di

iPhone 6 in uscita a ottobre con iWatch, secondo informazioni trapelate dai fornitori

Alcuni fornitori di componenti per Apple hanno riferito che la data di uscita di iPhone 6 cadrà nel mese di ottobre e che la casa di Cupertino lancerà in contemporanea anche iWatch. L’orologio intelligente con il logo della Mela morsicata potrebbe debuttare a scaffale a un prezzo di listino compreso tra i 200 dollari e i 300 dollari. Diffuse online anche nuove immagini che ritrarrebbero la scocca posteriore del melafonino di nuova generazione. 

iPhone 6 in uscita a ottobre con iWatch, secondo informazioni trapelate dai fornitori

Apple avrebbe programmato il lancio di iPhone di nuova generazione per il mese di ottobre, stando a un resoconto del Telegraph che muove da fonti intercettate all’interno della catena di fornitori della casa di Cupertino. Precedenti indiscrezioni hanno suggerito invece che il lancio di iPhone 6 si sarebbe realizzato nel mese di settembre.

Confronta offerte per iPhone

La data di uscita di iPhone 6 dovrebbe coincidere con quella del cosiddetto iWatch, hanno inoltre riferito le medesime fonti.La società della Mela morsicata avrebbe pianificato la produzione mensile di cinque milioni di unità di iWatch, il cui prezzo di listino potrebbe essere compreso tra i 200 dollari e i 300 dollari. 

Il melafonino di nuova generazione e il primo orologio intelligente a marchio Apple sarebbero dotati di sensori per la raccolta di informazioni riguardanti la salute e il fitness. Informazioni che andrebbero a confluire nel database di Health, una delle applicazioni introdotte da Apple in iOS 8, la nuova versione del sistema operativo mobile presentata durante la WWDC 2014.

iPhone 6 e iWatch sarebbero accomunati anche dall’integrazione del sensore Touch ID per la lettura delle impronte digitali. Il dispositivo indossabile firmato Apple avrebbe un ruolo di primo piano anche con riferimento ad HomeKit, il framework deputato a collegare tutti gli apparecchi domestici.

Sono state diffuse online anche alcune fotografie che ritrarrebbero la scocca posteriore del modello di iPhone 6 con schermo da 4,7 pollici. Le indiscrezioni che vanno per la maggiore vogliono Apple intenzionata a lanciare anche il cosiddetto iPhone Air, una declinazione del melafonino con display da 5,5 pollici e dunque con dimensioni proprie del segmento phablet.

Stando alle immagini condivise online, il corpo telefono di iPhone di nuova generazione sarebbe costruito in metallo, presenterebbe due tagli per le antenne ed esibirebbe bordi arrotondati.

Commenti Facebook: