di

Le 5 offerte luce più convenienti a Milano a Settembre 2021

Sono in arrivo degli aumenti molto consistenti per i clienti energia, la percentuale di rincaro delle bollette stando a quando ha annunciato il ministro per la Transizione ecologica - Roberto Cingolani - potrebbe essere del 40%. Ecco come puoi risparmiare a Settembre e quanto ti costerà l'energia elettrica se vivi a Milano e se scegli una delle 5 offerte luce più convenienti del mese

Le 5 offerte luce più convenienti a Milano a Settembre 2021

Dal mese prossimo la tua bolletta luce sarà decisamente più salata, se sei un cliente del servizio a Maggior tutela subirai il rincaro del 40%. “Lo scorso trimestre la bolletta elettrica è aumentata del 20%, il prossimo trimestre aumenta del 40% – ha dichiarato il ministro Cingolani a Genova negli scorsi giorni -. Queste cose vanno dette, abbiamo il dovere di affrontarle. Succede perché il prezzo del gas a livello internazionale aumenta, succede perché aumenta anche il prezzo della CO2 prodotta”.

Il costo del gas sta rapidamente salendo con l’uscita dalla pandemia e la ripresa di negozi e imprese ha aumentato la richiesta mondiale di gas. Il gas è una delle principali fonti di energia, ecco dunque spiegato il motivo dell’incremento della spesa. Le proteste dei cittadini e delle associazioni di consumatori non si sono fatte attendere e sono state chieste misure che possano contenere gli aumenti.

Il ministro per la Transizione ecologica ha sottolineato: “Il governo è fortemente impegnato per la mitigazione dei costi delle bollette dovuti a queste congiunture internazionali e per fare in modo che la transizione verso le energie più sostenibili sia rapida e non penalizzi le famiglie”. Già nel primo semestre 2021 il Governo ha destinato 1,2 miliardi di euro per adottare dei provvedimenti che potessero calmierare le bollette.

L’opzione che si sta valutando per poter pesare di meno sulle tasche dei cittadini è di seguire i suggerimenti Arera in merito a tagli di oneri di sistema. La tua bolletta infatti non è frutto solo dei consumi della tua famiglia, è composta da più voci di spesa: tasse, spese di gestione e trasporto e oneri di sistema per citare le principali.

L’authority ha proposto da tempo di eliminare dai costi delle fatture per la fornitura le spese per servizi che non hanno a che fare con consumi e sviluppo ambientale. Nel documento con cui è stata presentata questa soluzione è stato richiesto il taglio, ad esempio, degli oneri per lo smantellamento delle centrali nucleari dismesse o come il contributo del regime tariffario speciale riconosciuto alla società RFI per i consumi di elettricità per i servizi ferroviari su rete tradizionale.

Quanto spendi di luce se vivi a Milano

La fine del mese si avvicina e con essa arriveranno le comunicazioni Arera sulla rimodulazione trimestrale dei costi energetici. Se vuoi risparmiare sulla bolletta e sei un cliente del mercato tutelato potrebbe essere il momento giusto di passare alle offerte luce del mercato libero. Le promozioni dei fornitori ti offrono la possibilità di pagare un costo della materia prima fisso per 12 o 24 mesi e con le forti oscillazioni di questi mesi attivare una tariffa conveniente adesso potrebbe essere molto vantaggioso.

Ipotizziamo che tu sia un utente con un contratto luce attivo a Milano con il servizio di Maggior tutela il tuo conto annuale per le bollette energia sia di circa 619 euro. Questa stima si riferisce ad un consumo annuale di 2690 kWh e corrisponde a quello che è l’uso medio di 3 persone che convivono in un appartamento in cui utilizzano forno, frigo e lavatrice.
Scopri le migliori offerte luce »

Come evitare i rincari in bolletta

Abbiamo quindi analizzato le tariffe luce dei maggiori operatori del libero mercato con il supporto del comparatore di SOStariffe.it . Questo  strumento è gratuito e ti permette di effettuare dei confronti rapidi tra le offerte. Tu selezioni il servizio, in questo caso le promozioni Luce,  poi scegli i filtri: numero conviventi, elettrodomestici, ripartizione dei consumi per fasce orarie. Avvii la ricerca e il sistema ti fornirà una stima dei costi e calcolerà anche il potenziale risparmio che puoi ottenere con una tariffa rispetto alle condizioni del mercato tutelato.

Vediamo quindi quali sono le 5 offerte luce del mese di Settembre con le quali puoi ridurre maggiormente le tue bollette:

  • Pulse Zero Ventiquattro Luce Fix
  • E.On Luce e Gas Insieme
  • Sorgenia Next Energy
  • VIVIweb Flex Luce e Gas
  • Illumia Luce Extra Web

Se è la prima volta che consideri un passaggio da un gestore ad un altro potresti trovare utile questa guida sulle 10 cose a cui stare attenti quando cambi operatore luce e gas. Dovresti sapere che il cambio gestore è gratuito, inoltre ogni operatore deve garantirti la continuità di servizio nel periodo necessario ad effettuare le pratiche per il passaggio. Il nuovo gestore potrebbe chiederti un deposito cauzionale se decidi di pagare con bollettini postali, mentre ai clienti che come metodo di pagamento scelgono le carte o la domiciliazione delle bollette non viene chiesta nessuna garanzia.

Le 5 offerte energia più convenienti

Inoltre potresti non essere molto abituato o abituata a leggere i contratti e a capire se le condizioni che ti promuove un’offerta sono vantaggiose per te. Ecco quindi qualche informazioni in più sulle 5 tariffe più convenienti questo mese

1. Pulsee Zero Ventiquattro Luce Fix

Questa promozione luce è a prezzo bloccato per un anno e si tratta di un’offerta monoraria, questa espressione indica quelle tariffe che abbinano un unico costo dell’energia elettrica ai tuoi consumi. L’alternativa sono le tariffe biorarie o triorarie che invece ti offrono più prezzi in base alle fasce orarie di consumo, in genere i costi sono più bassi per chi usa la luce nei weekend e la sera. Le offerte monorarie sono convenienti se in casa c’è sempre qualcuno, quelle biorarie o triorarie ti permettono invece di risparmiare se concentri i tuoi consumi energetici in alcuni giorni e a specifiche ore.

Con Pulsee puoi ottenere uno sconto sul prezzo dell’energia elettrica pari al 65% se attivi la promozione online e usi il codice SOSL65. Il prezzo dell’energia attualmente proposto da questo fornitore è di 0,0463 al kWh e la stima di risparmio annuale – se il tuo consumo arriva a 2690 kWh – può essere di quasi 179 euro. Per poter sottoscrivere questa offerta devi pagare le tue bollette con RID o con carta.
Attiva Pulsee Zero Ventiquattro Luce Fix »

2. E.ON Luce e Gas Insieme

Un’alternativa molto valida ed economica che ti consente di saldare le tue bollette anche con i classici bollettini postali è l’offerta E.ON Luce e Gas Insieme. Queste è una promozione dual fuel, sono delle tariffe che richiedono di attivare sia il servizio luce che quello gas con lo stesso gestore. Il bonus per i clienti che scelgono questa soluzione è di uno sconto del 10% sulla componente energia, inoltre è disponibile un’ulteriore riduzione pari al 15% degli importi che spenderai su Amazon.

La promozione monoraria e a prezzo fisso di E.ON è ad energia verde, questo significa che il fornitore ti garantisce che la luce che consumi viene prodotta principalmente da fonti rinnovabili. Puoi richiedere il servizio di bolletta smart, queste opzioni consentono di abbattere le emissioni per la consegna delle fatture. Il risparmio annuale che potresti ottenere con questa soluzione può raggiungere i 128 euro.
Scopri di più su E.ON Luce e Gas Insieme »

3. Sorgenia Next Energy Luce Dual

Anche questa è una promozione per chi procede alla doppia attivazione luce e gas. La tariffa proposta è una monoraria a prezzo bloccato (il costo della materia prima è di 0,0673 a kWh). Il risparmio sul quale potrai contare con questa offerta è di 123 euro all’incirca.

Con questo gestore puoi ottenere delle riduzioni in bolletta con il programma Porta un amico in Sorgenia, puoi cumulare sconti fino a 3.000 euro e anche dei buoni Amazon. Anche Sorgenia ti offre la possibilità di abbattere il CO2 con le bollette elettroniche e di gestire la promozione con l’app o tramite la pagina personale My Sorgenia.
Attiva Next Energy Luce Dual »

4. VIVIgas Flex Luce e Gas

La quarta offerta luce più conveniente questo mese è la proposta monoraria, a differenza delle altre promozioni questa tariffa è indicizzata quindi segue l’andamento della borsa dell’energia. Il prezzo della materia prima con questa soluzione è di 0,0780 a kWh. Il risparmio annuo sul quale potrai contare si avvicina a 121 euro l’anno per un consumo annuo di 2690 kWh.

Con VIVIgas puoi ottenere uno sconto di 50 euro e inoltre è disponibile un programma che ti premia se porti nuovi clienti a sottoscrivere un contratto con il fornitore, il tetto massimo di sconti in bolletta che potrai ottenere è di 600 euro.
Scopri la promozione VIVIgas più vantaggiosa »

5. Illumia Luce Extra Web

L’ultima delle 5 migliori offerte luce del mese è quella proposta da Illumia. Fino al 20 Settembre puoi attivare Luce Extra Web online e avere 80kWh in omaggio ogni mese per il primo anno di fornitura. La promozione di questo operatore è una tariffa monoraria a prezzo bloccato per un anno, il prezzo dell’energia proposto questo mese è di 0,0990 al kWh. Il risparmio per un anno di fornitura si aggira intorno a 110 euro. Con Illumia potrai contare su un’offerta di energia verde con un costo della luce bloccato per un anno.
Attiva Luce Extra Web »

Commenti Facebook: