagamento, utilizzo di carte di pagamento)”.

Quali sono i tempi ed i costi della portabilità conto corrente

La tempistica dei 12 giorni lavorativi è quella imposta delle attuali norme, possono capitare casi particolarmente complessi ma la raccomandazione è di non superare questi tempi. Se credi che la tua situazione sia particolare puoi comunque consultare un addetto che ti fornirà maggiori dettagli sul tuo caso.

Altro punto fondamentale riguarda i costi, la portabilità è gratuita. Né la banca da cui vi trasferite, né il nuovo istituto che vi accoglie possono chiedervi un pagamento per il trasferimento. Se vuoi chiudere il tuo conto di provenienza dovrai controllare le condizioni contrattuali che hai firmato quando lo hai aperto e verificare se sono previste penali o spese per la pratica di chiusura.

La portabilità può sempre essere richiesta, anche qualora tu abbia un conto con saldo negativo o tu abbia attivato formule di finanziamento o mutui e polizze. La portabilità infatti non estingue questi contratti e in fase di chiusura del conto ti verrà chiesto semplicemente di comunicare i dati del nuovo conto su cui effettuare gli accrediti automatici delle rate o i versamenti per la tua assicurazione.

Nell’operazione di trasferimento puoi portare sul nuovo conto tutti i tuoi servizi:

  • addebiti diretti
  • bonifici ricorrenti in tuo favore
  • ordini permanenti di bonifico verso altri

Come aprire un nuovo conto corrente

Se hai deciso di trasferire i tuoi risparmi scegli innanzitutto il tuo nuovo conto, poi richiedi la portabilità prima di chiudere il precedente. I moduli per poter effettuare la portabilità ti saranno forniti dal nuovo istituto, dovrai indicare innanzitutto i dati del nuovo conto e quelli del vecchio. Poi dovrai completare le sezioni sul trasferimento dei bonifici e degli ordini di addebito. Infine la terza parte è quella riservata alle pratiche per l’eventuale estinzione del conto originario.

Per individuare il miglior conto corrente da aprire a Dicembre puoi utilizzare il comparatore di SOStariffe.it, lo strumento gratuito di confronto automatizzato delle tariffe e dei servizi ti aiuterà a capire qual è il prodotto più adatto alle tue esigenze. I conti correnti non sono tutti uguali. Devi considerare se vuoi un conto con operatività online illimitata o se per te è più importante avere la carta di credito inclusa nel canone, o ancora se vuoi un prodotto a canone zero. Puoi usare questo strumento dal sito o scaricando l’App di SOStariffe.it per dispositivi mobili.

Le 5 migliori offerte conto di Dicembre

1. BBVA conto

Uno dei conti più consigliati da SOStariffe.it è quello proposto dal Banco Bilbao Vizcaya Argentaria. La banca punta su un conto all digital, questo, insieme al fatto che non ha aperto filiali in Italia, rappresenta un vantaggio per i clienti perché il conto BBVA offre prelievi gratuiti da tutti gli ATM. Il servizio di assistenza inoltre è attivo per ogni esigenza tutti i giorni 24 ore su 24.

Con l’apertura di questo conto corrente potrai avere:

  • canone gratuito per 1 anno
  • carta di debito a zero spese
  • Gran Cashbak di benvenuto, pari al 10% dei tuoi acquisti fino a 500 euro per 1 mese
  • Cashback 1% per i primi 12 mesi

Hai anche a disposizione due servizi per i tuoi pagamenti e per il rimborso delle spese che possono essere molto utili, ma fai attenzione agli interessi perché possono essere decisamente alti. Per i tuoi pagamenti puoi ricorrere all’anticipo sullo stipendio – servizio offerto solo a chi accredita la busta paga -, potrai richiedere questi piccoli prestiti fino al tetto massimo di 1.500 euro.

Pay&Plan è il servizio di rateizzazione dei tuoi rimborsi per gli acquisti con carte, puoi attivare questa opzione sulle singole spese. L’importo minimo per dilazionare il rimborso è di 50 euro e potrai richiedere questa funzione per non più di 5 acquisti in 90 giorni. Le condizioni proposte da BBVA sono abbastanza conveniente se confrontate con quelle di altri istituti. Puoi rateizzare le spese in 3, 5 o 10 tranche.

Il conto BBVA è gratuito per 1 anno per tutti, poi costerà 24 euro l’anno per i clienti con ISEE superiore a 11.600 (per chi ha un indice inferiore sarà a zero spese).

Scopri maggiori dettagli sull’offerta BBVA e sui servizi di questo istituto spagnolo cliccando sul link in basso.

Attiva il conto BBVA »

2. Conto Corrente Arancio di ING

Puoi attivare anche il conto corrente Arancio di ING a condizioni agevolate fino alla fine del 2021. La promozione in corso ti offre il Modulo zero vincoli a costo zero per 12 mesi. Con il conto avrai incluso nel piano proposto dalla banca:

  • prelievi gratuiti in Italia e in UE
  • bonifici SEPA senza costi di commissione fino a 50 mila euro (sia online che al telefono)
  • 1 modulo assegni l’anno senza spese

ING ti offre di continuare a non pagare il canone per il conto corrente anche negli anni successivi al primo se:

  • attivi accredito stipendi/pensione
  • oppure, se effettui un versamento mensile di 1.000 euro

Il conto senza Zero vincoli ti offrirebbe solo la carta di debito.  Per quanto riguarda la carta di credito, con ING puoi richiedere la Mastercard Gold per le tue spese fino a 1.500 euro. Questa carta ti costerà 2 euro al mese, oppure potrai azzerare il canone spendendo ogni mese almeno 500 euro.

Maggiori informazioni su ING e sulla sua offerta cliccando sul pulsante qui in basso.

Scopri di più su Conto Arancio »

3. Tinaba

Un conto economico e molto agile è quello proposto Banca Profilo con Tinaba, questa soluzione è adatta una carta conto con IBAN con cui puoi gestire i tuoi risparmi in modo semplice e per pagare i tuoi acquisti in modo sicuro. Con l’app, oltre alle operazioni tradizionali di ricarica e bonifico, puoi creare dei gruppi per condividere anche le piccole spese oppure puoi attivare delle raccolte fondi tra i tuoi contatti.

Le condizioni operative proposte a chi attiva la carta Tinaba sono:

  • bonifici online gratuiti
  • ricariche senza costi
  • 24 prelievi ATM UE gratuiti in un anno (poi ti costeranno 2 euro)
  • 10% di Cashback suoi tuoi acquisti
  • assistenza via app sempre attiva

Puoi richiedere maggiori dettagli sui servizi e sulle condizioni proposte da Tinaba cliccando qui in basso.

Richiedi il Conto Corrente Arancio »

4. Crédit Agricole online

La banca francese ti offre il suo conto interamente gestibile tramite l’app a canone zero. Con l’attivazione di questo prodotto avrai a tua disposizione:

  • Mastercard debit, carta di debito a zero spese
  • bonifici SEPA gratuiti online, 2 euro in banca agli sportelli
  • prelievi gratuiti da ATM Crédit Agricole
  • 24 prelievi da ATM altre banche

Potrai attivare le domiciliazioni bancarie senza costi di servizio.
Scopri come attivare Crédit Agricole »

5. My Genius

La quinta offerta segnalata in questa guida tra i migliori conti correnti di questo mese è la promozione per aprire il conto My Genius  di UniCredit. La promozione del mese ti permetterà di aver a canone zero questi servizi e prodotti:

  • emissione carta di debito My One Visa a zero spese (costerebbe 7 euro)
  • Banca Multicanale per operare sulla piattaforma bancaria da più dispositivi gratis
  • servizio di domiciliazione bollette e accredito stipendio/pensione senza costi
  • bonifici e giroconti gratuiti

Potrai decidere anche se arricchire il tuo My Genius con uno dei tre moduli proposti dalla banca. I pacchetti associabili al conto ti offrono servizi extra, ma hanno anche dei costi di canone che vanno dagli 11 euro (Silver)  ai 26 euro al mese (Platinum). Puoi attivare uno dei piani e poi modificare l’offerta anche ogni mese, ma una volta che passerai da My Genius base ai conti modulari perderai la possibilità di avere il tuo conto con Banca Multicanale a zero spese.

Ecco in breve cosa ti offre ogni modulo My Genius:

  • Silver – emissione carta pregata UniCredit Card Click, bonifici online, carnet assegni – 11 euro al mese
  • Gold – 16 euro al mese per avere Silver + carta di credito quota annua gratuita
  • Platinum – Silver + Gold + carta di debito aggiuntiva + carta di credito aggiuntiva + assegni illimitati + commissione fattura + prelievi ATM senza commissioni anche altre banche + estratto conto cartaceo – 26 euro al mese

Puoi conoscere meglio questo prodotto se clicchi sul link che segue.

Attiva My Genius »