WeSchool: come funziona la classe virtuale live, registrazione e tutorial per studenti e insegnanti

Per lo smart learning è necessario avere delle risorse informatiche di alto livello, in grado di permettere agli studenti di accedere alla didattica in modo completo e agli insegnati di svolgere le lezioni senza intoppi o problemi di alcun tipo. Tra le piattaforme di riferimento per lo studio online troviamo WeSchool, una soluzione che può rappresentare un supporto validissimo sia per gli studenti che per gli insegnati. Ecco come funziona WeSchool e tutto quello che c’è da sapere su questa piattaforma. 

Ecco come funziona WeSchool

WeSchool è una delle piattaforme di riferimento per lo smart learning, un’attività a cui tutti gli insegnati e studenti italiani si stanno adeguando a causa della particolare situazione di emergenza sanitaria che stiamo vivendo in Italia e che dovrebbe continuare ancora per diverse settimane, probabilmente andando a condizionare in modo completo tutto l’anno scolastico.

Grazie a WeSchool, in ogni caso, sia  gli insegnanti che gli studenti possono accedere, facilmente, a importanti strumenti informatici utili a semplificare, al massimo, le procedure di smart learning e la didattica a distanza. Grazie a questa piattaforma, i docenti hanno l’opportunità di portare online un’intera classe e gestire l’insegnamento digitale nel migliore dei modi. Per gli studenti, invece, c’è la possibilità di poter contare su materiale didattico (con video, testi ed esercizi) che permetteranno di semplificare lo studio da casa.

Per accedere a WeSchool basta avere a disposizione un PC ed una connessione Internet casa. La piattaforma offre un supporto costante e permette, con una semplice connessione ad Internet, ad insegnati e studenti di semplificare al massimo le attività di smart learning. Con WeSchool sarà possibile, in un unico luogo digitale, poter sfruttare tutti gli strumenti per insegnare e studiare a distanza in modo completo e senza limitazioni.
Scopri le migliori offerte Internet casa

Gli insegnanti potranno creare gruppi con i loro studenti e dare vita a delle vere e proprie classi virtuali, con la possibilità di trasmettere le lezioni in streaming con audio e video e diverse funzionalità smart aggiuntive, con l’ausilio di una bacheca per annunci e comunicazioni e di una sezione dove condividere il materiale didattico con i propri studenti.

Per gli studenti, invece, WeSchool non è solo una piattaforma per seguire le lezioni e restare in contatto con i propri insegnanti. WeSchool, infatti, è anche un database che racchiude tantissimo materiale didattico da consultare direttamente online con la possibilità di scegliere tra tanti diversi argomenti.

Ecco, quindi, tutto quello che c’è da sapere sul funzionamento, per insegnanti e studenti, di WeSchool.

Insegnanti

Gli insegnanti che scelgono WeSchool possono contare su di una lunga serie di strumenti digitali, ideali per la gestione di una classe virtuale. La piattaforma ha tutte le carte in regola per diventare un vero e proprio punto di riferimento per la didattica online. I docenti possono registrarsi al sito ed immediatamente aver accesso a diversi strumenti per organizzare le lezioni online e gestire una classe “virtuale” in modo molto simile a quanto avviene con una vera e propria classe.

Tramite WeSchool è possibile creare un vero e proprio registro, per tenere sotto controllo l’attività didattica a distanza, e realizzare una sezione con esercizi che i propri studenti potranno utilizzare per mettere in pratica quanto studiato. Ci sono poi le sezioni dedicate alle verifiche ed alle altre attività (ad esempio esercitazioni o lavori di gruppo) che l’insegnate può organizzare per i propri studenti ed una download da cui scaricare il registro e gli altri documenti relativi alla classe.

Una delle funzioni più interessanti che WeSchool mette a disposizione degli insegnanti è la possibilità di creare una classe virtuale. Con un semplice click sull’apposita opzione, infatti, il docente avrà subito accesso ad una piattaforma web per trasmettere le lezioni, sia con audio che con video, ai suoi studenti. In questo modo, unendo gli strumenti di gestione (dal registro all’area per gli esercizi) a quelli di trasmissione per creare un’aula virtuale in cui tenere la lezione, l’insegnante avrà tutte le risorse a sua disposizione per continuare, anche a distanza, la sua attività di insegnamento e controllo degli studenti.

Molto interessante anche la sezione “Wall”, una vera e propria bacheca virtuale in cui il docente può postare messaggi, annunci e avvisi che verranno immediatamente notificati ai suoi studenti iscritti alla piattaforma. In questo modo, tramite WeSchool sarà possibile gestire al meglio i contatti e le comunicazioni con gli studenti andando, inoltre, ad allegare documenti di vario tipo ai vari messaggi che verranno condivisi agli studenti.

Da notare, inoltre, che gli studenti potranno rispondere ai vari annunci in bacheca, in modo del tutto simile a quanto avviene sui social network, chiedendo chiarimenti al docente con messaggi pubblici che potrebbero tornare utili anche agli altri studenti. Questa funzione consente una gestione davvero completa della classe andando ad unire in un unico luogo tante funzioni che, solitamente, vengono realizzate sfruttando diversi servizi separati.

Gli insegnanti, dopo aver creato la propria classe sulla piattaforma offerta da WeSchool, potranno invitare gli studenti (ed anche altri insegnati e collaboratori) con un pratico sistema di inviti, molto intuitivo e facile da utilizzare. E’ possibile creare più gruppi didattici (ad esempio per gestire più classi contemporaneamente) e personalizzare al massimo il proprio account di WeSchool adeguandolo a quelle che sono le proprie esigenze didattiche.

Da notare, infine, che per qualsiasi problema (soprattutto per i nuovi utenti appena iscritti alla piattaforma) c’è una ricca sezione di assistenza che può tornare molto utile per capire il funzionamento della piattaforma e tutti i servizi disponibili per gli utenti, insegnanti e studenti, che scelgono di affidarsi a WeSchool per la didattica online.

Studenti

Per gli studenti, WeSchool offre la possibilità di accedere ad un enorme database con tanto materiale didattico (completamente gratuito) che può essere consultato in qualsiasi momento per semplificarsi la vita durante lo studio, in particolar modo quando si è “costretti” ad affidarsi allo smart learning non potendo quindi avere un contatto diretto con i propri insegnati e con altri studenti.

Su WeSchool sono disponibili tantissimi contenuti da consultare per approfondire e completare il proprio studio. Il materiale disponibile sulla piattaforma è suddiviso in quattro macro categorie che permettono di identificare, chiaramente, la tipologia di contenuti a cui accedere. Il materiale didattico disponibile per gli studenti su WeSchool è suddiviso in:

  • testi
  • video
  • esercizi
  • corsi

Da notare, inoltre, la presenza di un sistema di tag che permette di suddividere ulteriormente tutti i contenuti disponibili sulla piattaforma per argomento. Ad esempio, se si stanno cercando i materiali di studio per storia o filosofia sarà possibile cliccare sui tag relativi per filtrare la ricerca andando così a visualizzare esclusivamente i testi, i video, gli esercizi ed i corsi online incentrati sull’argomento di proprio interesse.

Il sistema di tag è articolato in macro-argomenti che comprendono ulteriori categorie andando così ad affinare ulteriormente la selezione. In questo modo, gli studenti che si affidano a WeSchool possono identificare, senza problemi, il materiale didattico inerente l’argomento di studio, ottenendo rapidamente l’accesso a tutto ciò che è disponibile sull’argomento su cui si cercano informazioni aggiuntive.

Su WeSchool ci sono un gran numero di argomenti, in alcuni casi anche molto specifici e settoriali, e sarà facile per gli studenti individuare il materiale di studio utile da consultare direttamente online, accedendo alla piattaforma dal proprio PC e senza alcuna sostanziale limitazione.

Come partecipare ad una classe

Gli insegnanti che si iscrivono a WeSchool hanno la possibilità di creare gruppi di studenti e dare il via a vere e proprie classi virtuali per massimizzare la qualità dell’insegnamento online. Basta registrarsi alla piattaforma e subito sarà possibile sfruttare tutte le funzionalità a servizio degli utenti, creando classi ed avviando insegnamenti.

Per gli studenti, invece, c’è la possibilità di consultare tutto il materiale didattico presente sulla piattaforma. Per partecipare ad una classe, invece, c’è bisogno di registrarsi al sito e di inserire il codice classe condiviso dall’insegnate. In pochi click sarà possibile partecipare subito alle lezioni e sfruttare tutte le risorse condivise dal proprio insegnante.

Dopo la registrazione, inoltre, sarà possibile partecipare ad ulteriori gruppi, creati da altri insegnanti, andando ad inserire il relativo codice classe nella sezione apposita. Anche per quanto riguarda gli studenti, quindi, la gestione delle funzionalità di WeSchool è molto semplice e sarà facile partecipare ai vari gruppi di studio ed alle classi create dai propri insegnanti.

Sia per studenti che per insegnanti, WeSchool offre gli strumenti adatti per affrontare lo smart learning in tutta serenità e senza sostanziali difficoltà legate all’utilizzo di canali, per molti, inediti.

Commenti Facebook: