Miglior conto deposito di Febbraio 2021: le offerte con i rendimenti più alti

Nella scelta del miglior conto deposito è necessario valutare diversi parametri al fine di individuare le offerte con i rendimenti più alti. In questo modo, è possibile far fruttare, al massimo, i propri risparmi rendendo la scelta di investire in un conto deposito particolarmente conveniente. Ecco quali sono le offerte con i rendimenti più alti per attivare un nuovo conto deposito a febbraio 2021.

Miglior conto deposito di Febbraio 2021: le offerte con i rendimenti più alti

Tra le soluzioni di investimento a basso rischio più semplici da sfruttare troviamo il conto deposito. Questa soluzione di risparmio consente di far fruttare i propri risparmi, grazie ad un tasso di interesse che può raggiungere valori anche elevati, eliminando i rischi legati ai più tradizionali investimenti.

Nella scelta del conto deposito è opportuno valutare diversi elementi al fine di individuare le migliori offerte in grado di garantire i rendimenti più alti. Solitamente, il conto deposito è direttamente collegato al conto corrente proposto dallo stesso istituto.

Come individuare le migliori offerte per un nuovo conto deposito

Nella scelta del miglior conto deposito da attivare, per massimizzare i guadagni, è opportuno tendere in considerazione diversi elementi. Il primo parametro da considerare è quello del rendimento del conto deposito. Il tasso di interesse è il fattore determinante per valutare l’effettivo guadagno dell’investimento.

Un tasso di interesse elevato è solitamente accompagnato dalla presenza di un vincolo sull’importo depositato (si parla di linea di risparmio vincolata o, più semplicemente, linea vincolata). Un deposito senza vincoli avrà un tasso di interesse più basso. Questo tipo di investimento viene definito anche linea libera.

Per chi sceglie un deposito con linea vincolata, per massimizzare il tasso di interesse, sarà opportuno valutare la durata del vincolo. Di norma, all’aumentare della durata del vincolo aumenta anche il tasso di interesse. Per chi attiva un nuovo conto deposito, solitamente, sono presenti tassi promozionali elevati con vincoli di breve durata.

Nella scelta delle migliori soluzioni per un conto deposito è necessario valutare anche le spese accessorie collegate, che possono ridurre il guadagno netto, e la logica di capitalizzazione, ovvero la modalità con cui vengono riconosciuti gli interessi (solitamente a fine vincolo oppure su base annuale).

Le migliori offerte di febbraio 2021 per il conto  deposito

Di seguito andremo a vedere alcune delle migliori offerte di febbraio 2021 per chi è in cerca di un conto deposito con un buon rendimento. Ricordiamo che per una panoramica completa delle proposte è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per conto deposito, cliccando sul link qui di sotto o consultando l’App di SOStariffe.it.

Scopri le migliori offerte per il conto deposito »

Conto Widiba

Una delle offerte migliori di febbraio per chi è in cerca di un conto deposito particolarmente conveniente viene proposta da Widiba, banca online del gruppo MPS. Per tutti i nuovi clienti che attivano il Conto Widiba entro il prossimo 3 marzo 2021, infatti, l’istituto mette a disposizione la possibilità di attivare una linea vincolata a 6 mesi con un tasso promozionale dell’1% sugli importi depositati.

Widiba, oltre alla linea vincolata con tasso promozionale riservata ai nuovi clienti, propone diverse altre soluzioni di risparmio. Terminato il periodo promozionale, infatti, il cliente ha la possibilità di puntare su di una nuova linea vincolata scegliendo tra varie opzioni.  Ecco le proposte di Widiba a disposizione dei clienti che scelgono il Conto Widiba:

  • linea vincolata a 3 mesi: tasso lordo 0.25%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 45,11 Euro
  • linea vincolata a 6 mesi: tasso lordo 0.4%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 146,79 Euro
  • linea vincolata a 12 mesi: tasso lordo 0.5%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 370 Euro
  • linea vincolata a 18 mesi: tasso lordo 0.6%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 664,17 Euro
  • linea vincolata a 24 mesi: tasso lordo 0.7%; per  un deposito di 100.000 Euro, gli interessi netti sono pari a 1036 Euro

Per quanto riguarda le linee vincolate proposte da Widiba, è opportuno sottolineare che non sono previsti costi per l’attivazione o la chiusura del vincolo. La liquidazione degli interessi avviene, invece, alla scadenza del vincolo. Per il cliente, inoltre, c’è la possibilità di richiedere lo svincolo anticipato, in modo totale o parziale.

Con il Conto Widiba, inoltre, è possibile accedere ad una linea libera, una soluzione che consente di far fruttare i propri risparmi conservando una maggiore flessibilità. Il tasso proposto da Widiba per la linea libera è pari allo 0.1%. La liquidazione degli interessi è su base annuale e non sono previsti costi di trasferimenti tra conto corrente e conto deposito. Anche l’attivazione non ha costi.

Per poter accedere alle soluzioni di risparmio proposte da Widiba è necessario richiedere l’attivazione del conto correte proposto dall’istituto e denominato Conto Widiba. Il conto in questione presenta diverse caratteristiche particolarmente vantaggiose e può essere richiesto direttamente online.

Il Conto Widiba presenta le seguenti caratteristiche:

  • è un conto corrente a zero spese per i primi 12 mesi dall’attivazione per tutti i nuovi clienti (poi 5 euro a trimestre)
  • impostando l’accredito dello stipendio o della pensione o mantenendo una giacenza media superiore a 5.000 euro il conto diventa gratis per sempre
  • per tutti i correntisti, Widiba mette a disposizione la PEC e la Firma Digitale in modo gratuito (fino a quando resterà attivo il conto corrente)
  • il cliente che sceglie Conto Widiba ha la possibilità di accedere al Deposito Titoli ed a linee libere e vincolate
  • il conto corrente include la possibilità di eseguire bonifici SEPA senza commissioni
  • il conto corrente include una carta di debito a canone zero

Con la scelta del conto corrente di Widiba si avrà a disposizione una Carta di Debito. Tale carta può essere utilizzata per fare acquisti, online e in negozio, e per prelevare denaro contante senza commissioni per importo superiore a 100 euro in tutte le banche italiane (commissione di 1 euro per importi inferiori).

Da notare anche la possibilità di richiedere la Carta di Credito scegliendo tra le versioni Classic, Oro e Oro Nero. La carta Classic presenta un canone trimestrale di 5 euro ed un plafond di 1.500 euro. Per quanto riguarda l’anticipo di contante, invece, è prevista una commissione del 4% dell’importo prelevato con un minimo di 2,5 euro per transazione.

A disposizione degli utenti c’è anche la Carta Prepagata Maxi con canone annuo di 10 euro, limite ricaricabile di 10.000 euro e possibilità di prelievo senza commissioni da ATM del Gruppo MPS. Tutte le carte di pagamento di Widiba supportano le transazioni tramite Google Pay, Bancomat Pay ed Apple Pay.

Per attivare Conto Widiba e sfruttare la promozione che mette a disposizione una linea vincolata a 6 mesi con tasso promozionale pari all’1% è possibile seguire la procedura di sottoscrizione dal sito Widiba, cliccando sul link qui di sotto. C’è tempo sino al 3 marzo 2021 per sfruttare la promozione.

Attiva Conto Widiba »

Conto Webank

Per chi è in cerca di un conto deposito con un buon rendimento ed un’ottima flessibilità segnaliamo anche le soluzioni di risparmio garantite dal Conto Webank, il conto corrente proposto da Webank, banca diretta del gruppo Banco BPM.

Anche in questo caso, il cliente ha la possibilità di scegliere tra diverse soluzioni per il proprio conto deposito. La prima opzione da tenere d’occhio è quella del deposito di risparmio libero. Il cliente che sceglie Conto Webank può contare sulla possibilità di sfruttare un tasso di interesse pari al tasso base BCE + 0.1%.

Il denaro versato sarà sempre disponibile ed i trasferimenti da e verso il conto saranno gratuiti e immeditati. Si tratta, quindi, di una buona soluzione per far fruttare i propri risparmi in modo totalmente flessibile e senza dover sottostare ad alcun vincolo.

Con Webank è possibile accedere a soluzioni di deposito vincolate in grado di offrire un tasso di interesse superiore. L’istituto, infatti, mette a disposizione linee vincolate con un tasso di interesse lordo annuo dello 0.3%. Il cliente può scegliere tra vincoli di 9, 12 e 18 mesi ed ha la possibilità di effettuare uno svincolo (anche parziale) senza penali di alcun tipo.

L’accesso alle soluzioni di risparmio proposte da Webank è legato all’attivazione del conto online proposto dalla banca, il Conto Webank. Si tratta di un conto completo che presenta un canone mensile di 2 euro che include tutte le principali operazioni e servizi.

Il Conto Webank include:

  • bonifici Italia, area SEPA e all’estero senza commissioni
  • domiciliazione delle utenze senza commissioni
  • pagamento di imposte e tasse, bollettini, Mav e Rav
  • versamento contante e assegni in tutte le filiali e le aree self service del Gruppo Banco BPM
  • possibilità di accedere, con condizioni agevolate, a soluzioni assicurative e prestiti

A disposizione di chi sceglie il Conto Webank troviamo anche diverse soluzioni per quanto riguarda le carte di pagamento:

  • Carta di debito internazionale con canone gratuito per pagamenti (online e in negozio) e prelievi (senza commissioni in area euro); la carta supporta Bancomat Pay
  • Carta di Credito Cartimpronta One con canone gratuito o Cartimpronta Gold Plus con plafond più elevato
  • Carta prepagata Carta Prep@id by Banco BPM

Conto Webank può essere richiesto direttamente online, seguendo la procedura di sottoscrizione accessibile dal link qui di sotto.

Attiva Conto Webank »

Commenti Facebook: