Come trovare il miglior conto zero spese di Giugno 2022

Come si fa a trovare il miglior conto corrente zero spese? Com’è possibile trovare le proposte più vantaggiose di Giugno 2022? Il comparatore di SOStariffe.it aiuta il risparmiatore a scoprire le offerte più convenienti per le sue tasche.

Come trovare il miglior conto zero spese di Giugno 2022

Conti correnti senza costi annuali di gestione e con commissioni gratuite sulle principali operazioni bancarie: sono i conti zero spese. Ma esistono davvero? Sì. E le migliori offerte di Giugno 2022 sul mercato bancario sono quelle dei conti correnti online. Conti 100% digitali ormai sempre più diffusi e ricercati dai risparmiatori italiani. 

Ma come trovare le proposte più vantaggiose? Il comparatore per conti correnti di SOStariffe.it (consultabile anche con l’App di SOStariffe.it, per Android e iOS) mette a confronto le soluzioni più convenienti di Giugno 2022, rendendo la scelta più facile e veloce. 

Quali sono i vantaggi di un conto corrente online?

ECCO PERCHÉ UN CONTO CORRENTE ONLINE CONVIENE
Permette di risparmiare su costi fissi di gestione, sulle commissioni per le principali operazioni bancarie e di ottenere carte di debito, credito e prepagate con notevoli vantaggi
Consente di eseguire tutte le operazioni di un conto corrente tradizionale: versamenti, bonifici, prelievi, ricariche, domiciliazione bancarie per le bollette e utenze, accredito di stipendio o pensione, estratto conto
Fa risparmiare tempo perché non è più necessario andare in filiale per svolgere le operazioni che di solito si fanno con un conto corrente tradizionale
Si può operare sul proprio conto in qualsiasi momento: 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche nei festivi
I conti correnti online sono 100% paperless, cioè non si hanno più documenti cartacei da archiviare. Ogni documento è a portata di clic ed è facilmente ritrovabile al bisogno

I conti correnti online stanno sostituendo progressivamente i conti correnti tradizionali. È una tendenza già in atto e che mese dopo mese va crescendo perché un conto 100% digitale è più vantaggioso. A iniziare dal fatto che spesso si tratta di conti bancari a zero spese di gestione e con commissioni gratuite per le principali operazioni, o se hanno dei costi sono molto bassi.

In secondo luogo, i conti correnti online fanno guadagnare tempo in quanto non è più necessario andare in filiale ed è possibile eseguire qualsiasi tipo di operazione (un bonifico, per esempio) in qualunque ora del giorno, in qualunque giorno della settimana, festivi compresi. Sono conti correnti sicuri sebbene la gestione e le operazioni siano effettuate tramite i servizi di home banking o tramite App.

Conti correnti zero spese: i migliori di Giugno 2022

CONTO CORRENTE CHE COSA PREVEDE L’OFFERTA
Conto BBVA
  • canone zero per sempre
  • bonifici e bonifici istantanei senza commissioni
  • carta di debito inclusa
  • 10% di cashback fino a 50 euro sugli acquisti
  • prelievi gratis in area euro per importi pari o superiori a 100 euro
Conto My Genius UniCredit
  • canone annuale a zero spese se lo si apre entro il 30 giugno 2022
  • bonifici SEPA e giroconti online gratis
  • carta di debito internazionale MyOne (circuito Visa) gratuita
  • prelievi senza commissioni sugli ATM di UniCredit
Conto Start Banca Widiba
  • conto online, zero spese per il primo anno, poi 3 euro al mese ma con possibilità di azzerare il costo a tempo indeterminato
  • bonifici online senza commissioni
  • carta debito gratuita (prelievo senza commissioni in area euro per importi superiori a 100 euro)
  • PEC e firma digitale gratis
Conto ControCorrente IBL Banca
  • conto online base canone gratuito per sempre
  • carta di debito gratuita con Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay, oltre a Bancomat Pay e Plick
  • bonifico ordinario a zero spese
  • interessi lordi fino a 0,50% per sei mesi
  • possibilità di vincolare somme
Conto Crédit Agricole
  • conto online a zero spese,
  • carta debito (Mastercard) gratuita
  • carta di credito (35 euro di canone)
  • domiciliazione bancaria 
  • bonifici ordinari gratuiti 
  • collegamenti a Google Pay e Apple Pay 
Conto Selfy Mediolanum
  • conto online con il canone gratuito per il primo anno, poi 3,75 euro al mese, ma con possibilità di azzerarlo
  • zero spese sempre fino ai 30 anni
  • carta di debito inclusa con Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay
  • carta di credito facoltativa (12 euro l’anno o 1 euro al mese)
  • trading online consentito

Mettendo a confronto le offerte di Giugno 2022 presenti sul mercato, il comparatore per conti correnti di SOStariffe.it ha individuato le proposte più vantaggiose.

Conto BBVA

Il conto corrente più vantaggioso di Giugno 2022 è il conto online di BBVA. Con un selfie e in appena 5 minuti, la banca multinazionale spagnola permette al risparmiatore di avere un conto totalmente a zero spese, con canone annuo e imposta di bolla gratuiti.

Il conto BBVA offre anche un IBAN italiano grazie al quale è possibile:

  • ricevere l’accredito dello stipendio;
  • attivare la domiciliazione bancaria delle utenze;
  • addebitare abbonamenti e pagamenti ricorrenti.

Oltre a questi benefici, il conto online di BBVA offre anche:

  • carta di debito BBVA fisica o digitale a zero spese e senza costi di spedizione;
  • zero commissioni per bonifici istantanei fino a un massimo di 1.000 euro e ordinari SEPA fino a un massimo di 6.000 euro verso le principali banche;
  • Gran Cashback 10% BBVA, fino a 50 euro su tutti gli acquisti, pagamento degli acquisti rateizzato e anticipo dello stipendio;
  • prelievo bancomat a partire da 100 euro anche da altra banca in Italia e in tutti i paesi di zona Euro gratuiti;
  • possibilità di acquisti in valuta straniera senza nessuna commissione;
  • un salvadanaio digitale interamente dedicato ai propri risparmi, ma il conto non consente il trading online.

Scopri il conto BBVA »

Conto My Genius UniCredit

Sicuramente uno dei conti corrente più convenienti oggi sul mercato è My Genius di UniCredit. Perché se lo si apre entro il 30 giugno 2022, il conto è a zero spese per i costi di gestione (anziché 4 euro al mese di canone di tenuta conto), bonifici SEPA e giroconti online sono gratis, la carta di debito internazionale MyOne (circuito VISA) è gratuita (con un risparmio di 3,50 euro sul costo di emissione), ma non è consentito il trading online. 

La procedura di apertura online di My Genius è semplice. Servono: 

  • come documenti: carta d’identità, o passaporto, o patente di guida;
  • come requisiti tecnici: webcam o una fotocamera, cellulare con numero italiano e indirizzo e-mail.

Il conto corrente potrà essere gestito con il servizio di Banca Multicanale:

  • tramite Internet;
  • tramite telefono;
  • tramite App.

Con il conto online di UniCredit si pagano: 

  • il prelievo bancomat da altra banca (2 euro); 
  • il bonifico allo sportello (7.25 euro); 
  • il prelievo allo sportello (3.50 euro).

Scopri conto My Genius UniCredit »

Conto Banca Widiba

Merita un occhio di riguardo anche la proposta di Banca Widiba. Il conto Widiba Start è a zero canone per i primi 12 mesi per i nuovi clienti. Dopo il primo anno, la banca 100% digitale del Gruppo Montepaschi prevede un canone mensile di 3 euro con addebito trimestrale, ma che è possibile azzerare. Come? In questo modo:

  • con 3 euro in meno se non hai ancora 30 anni;
  • con 1 euro in meno con l’accredito dello stipendio (o pensione);
  • con 1 euro in meno se il patrimonio complessivo è di almeno 25.000 euro;
  • con 2 euro in meno se si hanno 10.000 euro investiti in risparmio gestito (Per esempio: fondi, sicav, polizze)
  • con 1 euro in meno se hanno 20.000 euro investiti in risparmio amministrato (Per esempio: obbligazioni, azioni, ETF, ETC).

Il conto di banca Widiba, che si apre in un arco di tempo di 5 minuti grazie al riconoscimento via SPID o webcam, comprende anche:

  • carta di debito inclusa;
  • bonifici ordinari online SEPA a costo zero, bonifico istantaneo 1.50 euro;
  • estratto conto gratuito;
  • password vocale per accedere al conto da App;
  • prelievi Bancomat oltre i 100 euro gratuiti;
  • una PEC e la firma digitale;
  • collegamento per pagamenti con Google Pay, Apple Pay e Bancomat Pay; 
  • possibilità di effettuare trading online.

Prevede invece il pagamento per il bonifico allo sportello (3 euro), il prelievo allo sportello (3 euro), un canone per la carta prepagata (10 euro) e una carta di credito facoltativa (20 euro).

Il conto Widiba Start, che è 100% paperless, include il servizio di portabilità WidiExpress. Che cos’è? È il servizio che permette di trasferire dal vecchio conto tutte le operazioni collegate (stipendio, utenze, bonifici e molto altro) semplicemente compilando un modulo online. Un ulteriore conferma che Widiba Start è un conto facile e intuitivo da usare per il risparmiatore.

Scopri conto Widiba »

Conto IBL Banca

A proposito di benefici nella gestione di un conto corrente occorre tenere presente il conto online zero spese di IBL Banca. 

La versione base del conto, il ControCorrente Semplice, è totalmente zero spese, con canone gratuito per sempre. Ma IBL Banca propone anche tre altri tipi di conti online, che offrono una serie di servizi aggiuntivi e di vantaggi. A cominciare dai costi fissi che sono molto convenienti:

  • conto Particolare (gratuito i primi 6 mesi, poi 1 euro al mese);
  • conto Originale (gratuito i primi 6 mesi, poi 2 euro al mese); 
  • conto Straordinario (gratuito i primi 6 mesi e poi 3 euro al mese). 

In aggiunta, ai vantaggi sui costi di gestione, i conti correnti di IBL Banca comprendono anche:

  • interessi lordi fino a 0,50% per sei mesi;
  • carta di debito inclusa, con tecnologia contactless, con abbinamento a Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay e anche Bancomat Pay e Plick per pagamenti veloci, sicuri, digitali;
  • bonifico online ordinario gratis;
  • canone scontabile a 0 euro con 5.000 euro di giacenza o vincolo attivo;
  • possibilità di vincolare somme per ottenere un rendimento più elevato, scegliendo tra diverse scadenze, anche con cedola trimestrale.

Scopri conto IBL banca »

Conto Crédit Agricole

Convenienza è anche l’aggettivo che meglio si addice all’offerta di Giugno 2022 di Crédit Agricole, che offre un conto online sempre gratuito, che si apre con un videoselfie, con inclusa gratuitamente una carta debito (Mastercard) per prelevare nel mondo ed effettuare acquisti online. La carta di credito, Nexi Classic (circuito Visa/Mastercard) ha invece un canone annuo di 35 euro, ma un fido personalizzabile in base alle esigenze del cliente.

Il conto proposto da Crédit Agricole è gestibile dall’App o dall’home banking e consente anche di eseguire le seguenti operazioni:

  • bonifici ordinari SEPA online gratuiti;
  • bonifici istantanei a un costo di soli 0,05% dell’importo del bonifico (commissione minima 0,90 euro);
  • carte di debito e di credito con collegamento a Google Pay e Apple Pay per pagare online e da mobile;
  • domiciliazione bancaria gratuita;
  • prelievi illimitati gratuiti su Bancomat Crédit Agricole, i primi 24 gratuiti anche su Bancomat di altre banche, poi 2,10 euro di commissione.

Scopri conto credit agricole »

Conto SelfyConto Mediolanum

Autonomia è infine la parola d’ordine che contraddistingue il conto SelfyConto di Banca Mediolanum. È un conto a canone gratuito per il primo anno per i nuovi clienti, poi dal secondo anno il canone di tenuta conto è di 3,75 euro al mese, ma è azzerabile in via promozionale fino al 31 dicembre 2023. Come? Sottoscrivendo un prestito o un mutuo o un prodotto assicurativo, oppure se si è titolari di patrimonio gestito di almeno 15.000 euro.

SelfyConto offre ai clienti anche una serie di altri servizi. Ecco quali:

  • sempre canone zero fino ai 30 anni di età;
  • carta di debito gratuita, tecnologia contactless, con collegamento con il circuito FastPay per pagare parcheggi e pedaggi autostradali;
  • bonifico online gratuito come il prelievo bancomat da altra banca gratuito in zona euro;
  • il servizio “SelfyCredit Instant”, cioè prestiti personali richiedibili via app in tempo reale 
  • trading online per operare su 24 mercati mondiali in tempo reale;
  • l’App Mediolanum per controllare e gestire il conto e i propri fondi 24 ore su 24 e 7 giorni su 7;
  • carta di credito facoltativa (circuito Visa/Mastercard) con un canone di 12 euro all’anno (di fatto 1 euro al mese), con tecnologia contactless, un fido di 1.500 euro e dilazionamento dei pagamenti degli acquisti superiori a 250 euro e fino a un massimo di 2.400 euro;
  • sia la carta di debito che di credito hanno un collegamento con Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay.

Scopri Selfyconto Mediolanum »