Come usare la mail TIM da smartphone e tablet?

TIM Mail smartphone e tablet: ecco come inviare e leggere le email con il servizio di posta elettronica dell'operatore su dispositivi mobili iOS e Android

Come usare la mail TIM da smartphone e tablet?

Con la diffusione del BYOD (Bring Your On Device) e del telelavoro è diventato importante per i professionisti essere sempre reperibili soprattutto quando si parla di email. Gli utenti necessitano di un accesso costante alla posta elettronica anche nella quotidianità, per restare sempre informati sulle ultime novità dalla propria banca o per ricevere offerte e promozioni dalle aziende che gli interessano tramite le newsletter. TIM offre gratuitamente ai suoi clienti di telefonia mobile un servizio di posta a cui accedere non solo da PC ma anche dispositivi mobili. Ecco quindi come gestire la posta di TIM Mail smartphone e tablet.

TIM Mail smartphone e tablet prevede 3 GB di spazio per l’archiviazione dei messaggi e permette di inviare allegati dalla dimensione massima di 2 GB. Il servizio è inoltre protetto automaticamente dallo spam, che viene archiaviata in un’apposita cartella e cancellata ogni 20 giorni senza che l’utente debba agira manualmente, e dai virus. Inoltre, è possibile bloccare i mittenti indesiderati e impostare o utilizzare filtri automatici per organizzare la posta.

TIM Mail smartphone e tablet però non prevede il backup dei dai e per questo si consiglia di eseguire periodicamente un salvataggio di recupero della posta sul proprio PC in particolare per quanto riguarda la Rubrica, che può essere esportata dalla TIM Mail in formato CSV.

Confronta le offerte di TIM »

TIM Mail smartphone e tablet: come usare il servizio di posta elettronica

TIM Mail smartphone e tablet consente di accedere alle caselle @tim.it o @alice.it da PC o dal cellulare sia tramite webmail tramite i principali browser (IE Explorer, Firefox, Chrome etc.) all’indirizzo mail.tim.it sia utilizzando i principali programmi di posta elettronica (MS Outlook, Eudora, Mail di Apple, etc.).

La nuova Mobi Mail è la versione TIM Mail smartphone e tablet che permette quindi ai clienti @tim.it, @alice.it e @tin.it di accedere alle mail, gestire gli allegati e memorizzarli su dispositivi mobili utilizzando le stesse credenziali d’accesso per la webmail su PC. Da smartphone basta aprire qualsiasi browser e collegarsi a mail.tim.it e automaticamente si verrà reindirizzati alla pagina dedicata mail.tim.it della nuova Mobi Mail. La procedura è identica anche per iPad e tablet Android. Per tornare dalla Mobi Mail alla versione per desktop, si deve cliccare al link nel footer “Mail classica per PC” della pagina di login.

TIM Mail smartphone e tablet: come configurarla

Per la corretta configurazione di TIM Mail smartphone e tablet si devono seguire procedure differenti a seconda del sistema operativo utilizzato dal proprio dispositivo:

Android

E’ possibile scegliere tra il protocollo IMAP o POP3. Il primo permette di sincronizzare la mail con il server di posta e permettere così che i messaggi vengano cancellati da quest’ultimo solo quando si eliminano dal dispositivo. Per la configurazione:

  • Premere su Applicazioni
  • Email
  • Inserire l’indirizzo email @tim.it o @alice.it e inserire al password
  • Premere su Config. Manuale
  • Dopo aver verificato che i parametri siano corretti cliccare su Accedi

iOS

  • Premere su Impostazioni
  • Password e account
  • Aggiungi account dall’elenco dei provider
  • Altro
  • Aggiungi account Mail
  • Inserire l’indirizzo email @tim.it o @alice.it e inserire al password

Su iOS la casella di posta @alice.it viene automaticamente configurata con il protocollo IMAP. Per accedere alla configurazione del server di posta in uscita:

  • Cliccare su Impostazioni dalla schermata Home
  • Posta, contatti, calendari
  • Scegliere l’account da personalizzare e cliccare su SMTP alla voce Server di posta in uscita
  • Verificare che nel server principale ci sia la voce “Sì”

Fatto questo si devono modificare i seguenti parametri:

  • Autenticazione: Password
  • Porta server: 587

I parametri corretti per la configurazione della TIM Mail smartphone e tablet sono:

Mail @tim.it

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @tim.it
  • Server di posta in arrivo POP3: pop.tim.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: imap.tim.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: smtp.tim.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Mail @alice.it

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @alice.it
  • Server di posta in arrivo POP3: in.alice.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: in.alice.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: out.alice.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Mail @tin.it

  • Nome utente: inserire il proprio indirizzo di posta completo del dominio @tin.it
  • Server di posta in arrivo POP3: pops.tin.it
  • Porta di comunicazione POP3: 110 (StartTLS)
  • Server di posta in arrivo IMAP: imaps.tin.it
  • Porta di comunicazione IMAP: 143 (StartTLS)
  • Server di posta in uscita SMTP: smtps.tin.it
  • Porta di comunicazione SMTP: 587 (StartTLS)

Se siete clienti TIM per la telefonia mobile potete associare a TIM Mail smartphone e tablet il vostro numero per ricevere le email sul telefonino, inviare SMS e MMS da web e altre funzioni. La procedura è la seguente:

  • Entrare in TIM Mail con nome utente e password della casella di posta @alice.it o @tim.it
  • Cliccare in alto a destra su Impostazioni
  • Password e sicurezza
  • Nel box Altri dati selezionare Attiva servizi mobili
  • Nella schermata di Registrazione inserire il numero di telefono TIM da associare e quello di recupero
  • Subito dopo la verifica automatica si riceverà un SMS con la password per completare la procedura
  • Inserire la password e cliccare su Prosegui
  • Accettare le condizioni contrattuali e la privacy e cliccare su Prosegui per completare l’associazione

Per modificare il cellulare di recupero, utile quando ci si dimentica o si perde la password, si deve invece seguire la seguente procedura:

  • Entrare in TIM Mail con nome utente e password della casella di posta @alice.it o @tim.it
  • Cliccare in alto a destra su Impostazioni
  • Password e sicurezza
  • Nella sezione Per la tua sicurezza cliccare sul tasto Inserisci alla voce Cellulare di recupero. Se già impostato, per modificarlo premere il tasto Modifica
  • Inserire il numero da utilizzare per il recupero della password e cliccare su Salva
  • Sul numero di cellulare inserito si riceverà un SMS con un codice di verifica. Inserirlo nel pop up a video e cliccare su Prosegui
  • Un messaggio di conferma vi assicurerà che il cellulare di recupero è stato correttamente impostato

Vi ricordiamo che nel caso dimenticaste la password ma non avete selezionato un cellulare di recupero dovrete inviare documentazione al Customer Care 187.1 e attendere la procedura di riconoscimento della persona.

Commenti Facebook: