Bonus PC e Internet esaurito in Lombardia: ci saranno altre risorse?

A distanza di sette mesi dall'apertura delle domande, i fondi per il Bonus PC e Internet in Lombardia sono esauriti. In questo momento, quindi, gli operatori non potranno più accogliere le richieste degli utenti residenti nella regione anche in caso di rispetto dei requisiti a causa dell'esaurimento dei fondi. Alcuni provider, come TIM, hanno già confermato lo stop all'erogazione dei voucher da 500 euro. Ecco tutti gli aggiornamenti sul Bonus PC e Internet in Lombardia e gli aggiornamenti in merito al possibile arrivo di nuovi fondi.

Bonus PC e Internet esaurito in Lombardia: ci saranno altre risorse?

La Fase 1 del Bonus PC e Internet è attiva dal novembre del 2020. L’iniziativa consente alle famiglie meno abbienti di poter accedere ad un voucher da 500 euro da utilizzare per l’attivazione di un abbonamento Internet casa con velocità massima di almeno 30 Mbps in download e 15 Mbps in upload e per il contestuale acquisto di un PC o un tablet, fornito direttamente dall’operatore e rispondente a precisi requisiti tecnici minimi fissati dalla normativa. Per accedere al voucher è necessario avere un ISEE inferiore a 20.000 euro.

Il Governo, lo scorso autunno, stanziò 200 milioni di euro per l’erogazione dei voucher da 500 euro della Fase 1 del Bonus PC e Internet. I fondi sono stati poi suddivisi su base regionale, in rapporto alla platea di potenziali utilizzatori. In queste ore arriva la notizia che in Lombardia, regione per cui sono stati stanziati oltre 8 milioni di euro per i voucher, i fondi sono esauriti. Le domande da parte degli utenti non potranno più essere accettati.

Bonus PC e Internet: fondi finiti in Lombardia, cosa fanno gli operatori?

Gli oltre 8 milioni di euro stanziati dal Governo per il Bonus PC e Internet per le famiglie della Lombardia con ISEE inferiore a 20.000 euro sono esauriti. Le domande presentate dagli utenti, anche se in possesso dei requisiti minimi, non potranno più essere accettate, almeno fino a quando non arriveranno nuovi fondi. Tra gli operatori accreditati all’erogazione del voucher da 500 si segnala il caso di TIM. Il provider sta già avvisando i clienti lombardi che hanno fatto richiesta per l’erogazione del bonus dopo l’esaurimento dei fondi in merito all’impossibilità di attivare l’offerta TIM Super Voucher.

Le richieste presentate dai clienti lombardi dopo l’esaurimento dei fondi verranno tenute in standby da TIM che contattare i clienti entro 90 giorni dalla presentazione della domanda per attivare l’offerta nel caso in cui verranno resi disponibili nuovi fondi. Anche altri operatori di telefonia, accreditati all’erogazione dei voucher, dovrebbero seguire queste linee guida. Al momento, infatti, per via dell’esaurimento dei fondi, non è possibile procedere all’attivazione delle offerte per i residenti in Lombardia aventi diritto all’agevolazione.

Verifica la tua copertura Inserisci il tuo indirizzo e scopri se sei raggiunto da fibra o ADSL

Nuovi fondi in arrivo per la Fase 1 del Bonus PC e Internet in Lombardia?

Il caso della Lombardia è, al momento, unico in Italia. La regione, infatti, è l’unica in cui sono stati esauriti i fondi per la Fase 1 del Bonus PC e Internet. Su base nazionale, dei 200 milioni di euro stanziati, sono ancora disponibili oltre 114 milioni di euro (il 57%). Al momento, solo in Piemonte (23%), Marche (22%), Umbria (44%), Veneto (44%) e Calabria (47%) rimangono meno del 50% dei fondi stanziati lo scorso novembre.

Nella maggior parte delle regioni italiane, quindi, il Bonus PC e Internet è stato richiesto solo da una minima parte degli aventi diritto. In Liguria, ad esempio, quasi l’88% dei fondi disponibili lo scorso novembre non è ancora stato utilizzato. In Campania, la regione che ha avuto il maggior numero di fondi, sono disponibili ancora 19 milioni di euro per il voucher da 500 euro (pari al 52% del totale stanziato per la regione).

Al momento, non ci sono informazioni in merito all’arrivo di nuovi fondi per la Lombardia. Considerando che, complessivamente, il 57% dei fondi non è ancora stato utilizzato è possibile ipotizzare una ridistribuzione delle risorse, magari eliminando la suddivisione su base regionale. Ricordiamo che per le domande necessario  all’accesso al voucher da 500 euro c’è tempo fino alla fine del mese di ottobre 2021.

Nel frattempo, non c’è ancora una data per la partenza della Fase 2 del Bonus PC e Internet che prevede l’erogazione di un voucher da 200 euro per le famiglie con ISEE inferiore a 50 mila euro e contributi anche per le aziende. Tali voucher saranno utilizzabili per esclusivamente per l’attivazione di abbonamento Internet casa da almeno 30 Mbps di velocità massima. La Fase 2 doveva partire entro fine 2020 ma, per ora, non ha ancora ricevuto l’ok dall’UE che ha chiesto di rivedere i meccanismi del provvedimento.

I requisiti e le offerte per la Fase 1 del Bonus PC e Internet

Per poter fare richiesta del voucher da 500 euro previsto dalla Fase 1 del Bonus PC e Internet è necessario rispettare i seguenti requisiti:

  • avere un ISEE inferiore a 20.000 euro
  • avere la possibilità di attivare un abbonamento Intenret casa da almeno 30 Mbps in download e 15 Mbps in upload; le famiglie che già hanno un contratto con queste caratteristiche potranno accedere al bonus solo effettuando il passaggio alla fibra ottica da almeno 1 Gbps (pari a 1024 Mbps)

Il voucher da 500 euro è disponibile esclusivamente presentando richiesta agli operatori accreditati. Tra le migliori offerte per il Bonus PC e Internet troviamo le proposte riepilogate in tabella. Sottolineiamo che al termine del periodo promozionale (ovvero quando lo sconto garantito dal voucher si esaurisce) il cliente non è obbligato a rinnovare l’abbonamento con il provider con cui ha utilizzato il bonus e potrà passare ad altro operatore senza alcun vincolo.

Operatore Offerta Linea telefonica e Internet PC/Tablet incluso Canone mensile
Fastweb Fastweb NeXXt Casa chiamate a consumo, Internet illimitato sino a 2500Mega (FTTH) o 200 Mega (FTTC) Huawei MediaPad 10.4” Wi-Fi incluso nell’offerta senza alcun costo aggiuntivo 7,95 euro al mese per 12 mesi (poi 27,95 euro al mese)
TIM TIM Super Voucher chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali, Internet illimitato sino a 1000 Mega (FTTH) o 200 Mega (FTTC) Lenovo Tab P11 a 0 euro oppure Samsung Galaxy Tab S6 Lite WiFi a 29,90 Euro oppure PC Onda Oliver Plus 15.6′‘ a 99,90 Euro 19,90 Euro al mese per 20 mesi (poi 29,90 Euro al mese)
Tiscali Ultrainternet Fibra Voucher chiamate a consumo, Internet illimitato sino a 1000 Mega (FTTH) o 200 Mega (FTTC) Huawei MediaPad 10.4” 4G 14,95 euro al mese per 12 mesi (poi 32,95 euro al mese)
Vodafone Internet Unlimited chiamate a consumo Internet illimitato sino a 1000 Mega (FTTH) o 200 Mega (FTTC) Lenovo Yoga Smart TAB a 19,99 euro 19,90 Euro al mese per 24 mesi (poi 29,90 Euro al mese)

Commenti Facebook: