Le 5 offerte luce più convenienti a Milano di ottobre 2021

A partire dal 1° ottobre 2021, i prezzi luce e gas del mercato tutelato saranno contrassegnati da aumenti certi, dovuti al rialzo del costo delle materie prime. Come si può risparmiare sulla componente luce? Vediamo di seguito alcuni suggerimenti e le 5 migliori offerte luce che sono state individuate per la città di Milano.

Le 5 offerte luce più convenienti a Milano di ottobre 2021

L’ultimo trimestre del 2021 sarà caratterizzato dall’aumento delle bollette di luce e gas per tutti i consumatori che si trovano ancora nel mercato tutelato: quali sono le migliori tecniche per abbattere i costi in fattura? 

Una prima soluzione potrebbe essere rappresentata dal verificare di essere in possesso dei requisiti reddituali di accesso al bonus elettrico e al bonus gas, due contributi sociali con il quale si potranno ricevere sconti diretti in bolletta. 

Il secondo, invece, è rappresentato dal passaggio al mercato libero dell’energia e del gas naturale, che da sempre garantisce (in modo gratuito) un risparmio certo rispetto ai prezzi del mercato tutelato. 

In questo articolo, ci concentreremo, in particolare, sulle offerte luce più convenienti che si possono attivare a Milano, individuate con il comparatore di SOStariffe.it e che permetteranno di risparmiare rispetto al mercato tutelato. 

Clicca sul link in basso per scoprire quali sono le migliori promozioni del momento. 

Confronta le offerte luce »

Come funziona il comparatore di offerte luce di SOStariffe.it

Il comparatore di offerte luce di SOStariffe.it è un tool (gratuito e facile da utilizzare) che è stato utilizzato per individuare le migliori promozioni sull’energia elettrica che si possono attivare sul mercato libero dell’energia e del gas naturale nella città di Milano

Per conoscere quali sono le tariffe luce più economiche da scegliere, ci sono tre strade:

  1. la prima consiste nell’analisi dell’ultima bolletta della luce ricevuta (solo 1 bolletta su 10 ha il miglior prezzo di mercato) al fine di ricevere direttamente via mail la migliore proposta per risparmiare;
  2. la seconda consiste nell’inserire i propri dati di consumo, che sono indicati direttamente in bolletta;
  3. la terza, invece, consiste nell’utilizzare il filtri disponibili all’interno del comparatore. In particolare si tratta di indicare il numero di componenti presenti all’interno del proprio nucleo familiare e quali elettrodomestici sono presenti in famiglia, a scelta tra forno, lavatrice, frigorifero, climatizzatore, lavastoviglie e scaldabagno. 

Scopri le offerte luce »

Dopo aver impostato tali parametri, si arriverà nella pagina effettiva dedicata alla comparazione, dopo sarà possibile inserire la città per la quale si è interessati (in questo caso Milano). 

Il consumo annuo stimato sarà pari a 3.690 kWh. Si potrà, comunque, modificare la ripartizione del consumo tra giorno, notte & weekend. Saranno poi disponibili anche dei filtri avanzati, con i quali sarà possibile personalizzare ancor di più la ricerca. 

In particolare, sarà possibile scegliere tra:

  • utenza residente e non residente;
  • la tipologia di pagamento, che potrà essere bollettino, RID, Sisal/Lottomatica, carta di credito;
  • se la fornitura è già attiva, quindi se si tratta di un cambio fornitura o di una voltura;
  • la potenza del proprio contatore;
  • le caratteristiche della promozione, la quale potrà avere un prezzo bloccato, una tariffa bioraria o una tariffa indicizzata. 

Come consiglio generale, considerato il periodo storico in cui viviamo, si suggerisce di puntare sulla convenienza di un’offerta con prezzo bloccato per almeno 12 mesi e di scegliere una tariffa di tipo Dual Fuel, ovvero di attivare luce e gas con lo stesso fornitore. 

Quella che segue è una comparazione effettuata simulando i consumi di una coppia che utilizza costantemente forno, lavatrice, frigorifero e scaldabagno. Le 5 migliori offerte luce che sono state individuate a Milano sono quelle proposte dai fornitori:

  1. Pulsee, con la sua ZeroVentiquattro Luce Fix;
  2. Eni luce e gas, con la promozione Link;
  3. Vivi Energia, con l’offerta VIVIweb Flex LuceGas Monorario;
  4. Tate, con la promozione Tate luce;
  5. Edison Web Luce. 

Di seguito saranno esaminate le differenze e i punti di forze di ogni singola promozione luce in elenco, al fine di individuare i vantaggi economici che si potranno ottenere. Clicca sul link per effettuare una simulazione con il comparatore di SOStariffe.it

Scegli il mercato libero »

1. L’offerta luce di Pulsee

L’offerta proposta dall’operatore Pulsee sulla componente luce si chiama ZeroVentiquattro Luce Fix. Si tratta di una promozione che prevede il prezzo bloccato per 12 mesi e con la quale è garantito un risparmio annuo fino a circa 530 euro all’anno rispetto al mercato tutelato. 

Si caratterizza per:

  • la tariffa di tipo monorario;
  • la possibilità di pagare tramite RID o carta di credito;
  • il prezzo scontato della luce, pari al 65%. 

Clicca sul link in basso nel caso in cui fossi interessato a questa offerta. 

Scopri Pulsee »

La tariffa proposta da Pulsee potrà inoltre essere attivata anche in modalità Dual Fuel, quindi scegliendo anche la promozione ZeroVentiquattro Gas, con la quale risparmiare altri 400 euro grazie allo sconto del 60% applicato sulla materia prima gas. 

La migliore offerta sulla componente luce proposta da Eni si chiama Link e permette di risparmiare fino a circa 460 euro all’anno, grazie a una tariffa di tipo monorario e al prezzo bloccato. 

Nel caso di attivazione del RID e della bolletta elettronica, è previsto uno sconto pari al 20% sul corrispettivo luce per il primo anno. Sarà incluso anche il Servizio Genius, con il quale si avrà diritto a una guida per usare meglio l’energia. 

Scopri di più cliccando sul link in basso.

Scopri Link »

3. L’offerta luce di Vivi Energia

A differenza di altri operatori, l’offerta proposta da Vivi Energia – ovvero VIVIweb Flex LuceGas Monorario – non ha un prezzo bloccato, ma segue l’andamento dei prezzi del mercato. 

Attivando questa promozione sulla componente luce:

  • si potranno risparmiare fino a 450 euro rispetto al prezzo del mercato tutelato;
  • si potrà disporre di una tariffa di tipo monorario;
  • si potranno ricevere fino a 600 euro di ricompensa grazie al programma Porta gli amici in Vivi Energia. 

Nel caso di attivazione anche della rispettiva tariffa gas, si otterrà un buono regalo pari a 50 euro. Per saperne di più su questa promozione, clicca sul link che trovi qui sotto. 

Scopri Vivi Energia »

4. L’offerta luce di Tate

L’offerta luce proposta da Tate (chiamata Tate Luce) prevede uno sconto esclusivo pari a 84 euro per la prima fornitura di luce.

Si tratta di una promozione con tariffa trioraria;

  • che potrà essere pagata tramite RID o carta di credito;
  • che non prevede depositi cauzionali;
  • la cui energia è prodotta da fonti 100% rinnovabili;
  • che permetterà di risparmiare fino a circa 430 euro rispetto al costo del mercato tutelato e di ricevere fino a 200 euro di sconto in bolletta, grazie al programma Porta gli amici in Tate. 

Clicca sul link in basso nel caso in cui fossi interessato a questa promozione sulla componente luce. 

Scopri Tate Luce »

5. Offerta luce Edison Web Luce

Edison propone una tariffa per la fornitura di luce – chiamata Web Luce – che permetterà di ottenere fino a 50 euro di sconto sulla materia prima. Si tratta di un’offerta a tariffa monoraria e prezzo bloccato fino a 12 mesi. 

La promozione si caratterizza per:

  • un risparmio annuo fino a 420 euro;
  • la possibilità di pagare tramite RID o carta di credito;
  • un risparmio annuale rispetto al prezzo del mercato tutelato fino a 420 euro;
  • il programma fedeltà EdisonVille, che prevede un premio di benvenuto;
  • l’assistenza 24/7 per interventi domestici, grazie al programma Prontissimo Casa. 

Clicca sul link presente qui sotto per saperne di più su questa promozione. 

Scopri Edison Web Luce »

Commenti Facebook: