Conto Deposito con interessi fino al 5%: le offerte di Settembre 2023

Conto deposito: volano i tassi di interesse. I rendimenti arrivano fino a 5% annuo lordo anche per vincoli di breve durata (12 mesi). Con SOStariffe.it, una fotografia delle migliori offerte di settembre 2023.

In 30 secondi

Conto deposito, panoramica delle offerte più remunerative di settembre 2023:
  1. Deposito Flessibile di BBVA, tasso di interesse del 5% con vincolo di 12 mesi
  2. Cherry Vincolato di Cherry Bank, rendimento del 4,75% con vincolo di 12 mesi
  3. Conto deposito di Banca CF+, tasso del 4,5% per 12 mesi di vincolo
Conto Deposito con interessi fino al 5%: le offerte di Settembre 2023

Conto deposito più redditizio a settembre 2023. Per far fruttare i propri soldi, le banche offrono questa formula di investimento sicuro e con un rendimento garantito. Ci sono istituti di credito che propongono tassi di interesse anche al 5% lordo annuo. Una percentuale elevata e senza precedenti fino ad alcuni mesi fa. 

Per coloro che abbiano dei risparmi sul conto corrente e che non avessero bisogno di utilizzarli nell’immediato, il comparatore per conti deposito di SOStariffe.it mette a confronto le offerte più remunerative per investire nel breve periodo, sottoscrivendo un vincolo della durata di un anno. 

Vediamo qui di seguito, con una simulazione tramite il tool online e gratuito di SOStariffe.it, le migliori soluzioni per investire una somma di 10.000 euro per 12 mesi e quanto rendano. 

Conto deposito: le offerte più remunerative di Settembre 2023

NOME DELL’OFFERTA DETTAGLI DELL’OFFERTA
1 Deposito Flessibile di BBVA 5% di rendimento per 12 mesi senza vincoli
2 Cherry Vincolato di Cherry Bank 4,75% di tasso di interesse per vincoli di 12 mesi
3 Conto deposito di Banca CF+ 4,5% di rendimento per 12 mesi di vincolo

Prima di analizzare le singole offerte, c’è da notare che un conto deposito può essere con vincolo, il quale offre rendimenti più alti poiché, per rientrare in possesso della somma investita, si paga una penale o si perdono gli interessi maturati. C’è poi il conto deposito svincolato (detto anche deposito libero), con tasso più basso rispetto alla soluzione non svincolabile. Con questa opzione è possibile svincolare il denaro depositato in qualsiasi momento, senza pagare nessuna penale.

Inoltre, c’è da osservare che il Fondo interbancario di tutela dei depositi (FITD) permette di beneficiare di una copertura sui depositi bancari fino a 100.000 euro in caso di fallimento di una banca, un paracadute finanziario che rende sicuri gli investimenti nei conti deposito.

Deposito Flessibile di BBVA

La banca multinazionale spagnola BBVA offre un conto deposito a zero spese di apertura, chiusura e gestione e con un rendimento vantaggioso. Per nuovi e già clienti di BBVA è infatti possibile beneficiare del “Deposito Flessibile”. Si tratta di un conto deposito senza vincoli della durata di 12 mesi che prevede:

  • rendimento lordo del 5% annuo;
  • in caso di cancellazione anticipata (gratuita e senza penali), la garanzia di un interesse dell’1% in base al periodo di permanenza;
  • 500 euro l’importo minimo e 50.000 euro l’importo massimo.

Investendo una somma di 10.000 euro, con “Deposito Flessibile” si ottiene un rendimento netto di 350,96 euro.

Il Deposito Flessibile BBVA è un servizio disponibile solo per i clienti che sono già titolari di un conto corrente online BBVA a zero spese per sempre. L’eventuale chiusura del conto BBVA determina quindi l’automatica estinzione anticipata di ogni Deposito Flessibile BBVA attivo.

Alla scadenza del vincolo le somme vincolate, più gli interessi maturati, sono automaticamente accreditati sul conto corrente online BBVA.

Aprendo il conto corrente BBVA, è possibile ottenere una remunerazione del 4% (senza condizioni e senza un importo minimo richiesto) sul saldo del conto fino al 31 gennaio 2025. Per i nuovi clienti, è attiva anche la promozione del Gran Cashback 20% BBVA: il primo mese c’è un rimborso fino a 100 euro su tutti gli acquisti in modo automatico sul conto.

Con codice IBAN italiano, questo conto si caratterizza per:

  • carta di debito gratuita;
  • prelievo di contanti a costo zero da qualsiasi sportello ATM (in Italia e in tutti i Paesi della zona Euro) se pari o superiore a 100 euro;
  • bonifico ordinario gratuito fino a un limite massimo di 6.000 euro;
  • bonifico istantaneo gratuito fino a un limite massimo di 1.000 euro;
  • trasferimento del vecchio conto e dei pagamenti in BBVA a costo zero;
  • ricarica del conto senza commissioni;
  • l’accredito anticipato dello stipendio sul proprio conto corrente;
  • servizio “Pay&Plan” per dividere l’importo dei propri acquisti in comode rate mensili.

Per avere una panoramica dell’offerta del conto deposito di BBVA, ecco il link di riferimento:

SCOPRI DEPOSITO FLESSIBILE BBVA »

Cherry Vincolato di Cherry Bank

Anche il conto deposito “Cherry Vincolato” di Cherry Bank, è tra i più vantaggiosi di settembre 2023 poiché propone un tasso d’interesse lordo annuo del 4,75% per un vincolo della durata di 12 mesi: investendo 10.000 euro, il rendimento è di 332,41 euro. Altre caratteristiche:

  • svincolo anticipato non previsto;
  • somma minima di 3.000 euro e una massima di 3 milioni di euro;
  • liquidazione degli interessi avviene ogni 3 mesi.

Inoltre “Cherry Vincolato” arriva a pagare tassi di interesse fino al 5% per vincoli di 60 mesi e del 4,80% per vincoli di 36 o 48 mesi.

Meno remunerativo è “Cherry Recall“, un conto deposito che, con vincoli della durata di 6, 12, 18, 24, 36, 48 e 60 mesi, mette a disposizione un tasso lordo annuo al 3,50% indipendente dalla durata del deposito. Questa soluzione ha un solo requisito da soddisfare: per riavere la somma investita occorre un preavviso di 32 giorni.

C’è inoltre “Cherry Box” con linea libera, con depositi senza vincolo di 6, 12, 18, 24, 36, 48 e 60 mesi. Il rendimento lordo è dello 0,40% indipendentemente dalla durata del deposito. Dato che non c’è alcun vincolo, la somma depositata è sempre a disposizione del titolare del conto.

Per conoscere l’offerta di Cherry Bank, segui il link:
SCOPRI IL CONTO VINCOLATO DI CHERRY BANK »

Conto deposito di Banca CF+

Per un vincolo di 12 mesi, con l’importo minimo di 10.000 euro, il rendimento è del 4,5%, un tasso di interesse che rende il conto deposito non svincolabile di Banca CF+ fra i migliori di settembre 2023. Avendo a disposizione una somma di 10.000 euro, in un anno il rendimento è di 313,86 euro. C’è poi da aggiungere che questo conto deposito è a zero spese e remunera anche la giacenza libera, con un tasso dello 0,20%.

In linea generale, Banca CF+ permette di vincolare i propri risparmi con scadenze da 12 a 60 mesi e di scegliere tra una linea svincolabile e una non svincolabile. Scegliendo la linea non svincolabile si possono avere tassi più alti. Il conto deposito di Banca CF+ si apre e si gestisce interamente online. Inoltre, non è subordinato all’apertura di un conto corrente e non comporta spese di apertura. Infine, gli interessi sono accreditati con cadenza trimestrale o annuale in base alla tipologia della cedola scelta, senza dover attendere la scadenza naturale del vincolo.

Per conoscere più dettagli dell’offerta di Banca CF+, clicca al link qui sotto:

SCOPRI CONTO DEPOSITO DI BANCA CF+ »