Iliad didattica a distanza: come usare la rete Iliad per connettersi in e-learning

La didattica a distanza è attualmente l'unico mezzo con cui gli studenti possono interagire con i professori e seguire le lezioni anche tra le mura domestiche. Ecco come utilizzare la rete di Iliad per utilizzare le principali piattaforme di e-learning

Iliad didattica a distanza: come usare la rete Iliad per connettersi in e-learning

Miloni di studenti sono ancora costretti a casa a causa del secondo del lockdown dovuto alla pandemia da Coronavirus. Alcune Regioni hanno chiuso di propria iniziativa le scuole per timore di stimolare ulteriormente la diffusione del virus mentre ad altre è stato imposto dal Governo di scegliere la didattica a distanza.

Per seguire le lezioni online servono una connessione Internet stabile e veloce oltre a strumenti digitali all’altezza del compito. Proprio per questo motivo dal 9 novembre è possibile richiedere il bonus PC e Internet, che permette alle famiglie con un reddito ISEE inferiore a 20.000 euro di ricevere un voucher di 200 euro per l’acquisto di un’offerta fibra ottica da almeno 30 Mbps e uno sconto di 300 euro su PC o tablet. Alcuni operatori di telefonia mobile come Tim, Vodafone e WindTre permettono di utilizzare le piattaforme di e-learning come Skype, Microsoft Office 365, Skype e Google Education senza consumare il traffico dati incluso nelle loro offerte e da tempo dispongono di tariffe ad hoc per gli studenti. Iliad al momento non ha promozioni dedicate ai ragazzi ma è comunque possibile usare la sua rete per connettersi in e-learning.

Iliad didattica a distanza: come usare la rete Iliad per connettersi in e-learning

Iliad ha il vantaggio di disporre di offerte senza vincoli di durata né costi nascosti. I suoi clienti possono quindi disattivare la linea in ogni momento e non sono previste penali o altre spese aggiuntive. In più, le tariffe rimarranno le stesse per sempre. Per connettersi da PC e tablet utilizzando le offerte dell’operatore francese bisogna dotarsi di un modem Wi-Fi portatile o di una chiavetta Internet. Questi dispositivi si trovamo facilmente a prezzi bassi sia nei negozi di elettronica sia online.

L’offerta di Iliad con il maggiore quantitativo di traffico dati incluso è Giga 50:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 50 GB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+

La tariffa ha un costo di 7,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

Attiva Giga 50 »

In alternativa è disponibile Giga 40, anche se l’offerta non viene esplicitamente pubblicizzata sul sito dell’operatore:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 GB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+

La tariffa ha un costo di 6,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

Per chi invece utilizza il telefono soprattutto per le chiamate è disponibile Voce:

  • Minuti e SMS illimitati
  • 40 MB di traffico per navigare su Internet in 4G o 4G+

La tariffa ha un costo di 4,99 euro al mese per sempre. La SIM ha un prezzo di 9,99 euro una tantum.

Per tutte le offerte, una volta esaurito il traffico dati incluso e previo espresso consenso, la navigazione costa 90 cent ogni 100 MB. In Europa si applica invece la tariffa sovrapprezzo di 0,00427 euro ogni 1 MB. L’operatore inoltre include nelle promozioni i seguenti servizi:

  • Segreteria telefonica visiva
  • Mi Richiami
  • Nessuno scatto alla risposta
  • Piano tariffario
  • Hotspot
  • Controllo credito residuo
  • Disattivazione servizi a sovrapprezzo
  • Visualizza numero di chiamate
  • Controllo consumi
  • Avviso di chiamata se numero occupato
  • Blocco numeri nascosti
  • Chiamate rapide
  • Filtro chiamate e SMS
  • Inoltro verso segreteria telefonica all’estero

A tutte le offerte di Iliad è poi possibile associare l’acquisto a rate o in un’unica soluzione dei principali modelli di iPhone:

Modello In un’unica soluzione Rate Anticipo
iPhone 11 da 64 GB 779 euro 21 euro al mese 149 euro
iPhone 11 da 128 GB 879 euro 23 euro al mese 189 euro
iPhone 11 Pro da 64 GB 1.139 euro 31 euro al mese 209 euro
iPhone 11 Pro Max da 64 GB 1.239 euro 33 euro al mese 249 euro
iPhone XR da 64 GB 719 euro 19 euro al mese 149 euro
iPhone SE 2020 da 64 GB 489 euro 13 euro al mese 99 euro
iPhone SE 2020 da 128 GB 549 euro 14 euro al mese 129 euro
iPhone 12 da 64 GB 919 euro 24 euro al mese 199 euro
iPhone 12 da 128 GB 979 euro 25 euro al mese 229 euro
iPhone 12 Pro da 128 GB 1.179 euro 30 euro al mese 279 euro
iPhone 12 Pro Max da 128 GB 1.279 euro 32 euro al mese 319 euro
iPhone 12 Mini da 64 GB 819 euro 21 euro al mese 189 euro
iPhone 12 Mini da 128 GB 879 euro 22 euro al mese 219 euro

Per le offerte telefono incluso è previsto un vincolo di permanenza minimo di 30 mesi, altrimenti in caso di recesso l’utente dovrà corrispondere le rate rimanenti.

Le chiamate incluse nelle offerte sono gratuite verso i Paesi dell’Unione Europea e altre destinazioni extra Ue:

Azzorre Canada (anche mobili) Guadalupa Islanda Mayotte Riunione
Alaska (anche mobili) Cina Guernsey Israele Norvegia Romania
Sudafrica Corea del sud Guyana Jersey Nuova Zelanda Regno Unito
Germania Croazia Hawaii (anche mobili) Lettonia Paesi Bassi San Marino
Andorra Danimarca Hong kong Lituania Perù Slovenia
Australia Spagna Ungheria Liechtenstein Polonia Svezia
Austria Estonia Isola di Man Lussemburgo Portogallo Svizzera
Belgio Finlandia Arcipelago delle Canarie Madera Puerto Rico Taiwan
Brasile Gibraltar India Malta Slovacchia USA (anche mobili)
Bulgaria Grecia Irlanda Martinica Repubblica Ceca

Iliad: tutti i dettagli sull’azienda

Iliad è attualmente il quarto operatore di telefonia mobile in Italia per numero di linee attive. L’azienda a poco più di due anni dal suo debutto nel nostro Paese ha superato i 6,8 milioni di utenti, cosa che gli ha permesso di raggiungere una quota di mercato di quasi il 9%. Solo tra luglio e settembre 2020 sono stati ben 580mila i nuovi utenti dell’operatore francese. Il provider low cost offre copertura in 4G e 4G+ a circa il 99% della popolazione ma continua a lavorare all’ampliamento della sua rete proprietaria. L’azienda in settimana ha annunciato di aver raggiunto con due mesi di anticipo l’obiettivo annuale di 5mila siti attivi e di averne installati 6.640 al 30 settembre 2020.

Iliad ha anche confermato il lancio di un’offerta di rete fissa entro l’estate 2021. Il provider d’oltralpe ha sottoscritto un accordo con Open Fiber, società che si occupa della gestione del piano banda ultralarga per la digitalizzazione del Paese, per la realizzazione di una rete in fibra ottica nella variante FTTH (Fiber to the Home). Questa tecnologia permette al segnale di raggiungere direttamente il modem domestico e garantisce una velocità di navigazione fino a 1 Gigabit al secondo e un’elevata stabilità della connessione.

Data l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Coronavirus, il modo migliore e più sicuro per acquistare le offerte di Iliad è quella di passare dal sito. Dopo aver scelto l’offerta che si desidera per poterla sottoscrivere basta registrarsi inserendo pochi dati personali. In questa fase è possibile richiedere la portabilità gratuita del numero dall’attuale operatore. La consegna della SIM avverrà o tramite Poste Italiane in 2-5 giorni lavorativi o tramite corriere Bartolini in 2-4 giorni lavorativi. Nel primo caso la scheda telefonica viene consegnata direttamente nella cassetta delle lettere e per l’attivazione bisogna procedere ad una videochiamata guidata con un operatore. Questa operazione, necessaria per confermare l’identità dell’utente, richiede meno di 3 minuti. Con consegna tramite corriere, invece, bisognerà essere presenti personalmente all’appuntamento con l’addetto, in quanto non sono ammesse deleghe, e presentargli orginale e copia del documento d’identità utilizzato in fase di acquisto.

Le stesse offerte Iliad possono essere acquistate anche presso uno dei numerosi punti vendita, allestiti per garantire un’esperienza in totale sicurezza per gli utenti e i dipendenti dell’operatore. L’azienda permette di acquistare una SIM utilizzando le Simbox, ovvero i distributori di schede telefoniche. Questi dispositivi riducono al minimo la possibilità di contagio da Covid-19 in quanto non richiedono scambio di denaro e documenti ed eliminano la necessità di un contatto diretto con gli addetti del negozio. Iliad dispone di oltre 1.200 Simbox in tutta Italia, suddivise tra i suoi 17 Iliad Store (l’ultimo ha aperto a Palermo) e oltre 450 Iliad corner presso GDO e centri commerciali. Alcuni punti vendita nelle regioni considerate zone rossa o nel weekend potrebbero risultare chiusi. In più, sono disponibili anche gli oltre 500 Iliad Point, che permettono di attivare una SIM presso bar, edicole e tabaccherie che supportano il sistema di pagamento digitale Snaipay.

Commenti Facebook: