Come passare da un’assicurazione all’altra: le compagnie più economiche di luglio 2020

Passare da un’assicurazione all’altra può essere la scelta migliore per risparmiare, sia per quanto riguarda la copertura assicurativa per l’auto che per la moto. Prima di rinnovare la polizza con la propria compagnia, è molto importare “guardarsi intorno” e verificare la presenza di condizioni più vantaggiose per assicurare il proprio veicolo. Ecco come individuare le compagnie più economiche di luglio 2020 e risparmiare sui costi assicurativi del proprio veicolo.

Ecco come risparmiare sull'assicurazione auto e moto
Ecco come risparmiare sull'assicurazione auto e moto

Risparmiare sulle assicurazioni auto e moto è possibile. Il mercato assicurativo, infatti, propone tantissime opzioni da tenere d’occhio per dare un taglio netto ai costi senza rinunciare ad una copertura assicurativa completa. Analizzando le proposte delle varie compagnie sarà facile individuare le soluzioni più economiche da attivare per risparmiare, rispetto alla precedente assicurazione, sino a diverse centinaia di Euro all’anno.

In prossimità della scadenza di una polizza RC Auto o RC Moto, ricordiamo, non è necessario presentare una disdetta del contratto alla compagnia attuale in quanto queste assicurazioni non includono il tacito rinnovo. La compagnia, circa due mesi prima della scadenza, invierà l’attestato di rischio al suo cliente. Tale documento potrà essere presentato alle altre compagnie per il calcolo della classe di merito e, quindi, per realizzare un preventivo di una nuova polizza.

Per avere un quadro preciso in merito alle compagnie più economiche di luglio 2020 è possibile affidarsi alla comparazione online dei preventivi. Inserendo i propri dati anagrafici ed assicurativi, oltre ai dati del veicolo, una sola volta sarà possibile calcolare preventivi con le migliori compagnie assicurative in Italia. Con la comparazione è possibile confrontare i costi delle polizze RC e delle garanzie accessorie, individuando in pochi minuti le soluzioni più economiche.

Per risparmiare sulle assicurazioni auto e moto è, quindi, possibile sfruttare il comparatore di preventivi di SOStariffe.it, disponibile in modo completamente gratuito cliccando sul box qui di sotto oppure scaricando l’App di SOStariffe.it su smartphone Android, tramite Play Store, oppure su iPhone, tramite App Store. In pochi minuti, grazie al comparatore, sarà possibile individuare, gratuitamente e senza alcun impegno, le compagnie più economiche del momento.

Confronta i preventivi e risparmia sull’assicurazione auto e moto

Vediamo ora quali sono le compagnie più convenienti da tenere d’occhio per attivare una nuova polizza assicurativa, per l’auto o per la moto, nel corso del mese di luglio 2020.

Assicurazione auto: le compagnie più economiche di luglio 2020

Per dare un taglio ai costi dell’assicurazione auto è molto importante affidarsi alla comparazione online e valutare, quindi, tutte le opzioni a propria disposizione. La scelta della compagnia va effettuata in base alle proprie esigenze, andando ad inserire i propri dati per il calcolo dei preventivi che, confrontati tra loro, permetteranno di individuare la soluzione più economica da attivare.

Dando uno sguardo ai dati medi ricavati in base ai preventivi calcolati tramite la piattaforma di comparazione per le migliori polizze auto di SOStariffe.it è possibile avere un primo quadro generale sulle compagnie più convenienti del momento. Ecco i dati:

Compagnia assicurativa  Prezzo medio in Euro Variazione rispetto alle 4 settimane precedenti
Bene Assicurazioni 271,62 +10.89%
ConTe 293,04 +9,96%
Prima 393,33 -1,32%
Zurich Connect 451,20 -9,19%
Linear 501,02 +7,55%

Per avere un’idea più precisa in merito all’effettiva convenienza di una determinata compagnia assicurativa per le proprie esigenze, è necessario effettuare il calcolo dei preventivi utilizzando i propri dati anagrafici e assicurativi ed i dati del veicolo da assicurare. Inserendo questi dati all’interno del comparatore di SOStariffe.it per assicurazioni auto sarà facile individuare la migliore polizza da attivare per il proprio veicolo.

A titolo d’esempio, illustriamo il caso di un automobilista “tipo” in cerca della migliore polizza auto per il proprio veicolo. Come esempio, consideriamo un automobilista uomo di 40 anni, residente a Milano ed in prima classe di merito che deve assicurare una Fiat Panda immatricolata ad aprile. Con i dati inseriti in questo caso, il comparatore ci indica che le compagnie più convenienti di luglio 2020 sono:

