Le 5 carte di credito gratuite di Ottobre 2021

Ci sono diversi prodotti interessanti tra le offerte per attivare una carta di credito ad Ottobre. In questa guida vedrai quali sono le 5 migliori carte di credito gratuite che puoi avere e quali sono le condizioni a cui prestare più attenzione per poter trovare lo strumento di pagamento più adatto alle tue esigenze. È importante infatti valutare per esempio i costi di commissione su operazioni in Italia e all'estero o se la tua carta ti protegge dalle frodi online, ecc...

Le 5 carte di credito gratuite di Ottobre 2021

Fare acquisti con le carte di credito è una grande comodità, il fatto che le somme spese ti vengono scalate solo in un secondo momento ti concede di gestire in modo più flessibile i tuoi guadagni e risparmi. Con gli strumenti di pagamento a credito hai anche la possibilità di effettuare acquisti per importi più elevati rispetto a quelli che ti è concesso fare in un’unica soluzione con il bancomat.

Per attivare una carta di credito è necessario che tu abbia un conto corrente, anzi le 5 migliori offerte di carte di credito gratuite sono proprio riservate ai clienti che fanno richiesta delle carte con l’apertura del conto. Il canone per questi strumenti di pagamento varia molto in base ai servizi accessori offerti con le carte e ai plafond concessi, più è elevato il fido della carta maggiore sarà la quota mensile di mantenimento di quel prodotto.

D’altra parte esistono carte di credito senza alcuna soglia massima di spesa, ma i costi annuali per queste opzioni sono pari a migliaia di euro. Una delle carte di lusso più famose è l’American Express Unlimited (quota di attivazione di più di 7 mila dollari) o la Natwest Black Mastercard che ti offre un plafond di 1,5 milioni di dollari.

Per te che se alla ricerca di una carta di credito gratuita ci sono diverse ottime opportunità attivabili ad Ottobre. Fai attenzione a considerare però solo il costo del canone. Ci sono infatti emittenti e banche che ti offrono i loro prodotti gratis per il primo anno ma al termine della promozione a parità di costo magari ti offrono meno di altre carte.

Può essere utile fare un confronto delle diverse offerte di carte di credito online, per poter velocizzare l’analisi e avere un quadro abbastanza ampio delle promozioni puoi utilizzare il comparatore di SOStariffe.it. Lo strumento effettua ricerche tra le proposte di decine e decine di carte e ti restituisce in schemi semplici e facili da comprendere le principali condizioni per ogni prodotto.

Puoi effettuare la tua analisi delle migliori carte di credito gratuite gratuitamente e senza impegno all’acquisto cliccando sul link qui in basso.
Scopri le carte a canone zero »

La classifica delle 5 carte di credito gratuite

Ecco quali sono le possibili soluzioni per poter avere la tua carta di credito a zero spese.

UniCredit Flexia

Per poter attivare questo prodotto devi avere un conto corrente UniCredit My Genius. Con questo conto puoi attivare dei moduli e arricchire l’offerta base che la banca ti propone con il conto standard. Nel tuo caso dovresti scegliere di sottoscrivere My Genius Gold a 16 euro al mese, con questa soluzione avrai infatti la carta Flexia a canone zero per il primo anno e se spenderai almeno 2.000 euro l’anno potrai continuare a non pagare le spese mensili per la carta di credito. La carta vale per 1 anno e il plafond di questo prodotto può andare da 1.000 euro a 5.000 euro.

Questo prodotto di UniCredit è una carta che ha un costo di emissione di 10 euro e ha un canone annuo di 42 euro. Puoi attivarla sia nella tradizionale modalità di rimborso a saldo, quindi pagando l’importo mensile delle tue spese in un’unica soluzione, o come carta revolving – cioè a rate. La carta a saldo unico ti offre la possibilità di posticipare la data di addebito sul conto al 27 del mese, anziché al 15 come per la maggior parte delle carte.

Puoi attivare il rimborso a rate per spese tra i 250 euro e i 5.000 euro, il TAN applicato sarà del 13,90% mentre il TAEG sarà di 14,82%. I tempi di restituzione delle spese con i piani dilazionati possono variare tra 3 mesi e 20 mesi in base all’importo da rimborsare all’emittente.

Tra i servizi aggiuntivi che otterrai attivando questa carta c’è una polizza assicurativa emessa da CHUBB European Group SE per infortuni di viaggio, protezione bagagli e assistenza auto, oltre alla protezione degli acquisti.

Cartimpronta ONE di Webank

Un’altra carta di credito gratuita per 1 anno è la CartimprontaONE di WeBank, anche in questo caso per attivarla devi essere un cliente con un conto WeBank. Il plafond associato a questa carta può andare da 500 euro a 7.800 euro e puoi utilizzare la carta per prelevare contanti, in un giorno puoi avere solo 300 euro in contanti e pagherai il 3% come commissione su anticipo di contante.

Il prodotto WeBank che ti consente di avere Cartaimpronta ONE è il conto digital di WeBank, la banca virtuale di BPM. Questo conto ha un canone mensile di 2 euro e ti offre condizioni molto vantaggiose se operi tramite app o pagina personale online, inoltre usando le carte associate al tuo conto non pagherai commissioni sulle spese e sui prelievi oltre che bonifici online.

La Classic di Widiba

Quello di Widiba è il caso di un’altra carta di credito che ti costerebbe 20 euro l’anno, il canone viene scalato dal tuo conto ogni 3 mesi. La carta è un prodotto che puoi attivare se apri il Conto Widiba, questa soluzione è in promo per 6 mesi a costo zero. Al termine dell’offerta il conto ti costerà 3 euro a trimestre, ma puoi anche azzerare questa spesa. La banca ha previsto anche un programma di sconti che ti concede poi ridurre la spesa mensile per mantenere la tua carta.  Per esempio avrai un euro di sconto  se hai un patrimonio pari o superiore a 25 mila euro. Per chi ha meno di 30 anni il conto sarà gratuito fino al compimento dei 30 anni.

La Carta Classic proposta è un prodotto con un tetto di spesa massimo di 1.500 euro. Le commissioni per usare il servizio di anticipo contante è pari al 4%, a partire da un minimo di 2,50 euro. Questa carta può essere associata alle piattaforme di pagamento digitale.

Una delle condizioni a cui si presta sempre poca attenzione è quella relativa ai tempi di chiusura della carta. Con Widiba tra la richiesta di recesso e l’effettiva disattivazione è di 45 giorni.

Puoi scoprire di più sulla carta di credito di Widiba e sul conto cliccando sul pulsante qui in basso.

Scopri di più su Widiba Carta Classic »

Mastercard Gold di ING

La quarta carta che descriviamo in questa guida è una Mastercard Gold per i clienti ING. Il prodotto è una carta con la quale potrai anche attivare il rimborso a rate con il Pagoflex. Il servizio di pagamento a rate puoi usarlo per gli acquisti da 200 euro in su, puoi rateizzare le tue spese dall’App e scegliere se restituire gli importi in 3, 6, 9 o 12 mesi. I tassi applicati a questa formula di pagamento degli acquisti con carta è un TAEG del 12,89% in 12 mesi, ma varia in base al piano di dilazione.

Per attivare la carta MasterGold devi aprire o avere un Conto corrente Arancio, il conto è a zero spese per 1 anno per i nuovi clienti poi ti costa 2 euro al mese. ING propone ai clienti di azzerare il costo del canone se attivano l’accredito della pensione o dello stipendio sul conto, l’offerta vale anche con un accredito mensile di almeno 1.000 euro.

Il canone dalla carta Mastercard Gold è di 2 euro al mese,  con l’attuale promozione di ING puoi però azzerare la spesa per il mantenimento se spendi 500 euro in un mese. Il tetto massimo di spesa è di 1.500 euro.

Puoi richiedere maggiori informazioni sulla carta Mastercard Gold e il conto associato cliccando qui in basso.

Attiva la Mastecard Gold »

Carta American Express

Le ultime carte di questa guida sono le American Express, sono in promozione gratuita per 1 anno sia la carta Verde che la carta Oro dell’emittente. La prima è un prodotto che puoi attivare se hai un reddito annuo di almeno 11 mila euro e ti offre un buono Amazon da 170 euro se spendi almeno 500 euro nel primo trimestre e ti iscrivi al programma Membership e ottieni 50 mila punti. Al termine del primo anno la carta ti costerà 6,50 euro al mese.

L’altra soluzione è la Carta Oro American Express, per avere questo prodotto senza l’offerta dovresti pagare ogni anno 74 euro.  Per poter attivare il prodotto devi avere un reddito lordo di 25 mila euro o superiore. Il bonus di benvenuto con questa carta per questo mese è un Samsung Galaxy A52, lo smartphone sarà tuo se in 3 mesi spendi almeno 1.000 euro con la carta Amex e se ottieni 100.000 punti Membership.

Il grande vantaggio offerto da queste carte è che l’emittente include nel pacchetto anche una copertura assicurativa per i tuoi viaggi e una protezione per i tuoi acquisti online e altri benefit (come i biglietti per il cinema o gli sconti nei negozi convenzionati). Puoi anche decidere al momento dell’attivazione se vuoi richiedere un plafond personalizzato per la tua American Express.

Scopri Carta Oro di American Express »

Commenti Facebook: