Nuova generazione Galaxy: tutti i nuovi modelli Samsung in uscita

Samsung continua a rafforzare il suo ruolo di leader del mercato di telefonia mobile ed, in particolare, del settore dei dispositivi Android. Dopo un primo semestre inevitabilmente segnato dal Covid-19, la casa coreana si prepara a vivere una secondo semestre del 2020 da protagonista assoluta con l’arrivo sul mercato di diverse novità. Ecco quali sono tutti i nuovi modelli Samsung Galaxy in uscita nel corso delle prossime settimane.

Ecco tutte le novità in arrivo per la gamma Galaxy di Samsung
Samsung novità 2020

Nel corso dei prossimi mesi Samsung ha in programma il lancio di diversi nuovi dispositivi Galaxy. In particolare, la data da segnare sul calendario è quella del 5 agosto quando la casa coreana terrà un evento in streaming in cui svelerà diversi nuovi prodotti a partire dai nuovi smartphone top di gamma per la seconda metà del 2020. Le prime novità della linea Galaxy inizieranno ad arrivare già dalla seconda metà di agosto. Entro la fine dell’estate o, al massimo, l’inizio dell’autunno la gamma Galaxy sarà ancora più ricca e completa.
Scopri le migliori tariffe per smartphone

Tra le novità in arrivo da Samsung troviamo diversi smartphone inediti, come il top di gamma Note 20 ed i nuovi dispositivi con display pieghevole. In nuovi progetti saranno in commercio nel corso dei prossimi mesi e, molto presto, saranno disponibili anche con le offerte telefono incluso degli operatori di telefonia mobile del nostro Paese. Ecco, quindi, tutti i nuovi Galaxy in arrivo:

Galaxy Z Flip 5G e Galaxy A51 5G

La prima novità del secondo semestre per la gamma Galaxy di Samsung è stata già ufficializzata la scorsa settimana. Stiamo parlando del nuovo Galaxy Z Flip 5G. Si tratta della versione con supporto 5G dello smartphone con design a conchiglia e display pieghevole presentato ad inizio anno. Il nuovo smartphone, che è anche il terzo dispositivo con display pieghevole della casa coreana, può contare sul nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 865+ che rappresenta un netto upgrade prestazionale rispetto allo Snapdragon 855 del Galaxy Z Flip 4G.

Non cambiano le altre specifiche. Il nuovo Z Flip 5G presenta, infatti, un display pieghevole Plastic Oled Infinity Flex da 6,7 pollici con risoluzione Full HD+, 8 GB di memoria RAM e 256 GB di storage interno non espandibile. Nella parte esterna della scocca troviamo due fotocamere, entrambe da 12 Megapixel, di cui una con sensore standard ed una con sensore grandangolare. La camera anteriore è da 10 Megapixel ed è integrata nel foro del display. La batteria è da 3.300 mAh ed il sistema operativo è Android 10 con One UI 2.0. Il nuovo Galaxy Z Flip 5G sarà in vendita da inizio agosto ad un prezzo di circa 1500 Euro.

samsung galaxy z flip 5g

Da notare, inoltre, che la gamma di smartphone 5G ha registrato un’importantissima aggiunta nel corso del mese di luglio. Da questo mese, infatti, è disponibile in Italia il nuovo Galaxy A51 5G, variante dotata di supporto 5G del Galaxy A51, uno dei modelli più venduti in assoluto della gamma di smartphone di Samsung. Lo smartphone è disponibile in Italia ad un prezzo di 479,90 euro nella colorazione Prism Cube Black. A gestire il funzionamento del dispositivo c’è il nuovo SoC Exynos 980 che garantisce il supporto alle reti mobili di nuova generazione.

Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra

La principale novità che Samsung presenterà nel corso dell’evento del prossimo 5 agosto è rappresentata, senza alcun dubbio, dal nuovo Galaxy Note 20, il top di gamma della seconda metà del 2020 della casa coreana. Lo smartphone arriverà sul mercato in due varianti, una “base” chiamata semplicemente Galaxy Note 20 ed una “top” che si chiamerà Galaxy Note 20 Ultra. Entrambe le varianti del nuovo Note 20 avranno il SoC Exynos 990, lo stesso che troviamo sui Galaxy S20 presentati a inizio 2020.

Il Note 20 avrà un display Super AMOLED da 6.7 pollici con risoluzione Full HD+, 8 GB di memoria RAM e 256 GB di storage oltre ad una batteria da 4.300 mAh. Il più grande Ultra, invece, avrà un display da 6.9 pollici con risoluzione QHD+, 12 GB di memoria RAM e 256 GB di storage oltre ad una batteria da 4.500 mAh. Differenze tra i due smartphone ci saranno anche nel comparto fotografico con il solo modello Ultra che avrà il sensore “top di gamma” da 108 Megapixel.

Entrambi gli smartphone dovrebbero arrivare esclusivamente in versione 5G, a differenza di quanto avvenuto con i Galaxy S20, disponibili in Italia sia in versioni 4G che in versioni 5G. Tutti i dettagli sulla scheda tecnica, il prezzo e la data di uscita in Italia dei nuovi Samsung Galaxy Note 20 verranno rivelati il prossimo 5 agosto, a margine dell’evento di presentazione.

[caption id="attachment_311185" align="aligncenter" width="1056"]Galaxy note 20 Galaxy Note 20 – immagine non ufficiale – credits: 91 Mobiles[/caption]

Galaxy Z Fold 

Il Galaxy Note 20 non sarà il solo smartphone ad essere presentato nel corso dell’evento del 5 agosto. La casa coreana, infatti, presenterà ufficialmente anche il nuovo Galaxy Z Fold, erede del Galaxy Fold presentato più di un anno fa ed arrivato sul mercato in netto ritardo rispetto ai tempi previsti a causa dei problemi con il display pieghevole. Il nuovo smartphone di Samsung rappresenterà, di fatto, un’evoluzione diretta del suo predecessore, proponendo miglioramenti sotto tutti i punti di vista.

Le informazioni sulla scheda tecnica sono ancora limitate. I primi rumors confermano la presenza di un display da 7.7 pollici che continuerà a presentare la stessa soluzione vista con il primo Fold, con la chiusura “a libro”. Il nuovo Galaxy Z Fold avrà un foro per la fotocamera anteriore e potrà contare sul supporto al 5G.  Lato software troveremo Android 10 con One UI e con diverse personalizzazioni per garantire la possibilità di sfruttare il display pieghevole.

Anche in questo caso, per maggiori dettagli su prezzo, specifiche e data di uscita sarà necessario attendere l’evento del 5 agosto.

Anche tablet, smart watch e cuffie wireless in arrivo per Samsung

Non solo smartphone per il futuro di Samsung. Nel corso dell’evento del 5 agosto, infatti, la casa coreana presenterà anche altri dispositivi. Tra le novità in arrivo troviamo il nuovo tablet Samsung Galaxy Tab S7. Il nuovo dispositivo dell’azienda verrà realizzato in due varianti, una con display da 11 pollici ed una “plus” con display da 12.4 pollici.

Entrambi i tablet avranno Android 10 con One UI 2.5 come sistema operativo ed entreranno in competizione con gli iPad Pro di Apple. Probabile, quindi, la presenza di accessori come una S-Pen e una tastiera-cover, elementi in grado di massimizzare la produttività dei progetti. A gestire il funzionamento dei nuovi Tab S7 troveremo il SoC Qualcomm Snapdragon 865 che sarà affiancato da almeno 6 GB di memoria RAM.

[caption id="attachment_311183" align="aligncenter" width="1115"] Galaxy Watch 3 – immagine non ufficiale – credits: evleaks[/caption]

Tra le novità in cantiere per l’evento Samsung del 5 agosto troviamo anche il nuovo Galaxy Watch 3, nuova generazione dello smart watch coreano. Secondo le prime indiscrezioni, il dispositivo potrà contare su di una ghiera esterna ed arriverà in due versioni, una con diametro da 41 mm ed una con diametro da 45 mm. La scocca sarà in acciaio e titanio mentre tra le specifiche troveremo 1 GB di RAM, 8 GB di storage, il supporto LTE con GPS e certificazione di impermeabilità IP68.

Samsung si prepara a presentare anche nuove cuffie wireless. Si tratta delle inedite Galaxy Buds Live, nuove earbuds wireless con cancellazione attiva del rumore. Le nuove cuffie presenteranno un design inedito e supporteranno un gran numero di gesture per rendere ancora più completo il loro utilizzo. Le nuove Galaxy Buds Live dovrebbero arrivare sul mercato con un prezzo di circa 200 Euro.

Samsung Galaxy S20 Lite e nuovi Galaxy A in programma per la fine del 2020

Terminata l’ondata di novità in arrivo il prossimo 5 di agosto, Samsung non ha alcuna intenzione di fermarsi. Per il prossimo autunno, infatti, è programmato il lancio del nuovo Samsung Galaxy S20 Lite. Lo smartphone in questione potrà contare sul SoC Qualcomm Snapdragon 865+, una soluzione più potente rispetto all’Exynos 990 montato dai Galaxy S20 presentati ad inizio anno e dal Note 20 che debutterà la prossima settimana.

Il nuovo Samsung Galaxy S20 Lite arriverà sul mercato sul finire dell’anno. La scheda tecnica presenterà dei compromessi (da qui il nome “Lite”) in particolare per il comparto fotografico, che dovrebbe essere nettamente inferiore rispetto al nuovo Note 20, ed alla dotazione di RAM e storage (lo smartphone potrebbe avere 6 GB di RAM e  128 GB di storage). Il prezzo sarà comunque contenuto rendendo il nuovo S20 Lite uno dei modelli più interessanti sul mercato.

La serie di novità in arrivo da Samsung non riguarderà solo la fascia alta. La casa coreana ha in programma, infatti, l’arrivo di nuovi smartphone Galaxy A per il secondo semestre del 2020. I nuovi dispositivi andranno a rinnovare, ulteriormente, la proposta dell’azienda per la fascia media del mercato che oramai attira un numero di utenti in costante crescita rappresentato un punto di riferimento importantissimo per tutte le aziende del settore.

Maggiori dettagli sulle novità in arrivo da Samsung emergeranno nel corso dei prossimi giorni. Il principale appuntamento da cerchiare sul calendario è quello del 5 agosto con la casa coreana che ha in programma la presentazione di diversi nuovi prodotti. Successivamente, in ogni caso, sono in arrivo un gran numero di novità che andranno ad arricchire ulteriormente l’offerta del costruttore.

Commenti Facebook: