Passa a ho. Mobile da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad: le offerte di dicembre 2019

Passare a ho. Mobile questo dicembre può rivelarsi una grande opportunità per risparmiare sul piano telefonico, soprattutto per chi arriva da Iliad. Scopri tutti i vantaggi di passare all’operatore low cost di Vodafone e la composizione delle sue tariffe

Passa a ho. Mobile da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad: le offerte di dicembre 2019

ho. Mobile è l’operatore di telefonia mobile low cost lanciato sul mercato da Vodafone il 22 giugno 2018. Il marchio nasce in risposta all’arrivo in Italia di Iliad e in poco tempo ha riscosso un certo successo tra gli utenti pur non potendo contare sulla stessa quantità di linee attivate del concorrente francese. ho. punta su una filosofia aziendale che si caratterizza per la massima trasparenza nei confronti dei clienti e l’assenza di vincoli e costi extra. Di seguito sono descritte nel dettaglio le principali offerte di ho. e i vantaggi per chi effettua la portabilità del numero arrivando da Vodafone, Tim, Wind, Tre e Iliad:

Le offerte ho. Mobile di dicembre per i clienti di altri operatori

1. ho. 5,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 70 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 5,99 euro al mese. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 99 cent per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 6 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 2 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore.

La tariffa è disponibile per chi arriva da:

  • Iliad
  • Coop Voce
  • Digitel
  • Fastweb
  • Fastweb (Pre-2016)
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Lycamobile
  • NT Mobile (Pre 24/06/2019)
  • NT Mobile
  • NV mobile
  • Noitel
  • Optima Mobile
  • Noitel (Pre 06/05/2019)
  • Optima
  • Poste Mobile
  • Poste Mobile (Pre-2014)
  • Rabona Mobile (Pre-24/03/19)
  • Rabona Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • BT Italia
  • Digi Mobil
  • Withu

2. ho. 8,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 8,99 euro al mese ed è riservata a chi arriva da Kena Mobile e Daily Telecom. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 9,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 9 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 2 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore.

3. ho. 12,99

  • Minuti illimitati per chiamare
  • SMS illimitati
  • 50 GB di traffico in 4G basic per navigare in Internet

La promozione ha un costo di 12,99 euro al mese. I nuovi clienti dovranno comunque spendere 3,99 euro per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM a cui aggiunge un primo rinnovo di 13 euro. Per i già clienti l’attivazione prevede un addebito di 9,99 euro. La promozione non prevede nessun costo aggiuntivo né particolari vincoli. In Europa gli utenti potranno utilizzare tutti i minuti e gli SMS previsti dal piano e 2 GB di traffico dati. ho. consente di navigare sulla rete 4G di Vodafone ma la banda è limitata a 30 Mbps. L’offerta può essere sottoscritta in tutti i negozi autorizzati dall’operatore. La tariffa è disponibile per chi arriva da:

  • TIM
  • Wind
  • Tre
  • Poste Mobile
  • Fastweb
  • Iliad
  • Coop Voce
  • Coop Voce (Pre 18/11/2019)
  • Daily Telecom
  • Digi Mobil
  • Digitel
  • Foll-In
  • Green Telecomunicazioni
  • Kena Mobile
  • Lycamobile
  • NT Mobile
  • NT Mobile (Pre 24/06/2019)
  • NV mobile
  • Noitel
  • Noitel (Pre 06/05/2019)
  • Optima
  • Rabona Mobile (Pre-24/03/19)
  • Rabona Mobile
  • Tiscali
  • UnoMobile – Carrefour
  • Welcome Italia
  • Fastweb (Pre-2016)
  • Poste Mobile (Pre-2014)
  • BT Italia
  • Withu

Per chi invece proviene da altri operatori il costo per l’acquisto di una nuova SIM e per l’attivazione è di 29,99 euro.

Attiva ho. 12,99 

Esistono due modalità per ricevere la propria SIM di ho. La prima prevede di acquistarla online e riceverla gratuitamente nella cassetta della posta senza prendere un appuntamento con il corriere. L’attivazione avviene invece tramite videochiamata guidata con un operatore dall’app di ho. Il pagamento può essere effettuato con carta di credito o di debito dei circuiti Visa, Mastercard, Postepay e PayPal.

La seconda strada è quella di prenotare la SIM online inserendo sul sito dell’operatore i propri dati e documenti e di ritirala nella tabaccheria convenzionata più vicina. L’utente può pagare direttamente in loco nel modo che preferisce e la SIM si attiverà dopo pochi minuti. Per trovare la tabaccheria più vicina si può utilizzare un’apposito strumento fornito da ho. sul proprio sito. Basta inserire il proprio indirizzo e sulla mappa compariranno i centri di ritiro in zona. Sono oltre 3.000 i punti vendita sparsi per l’Italia.

I vantaggi di passare a ho. Mobile

Passare ad ho. è sicuramente una scelta conveniente per chi arriva dai grandi operatori come Tim, Wind e Tre. L’azienda nata da una costola di Vodafone, trattandosi di un gestore low cost, propone infatti tariffe dal costo molto inferiore a quello a cui sono abituati i clienti dei provider “storici”. In realtà queste categorie di utenti non possono accedere alle promozioni meno costose sul listino di ho. in quanto l’operatore prevede delle limitazioni all’accesso delle sue offerte sulla base del gestore di provenienza.

I clienti di Tim, Wind, Vodafone e Tre che vogliono passare al MVNO (Mobile Virtual Network Operator) possono solamente scegliere ho. 12,99. Questa particolare tariffa prevede minuti illimitati e una quantità di Gigabyte sufficiente per navigare su Internet, accedere ai social network, guardare film e serie TV in streaming o ascoltare musica online senza il timore di consumare tutto il traffico dati prima del rinnovo successivo. In questo remoto caso, ho. comunque blocca la navigazione. Si può poi tornare ad accedere normalmente al web facendo ripartire un nuovo ciclo di un mese.

Le tariffe del provider low cost includono tutti i servizi di base più richiesti dagli utenti per, ad esempio, verificare il credito residuo, la modalità Hotspot per condividere la connessione Internet con altri dispositivi come se il telefono fosse un modem Wi-Fi e un’app gratuita per iPhone e Android che può essere utilizzata per tutte le operazioni sopracitate ma anche per cambiare piano telefonico, verificare eventuali offerte attive sulla linea o controllare il traffico voce e dati residuo.

ho. è molto attento ad evitare che i propri clienti affrontino spese extra non richieste e per questo blocca di default i servizi digitali a sovrapprezzo come oroscopi e suonerie. Dall’app è poi possibile riattivare la ricezione degli SMS di pagamento della propria banca e per i servizi di televoto. Anche le chiamate verso i numeri 199 e 899 sono disabilitate.

Le offerte di ho. si rinnovano sempre lo stesso giorno del mese in modo da sapere sempre e con certezza quando il credito viene scalato. L’azienda non pone vincoli ai clienti che possono lasciarla in ogni momento senza dover affrontare penali o altre spese per la disattivazione. L’utente non è nemmeno obbligato a fornire la carta di credito o l’IBAN per rinnovare l’offerta e può scegliere la modalità di pagamento che preferisce per effettuare una ricarica.

ho. è inoltre tra i migliori operatori low cost in termini di copertura grazie al fatto di sfruttare la rete di Vodafone per trasmettere il suo segnale, che infatti raggiunge il 98% della popolazione italiana.

Gli utenti del MVNO hanno inoltre tutta l’assistenza di cui necessitano e diverse modalità per richiedere supporto sia dal lato amministrativo che da quello tecnico. Il call center è attivo tutti i giorni chiamando il numero gratuito 19.21.21 dal proprio numero ho. o 800.688.788 dagli altri operatori. In alternativa, si può utilizzare l’app per richiedere assistenza o la ho.fficina, una community in cui confrontarsi con gli altri clienti per pareri e consigli o trovare soluzione alla maggior parte dei problemi alla linea grazie al contatto con esperti dell’azienda.

Veniamo ora ai punti deboli dell’offerta di ho. Chi arriva da Tim, Vodafone, Wind e Tre può navigare sfruttando la tecnologia 4G o 4.5G e scorrere tra le pagine web ad una velocità da 100 Megabit fino a 1 Gigabit al secondo. Il MVNO invece dispone solo di una rete 4G Basic, che consente di navigare al massimo a 30 Megabit al secondo in download e upload. Questo significa che coloro che amano guardare film e serie TV in alta definizione sullo smartphone potrebbero non poterne godere a pieno.

Un altro aspetto negativo riguarda solo gli utenti Vodafone. ho. ai nuovi clienti e chi provenie da Wind, Tre e Tim richiedere un costo di attivazione una tantum che va da 3,99 a 9,99 euro che comprende anche la spesa per l’acquisto di una nuova SIM. Chi arriva dall’operatore britannico invece deve sborsare 29,99 euro. Il motivo di questa discrepanza dipende dal fatto che Vodafone non intende incentivare il passaggio dei suoi clienti alla propria offerta low cost.

I vantaggi di passare a ho. per i clienti di Iliad

I clienti di Iliad sono quelli che hanno più convenienza a passare a ho. Per queste tipologie di utenti l’operatore ha pensato ad un’offerta ad hoc chiamata ho. 5,99. Quest’ultima ha un rapporto qualità prezzo superiore a Giga 50, la promozione principale dell’operatore francese. Quest’ultima prevede minuti e SMS illimitati e 50 GB a 7,99 euro al mese. ho. 5,99 dispone di più traffico dati (70 GB) e un prezzo più contenuto (5,99 euro al mese). In più, chi passa all’operatore low cost di Vodafone può contare su un segnale stabile e diffuso e dimenticare i disservizi che spesso colpiscono la rete di Iliad.

Oggi è inoltre ancora più conveniente per i clienti Iliad passare a ho. in quanto il costo per l’attivazione e l’acquisto di una nuova SIM, che nelle scorse settimane era già sceso a 9,99 euro, ora è stato ridotto fino addirittura a 99 centesimi. Chi arriva dall’operatore francese, così come i clienti di Wind, Tre, Tim e Vodafone, dispone però di una velocità di navigazione limitata a 30 Mbps.

Commenti Facebook: