Tariffe luce e gas, quale conviene nel 2021: le offerte di Maggio 2021

Scegliendo le tariffe luce e gas più convenienti del momento è possibile dare un taglio netto alle bollette, sia nel breve che nel lungo periodo. Il Mercato Libero propone un gran numero di tariffe da attivare ma solo alcune consentono di ottenere un risparmio considerevole in bolletta. Ecco, quindi, quali sono le migliori offerte luce e gas di maggio 2021 e come fare ad individuare la tariffa più conveniente per il proprio profilo di consumo.

Tariffe luce e gas, quale conviene nel 2021: le offerte di Maggio 2021

Ridurre le bollette è possibile. Le famiglie italiane hanno la possibilità di minimizzare l’importo delle bollette scegliendo, con attenzione, le tariffe più convenienti del Mercato Libero. Tale scelta può avvenire, con la massima precisione, affidandosi al comparatore di SOStariffe.it per offerte luce e gas, disponibile anche tramite l’App di SOStariffe.it. La comparazione delle offerte necessita dell’inserimento di una stima del proprio consumo annuo di energia.

Questo dato può essere ricavato dall’ultima bolletta inviata dall’attuale fornitore, consultando la sezione consumi. In alternativa, è possibile utilizzare il tool di calcolo integrato nel comparatore. Da notare, inoltre, che tramite il comparatore è possibile caricare una bolletta che verrà analizzata da un consulente specializzato che, gratuitamente e senza impegno, offrirà al cliente il supporto necessario per completare l’attivazione delle tariffe più convenienti.

Le migliori tariffe luce

Per dare un taglio alla bolletta della luce è necessario ridurre al minimo il costo dell’energia elettrica utilizzata in casa. Nel corso del mese di maggio 2021 sono disponibili svariate tariffe in grado di garantire un risparmio considerevole, sia nel breve che nel lungo periodo. Per un quadro completo sulle soluzioni disponibili è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte luce, inserendo una stima del proprio consumo annuo di energia elettrica. Tale dato è disponibile in una precedente bolletta inviata dall’attuale fornitore ma può anche essere calcolato grazie all’apposito tool integrato nel comparatore.

A titolo di esempio, andiamo ad ipotizzare il caso di un “cliente tipo” caratterizzato da un consumo annuo di 2.700 kWh (di cui il 50% in fascia F1 ed il restante 50% suddiviso equamente tra le fasce F2 ed F3) e con potenza impegnata di 3 kW. Inserendo questi dati nel comparatore è possibile individuare facilmente le tariffe luce più vantaggiose da attivare in questo momento. Ribadiamo che basterà inserire i “propri” dati di consumo per individuare le tariffe più adatte alle proprie esigenze.

Per il caso del “cliente tipo” l’offerta principale da considerare è Luce Extra Web di Illumia. Si tratta di una tariffa monoraria (il prezzo dell’energia è indipendente dall’orario di utilizzo) caratterizzata da un prezzo bloccato per 12 mesi. Per tutto il periodo promozionale, quindi, il fornitore non potrà effettuare modifiche di prezzo garantendo un risparmio prolungato al cliente. Il prezzo dell’energia fissato da Luce Extra Web di Illuamia è di 0,05€/kWh.

Da notare, inoltre, che l’offerta proposta da Illumia presenta altre caratteristiche di sicuro interesse. Ecco i dettagli:

  • (per nuove attivazioni fino al 10 maggio) i primi 120 kWh utilizzati ogni mese sono gratuiti e non vengono conteggiati per il calcolo dell’importo della bolletta; questa promozione è valida per i primi 12 mesi di fornitura
  • l’energia elettrica utilizzata dall’utente viene prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili certificate azzerando l’impatto della fornitura sull’ambiente

Il “cliente tipo” che sceglie di attivare l’offerta di Illumia registrerà una spesa annuale di circa 460 euro. Andando a confrontare questi dati con i dati di spesa annuale stimati per il mercato tutelato è possibile valutare il risparmio garantito da quest’offerta. L’attivazione dell’offerta di Illumia garantisce un risparmio annuale di circa 125 euro rispetto al mercato tutelato.

La nuova promozione di Illumia è disponibile tramite attivazione online gratuita. Per completare la sottoscrizione della nuova tariffa di Illumia è, quindi, possibile affidarsi a questo link:

Attiva Luce Extra Web di Illumia »

Un’altra offerta luce che può garantire un notevole risparmio è ZeroVentiquattro LUCE di Pulsee. Anche questa tariffa è di tipo monoraria ed include un prezzo bloccato per l’energia per i primi 12 mesi di fornitura. Attivando la proposta di Pulsee il prezzo dell’energia elettrica sarà di 0,075 €/kWh ma, inserendo il codice promozione SOSL60 in fase di registrazione online, al prezzo verrà applicato uno sconto del 60%, Per il primo anno, quindi, il prezzo dell’energia sarà di appena 0,03 €/kWh.

Pulsee, per rendere ancora più sostenibile la fornitura energetica, propone alcune opzioni che il cliente è libero di attivare. Le opzioni in questione sono My Green Energy e Zero Carbon Footprint. La prima opzione consente di utilizzare energia elettrica prodotta esclusivamente da fonti rinnovabili. La seconda, invece, garantisce la possibilità di acquistare, tramite Pulsee, dei certificati di riduzione delle emissioni per compensare la CO2 emessa dalle proprie attività quotidiane. Le due opzioni costano 1 euro al mese ciascuna.

Passiamo ora all’analisi dei costi. L’offerta ZeroVentiquattro LUCE di Pulsee, per il cliente tipo, si traduce in una spesa annuale di circa 467 euro. Rispetto ai costi che si registrerebbero nel mercato tutelato, quest’offerta garantisce un risparmio annuale di circa 117 euro. Per attivare l’offerta di Pulsee è possibile seguire una semplice procedura online. Ricordiamo che per ottenere lo sconto del 60% sul prezzo dell’energia è necessario inserire il codice promozionale SOSL60 in fase di sottoscrizione.

Attiva ZeroVentiquattro Luce di Pulsee »

Le migliori tariffe gas

Anche per il gas naturale ci sono notevoli margini di risparmio. Per dare un taglio alla bolletta del gas, anche in questo caso, c’è la necessità di minimizzare il costo della materia prima. Per un quadro completo delle migliori tariffe è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte gas, inserendo una stima del proprio consumo annuo di energia. Di seguito, come nel caso precedente, andremo a verificare le migliori tariffe per il “cliente tipo” (consumo annuo di 1400 Smc per una fornitura attiva a Milano).

Una delle tariffe più convieniti è rappresentata dall’offerta gas di Tate. Il fornitore propone una tariffa che consente all’utente di pagare il gas al prezzo del mercato all’ingrosso (l’indice di riferimento è il Punto di Scambio virtuale con aggiornamenti mensili di prezzo). Il prezzo stimato per i prossimi 12 mesi è di 0,194 €/Smc. Per l’accesso a tale prezzo viene richiesta una quota mensile di 2,85 euro.

Il “cliente tipo” che sceglie quest’offerta proposta da Tate registrerà una spesa annuale per le bollette del gas pari a 865 euro. Da notare che, attivando l’offerta tramite SOStariffe.it, verrà riconosciuto uno sconto extra di 36 euro (erogato come sconto mensile di 3 euro). Rispetto al mercato tutelato, quest’offerta garantisce un risparmio annuale di 160 euro.

Attiva l’offerta gas di Tate »

Per chi preferisce un’offerta gas a prezzo bloccato, invece, la soluzione su cui puntare è Energia 3.0 Light di Engie. L’offerta in questione è disponibile sia con prezzo bloccato per 12 mesi che in una seconda variante, con prezzo bloccato per ben 24 mesi. Nel primo caso, il prezzo dell’energia sarà pari 0,1672 €/smc. Nel secondo, invece, tale prezzo sarà 0,1774 €/smc ma il periodo di prezzo bloccato sarà doppio.

Il “cliente tipo” che attiva la versione con prezzo bloccato per 12 mesi registrerà una spesa annuale di 910 euro con un risparmio annuale di 113 euro rispetto al mercato libero. Optando per la versione con prezzo bloccato per 24 mesi, invece, la spesa annuale sarà di circa 930 euro ma si avrà la certezza di poter contare su di un prezzo contenuto per un periodo molto lungo. Non c’è, quindi, una scelta più conveniente dell’altra.

Il cliente è libero di optare per la versione più adatta alle proprie esigenze dell’offerta proposta da Engie. Per completare l’attivazione e verificare tutti i dettagli delle offerte proposte dal fornitore è possibile seguire la procedura online disponibile qui di sotto.

Attiva Energia 3.0 Light Gas di Engie »

Come attivare le migliori offerte luce e gas

Sia la scelta che la sottoscrizione delle tariffe luce e gas più convenienti avviene online. Per sceglierle, come abbiamo visto, è possibile affidarsi al comparatore di SOStariffe.it da cui, successivamente, si potrà raggiungere il sito del fornitore per completare la sottoscrizione online della tariffa scelta. Complessivamente, si tratta di una procedura davvero breve. Basteranno pochi minuti per portare a termine tutta la fase di sottoscrizione.

Prima di procedere, però, è opportuno verificare di avere tutti i dati necessari per eseguire tale procedura. L’attivazione di una tariffa luce o gas richiede:

  • i dati anagrafici dell’intestatario della fornitura
  • i dati della fornitura (il codice POD per l’energia elettrica ed il codice PDR per il gas naturale) disponibili in bolletta
  • i dati di pagamento (le coordinate IBAN in caso di domiciliazione)

Completata la fase di sottoscrizione, sarà necessario attendere che il fornitore completi le pratiche tecniche e amministrative per l’effettiva attivazione della fornitura. Tale procedura potrà richiedere alcune settimane. In ogni caso, durante tutto questo periodo di transizione, è garantita la continuità della fornitura. Da notare, inoltre, che non sarà necessario cambiare il contatore.

Commenti Facebook: