Netflix blocca la condivisione delle password in Italia: ecco cosa succede ora

Netflix estende lo stop alla condivisione degli account anche in Italia. Il nuovo meccanismo, che punta a limitare la condivisione delle password (e quindi del costo dell'abbonamento alla piattaforma di streaming), arriva ora anche in Italia dopo essere già stato sperimentato in altri mercati internazionali. Ecco come funziona il blocco alla condivisione delle password da parte di Netflix e come fare per accedere alla piattaforma spendendo poco.

In 30 secondi

Netflix blocca la condivisione delle password in Italia
  • un account Netflix potrà essere condiviso solo all'interno del proprio nucleo familiare, ossia convivente nella stessa casa
  • Netflix effettuerà dei controlli su IP di connessione e ID dispositivi per verificare il rispetto del nuovo sistema
  • "membri aggiuntivi" al proprio nucleo familiare possono essere inseriti al costo extra di 4,99 €/mese
  • vuoi accedere a Netflix a prezzo ridotto? Attiva le offerte Sky con Netflix incluso a partire da 19,90 €/mese + Buono Amazon da 50 in regalo
Netflix blocca la condivisione delle password in Italia: ecco cosa succede ora

Annunciato la scorsa estate, il meccanismo di blocco alla condivisione degli account di Netflix arriva anche in Italia. Si tratta di un sistema con cui la piattaforma di streaming punta a limitare fortemente una pratica che, negli anni scorsi, è stata il vero segreto del suo successo. Per effetto del nuovo sistema, infatti, la condivisione di un account di Netflix potrà avvenire solo all’interno del nucleo familiare e non tra persone che vivono in case differenti.

Per tutti gli utenti che sfruttavano la condivisione di un account di Netflix, quindi, diventa ora più costoso accedere al servizio. Prima di entrare nei dettagli relativi al funzionamento del nuovo meccanismo, però, segnaliamo che Netflix (con il piano Standard da 12,99 euro al mese) è incluso nelle offerte Sky che, fino al prossimo 15 giugno propongono un canone scontato da 19,90 euro al mese e un Buono Amazon da 50 euro.

Per saperne di più è possibile dare un’occhiata al link qui di sotto.

Scopri le offerte Sky con Netflix incluso »

Netflix blocca la condivisione degli account in Italia da maggio 2023: ecco come funziona il meccanismo

3 COSE DA SAPERE SUL BLOCCO ALLA CONDIVISIONE DEGLI ACCOUNT DI NETFLIX IN ITALIA
1. Il nuovo meccanismo consente la condivisione degli account solo tra persone che vivono nella stessa casa
2. Netflix effettuerà delle verifiche tramite controllo IP e ID dispositivi per controllare il rispetto delle regole
3. È possibile aggiungere un utente extra al proprio nucleo familiare al costo di 4,99 euro a membro

Per effetto del nuovo meccanismo, un account Netflix può essere condiviso solo tra persone dello stesso nucleo familiare. Il concetto di “nucleo familiare” di Netflix non è lo stesso data dalla legislazione italiana in quanto la piattaforma di streaming va a limitare la condivisione di un account solo tra persone che vivono nella stessa casa. Questo meccanismo, già introdotto nei mesi scorsi in altri mercati internazionali (la presentazione e un primo test risalgono all’estate del 2022), arriva oggi anche in Italia.

La novità viene chiarita così da Netflix in una mail inviata ai suoi clienti italiani:

“L’account Netflix è destinato a un unico nucleo domestico, ovvero a te e a chi vive con te. Tutte le persone che fanno parte del tuo nucleo domestico possono guardare Netflix dove desiderano (a casa, in movimento, in vacanza) e usufruire di nuove funzionalità come Trasferisci profilo e Gestisci accessi e dispositivi”

Da notare che Netflix mette ora a disposizione anche la funzione Trasferisci un profilo che consente di trasferire il proprio profilo utente (precedentemente legato all’account con cui era stato creato) ad un nuovo account, in modo da non perdere la cronologia delle visualizzazioni con i nuovi vincoli sulla condivisione delle password.

Netflix effettuerà delle verifiche per accertarsi del rispetto delle nuove regole. Tramite il controllo degli indirizzi IP e degli ID dei dispositivi, infatti, la piattaforma si assicurerà che l’account di Netflix non venga condiviso tra persone che non risiedono sotto lo stesso tetto. Per accedere alla piattaforma di streaming da più dispositivi, quindi, sarà necessario utilizzare la stessa connessione Internet. Il sistema, in ogni caso, presenta una certa flessibilità.

Connessioni occasionali tramite un’altra rete Internet o in mobilità non andranno a violare il nuovo regolamento di Netflix sulla condivisione dell’account. Nel caso di frequente utilizzo tramite connessioni differenti (ad esempio due TV collegate a due reti Internet diverse che utilizzano spesso Netflix), la piattaforma potrà chiedere all’utente di effettuare una verifica della posizione, in modo da accertarsi che l’account sia utilizzato correttamente.

Da notare, inoltre, che gli utenti Netflix possono aggiungere un utente extra al proprio nucleo familiare, eliminando il vincolo della posizione per questo componente aggiuntivo. Tale operazione presenta un costo di 4,99 euro per membro extra. In questo modo è possibile continuare a condividere l’account senza violare la nuova policy della piattaforma in merito all’utilizzo dell’abbonamento.

Non cambiano i costi degli abbonamenti di Netflix che prevedono la possibilità di condivisione dell’account:

  • il piano Standard con 2 accessi in contemporanea e contenuti in Full HD presenta un costo di 12,99 euro al mese
  • il piano Premium con 4 accessi in contemporanea e contenuti in 4K presenta un costo di 17,99 euro al mese

Con il piano Standard è possibile aggiungere un solo membro extra mentre con quello Premium c’è la possibilità di aggiungere due membri. Per tutti gli utenti, inoltre, c’è anche la possibilità di passare ai piani base di Netflix (che prevedono un unico accesso). Il piano con pubblicità costa 5,49 euro al mese mentre quello senza pubblicità costa 7,99 euro al mese.

Come accedere a Netflix spendendo poco con la nuova offerta Sky

OFFERTA CONTENUTO COSTO
Sky TV + Sky Cinema + Netflix
  • Sky TV
  • Sky Cinema con Paramount+
  • Sky Go
  • Netflix con piano Standard
  • 19,90 euro al mese per 18 mesi
Sky TV + Sky Sport + Netflix
  • Sky TV
  • Sky Sport
  • Sky Go
  • Netflix con piano Standard
  • 24,90 euro al mese

La nuova offerta Sky disponibile da questa settimana è l’opzione giusta per continuare ad accedere a Netflix spendendo poco. La nuova offerta, infatti, include Netflix in un bundle comprendente Sky TV e Sky Cinema, andando a creare un’offerta completa ad un prezzo davvero vantaggioso. Il bundle proposto da Sky per tutti i nuovi clienti include:

  • Sky TV con tutto l’intrattenimento, gli show e le serie TV di Sky
  • Sky Cinema con tutti i canali dedicati al cinema e l’accesso senza limiti a Paramount+
  • Sky Go per accedere ai contenuti dell’abbonamento Sky anche da smartphone, tablet e PC
  • Netflix con piano Standard e 2 accessi in contemporanea alla piattaforma e contenuti in Full HD

L’offerta presenta un costo di 19,90 euro al mese per 18 mesi invece che 48 euro. Non ci sono vincoli alla fine del periodo promozionale. In più, per tutti i nuovi clienti che attivano la promozione, in scadenza il prossimo 11 di giugno, c’è un Buono Amazon da 50 euro in regalo. Per attivare l’offerta è possibile seguire il link qui di sotto.

Attiva l’offerta Sky TV + Sky Cinema + Netflix »

C’è anche un’altra offerta da considerare: si tratta del bundle composto da Sky TV e Sky Sport con Netflix incluso. Anche in questo caso, l’offerta include il piano Standard di Netflix oltre a Sky TV (con tutto l’intrattenimento presente nel catalogo Sky). A completare l’offerta c’è Sky Sport con la possibilità di seguire le partite delle coppe europee oltre a tanti altri sport come la Formula 1, la Moto GP e la NBA.

L’offerta composta da Sky TV, Sky Sport e Netflix presenta un costo di 24,90 euro al mese per 18 mesi invece di 50 euro. Al termine del periodo promozionale, non ci saranno vincoli e sarà possibile scegliere se passare ad una nuova offerta o disattivare l’abbonamento. Per tutti i nuovi clienti c’è un Buono Amazon da 50 euro in regalo.

Attiva Sky TV + Sky Sport + Netflix » ;

Le offerte Sky con Netflix incluso consentono un notevole risparmio. Attivare Netflix singolarmente (considerando il piano Standard) prevede un costo di 12,99 euro al mese. Con pochi euro in più, quindi, l’offerta di Sky garantisce l’accesso a tantissimi contenuti e con condizioni economiche molto vantaggiose.

Resta possibile, inoltre, sfruttare la promozione Prova Sky Q. Quest’offerta consente l’accesso completo al catalogo Sky e, quindi, a:

  • Sky TV
  • Sky Cinema
  • Sky Sport
  • Sky Calcio
  • Sky Kids
  • Netflix

Il costo è di 9 euro e l’accesso ai contenuti è valido per 30 giorni. Al termine del periodo di visione è possibile scegliere se attivare o meno un abbonamento, andando a selezionare i pacchetti desiderati da aggiungere in base alle offerte in corso.

Prova Sky Q a 9 euro »

È importante sottolineare, in ogni caso, che accedere a Netflix tramite Sky comporta il rispetto delle nuove regole sulla condivisione. Anche in questo caso è possibile aggiungere un membro aggiuntivo al proprio nucleo familiare.