  • Genialloyd: la compagnia propone una polizza RC ad un prezzo annuale di 270 Euro (grazie ad uno sconto extra riservato a chi attiva l’assicurazione tramite SOStariffe.it); la polizza in questione include la clausola della Guida Esperta che va a limitare il numero di conducenti autorizzati a mettersi alla guida del veicolo assicurato; per via di questa polizza, infatti, solo conducenti con almeno 25 anni d’età e con patente conseguita da almeno 2 anni possono mettersi alla guida; da notare che è possibile puntare sulla Guida Libera, eliminando questo vincolo ma incrementando il premio assicurativo; la copertura RC può essere arricchita con l’aggiunta di garanzie accessorie come Infortuni al conducente (+35 Euro), Furto e Incendio (+147 Euro), Tutela Legale (+18 Euro), Assistenza Stradale (+15 Euro), Cristalli (+25 Euro), Collisioni (+116 Euro), Eventi Naturali (+46 Euro) e Atti Vandalici (+175 Euro)
  • ConTe.it Satellitare: la compagnia in questione propone una polizza assicurativa con un costo annuale di 418 Euro; il premio assicurativo comprende, oltre alla polizza RC Auto, anche la garanzia accessoria Assistenza Stradale e l’installazione di un dispositivo satellitare che permette di accedere al servizio di Protezione Satellitare garantendo la possibilità di rilevare, con precisione, la posizione del veicolo; la presenza del dispositivo satellitare permette di ridurre drasticamente il costo di alcune garanzie accessorie come la Furto e Incendio (+58 Euro) e la Collisioni (+89 Euro) o anche la Kasko completa (+291 Euro); ad arricchire la polizza troviamo le seguenti garanzie accessorie: Infortuni al conducente (+25 Euro) Tutela Legale (+19 Euro), Cristalli (+43 Euro), Eventi Naturali (+124 Euro) e Atti Vandalici (+190 Euro); da notare che la polizza presenta la Guida Esclusiva, limitando ad un unico conducente, indicato dalle condizioni contrattuali, la possibilità di guidare il veicolo;

Assicurazione moto: le compagnie più economiche di luglio 2020

Come visto per le auto, anche le moto presentano diverse opportunità per ridurre al minimo i costi assicurativi. Anche in questo caso, per individuare le compagnie più economiche di luglio 2020 possiamo affidarsi al comparatore di SOStariffe.it per assicurazioni moto. Inserendo i propri dati personali e assicurativi ed i dati del veicolo da assicurare, infatti, sarà facile individuare le migliori polizze da sottoscrivere per dare un taglio netto ai costi.

Riprendiamo l’esempio visto in precedenza in cui il contraente della polizza e proprietario del veicolo è un 40 enne, residente a Milano che deve assicurare un Yamaha T-Max immatricolato ad aprile 2020 in prima classe di merito. Per il profilo indicato, la comparazione online ci indica che le soluzioni più vantaggiose di luglio 2020 sono:

  • Genertel: la compagnia propone una polizza RC annuale ad un costo di 501 Euro con la clausola della Guida Esperta che obbliga il conducente del veicolo ad avere almeno 25 anni di età ed ad aver conseguito la patente da almeno 2 anni per poter essere autorizzato a mettersi alla guida; la polizza può essere arricchita con una serie di garanzie accessorie come Infortuni al conducente (+97 Euro), Tutela Legale (+9 Euro) e Assistenza Stradale (+9 Euro)
  • Genialloyd: la compagnia propone una polizza annuale dal costo di 520 Euro che include la copertura RC con la clausola di Guida Esclusiva; da notare che al costo di 535 Euro è possibile attivare una versione ancora più completa dell’assicurazione con la possibilità di sospensione della polizza, una caratteristica molto utile per chi non utilizza il veicolo per un lungo periodo di tempo; anche in questo caso è possibile arricchire la polizza con alcune garanzie aggiuntive come Infortuni al conducente (+25 Euro), Furto e Incendio (+465 Euro), Tutela Legale (+9 Euro), Assistenza Stradale (+12 Euro), Collisioni (+803 Euro), Eventi Naturali (+472 Euro) e Atti Vandalici (+880 Euro)

Da cosa dipende il costo dell’assicurazione auto e moto

Individuare la compagnia più economica in assoluto, per quanto riguarda le assicurazioni auto e moto, non è semplice. Per avere un’idea ben precisa sulle soluzioni più convenienti per le proprie esigenze è, infatti, necessario andare a calcolare i preventivi utilizzando i propri dati personali ed i dati del proprio veicolo. I costi assicurativi, infatti, variano in base a diversi fattori che possono incidere in modo più o meno marcato sul premio finale.

Per il calcolo complessivo del costo dell’assicurazione è necessario considerare:

  • la classe di merito; si tratta del parametro più rilevante per il calcolo dell’assicurazione e rientra nella struttura “bonus-malus” che caratterizza l’intero sistema assicurativo per le auto e le moto; al crescere della classe di merito andranno ad aumentare anche i costi del preventivo; per i neo-patentati la classe di merito di ingresso è la 14
  • la provincia di residenza del proprietario del veicolo; il fattore geografico ha un impatto davvero significativo sui costi assicurativi; in particolare chi risiede al Sud Italia dovrà fare i conti con un costo medio delle polizze sensibilmente maggiore di buona parte delle province del Nord; in questi casi, la comparazione dei preventivi può essere l’unica soluzione per minimizzare i costi
  • il modello del veicolo da assicurare; una polizza per una city car economica costerà molto di meno, a parità di tutti gli altri fattori, di una polizza di una supercar; le differenze di prezzo, in particolare per le garanzie accessorie, possono essere davvero molto elevate
  • la scelta delle garanzie accessorie; le garanzie non obbligatorie vanno ad incrementare notevolmente i costi ma offrono una tutela maggiore all’assicurato; una scelta consapevole delle garanzie da attivare è fondamentale per risparmiare senza rinunciare ad una polizza in linea con quelle che sono le proprie reali esigenze

Commenti Facebook: