I migliori conti zero spese a Marzo 2021

Esistono ancora i conti zero spese? In molti si fanno questa domanda visti i continui aumenti di costo dei conti correnti tradizionali e online, il nuovo anno ha però portato con sé una buona notizia per i nuovi correntisti. Ecco quali sono i conti più convenienti per famiglie e single e quali prodotti sono diventati più economici tra il 2020 e il 2021. Scopriamo le migliori offerte per aprire un nuovo conto corrente a Marzo 2021

I migliori conti zero spese a Marzo 2021

I conti a zero spese sono ormai un miraggio, almeno questa è la sensazione che si ha leggendo i commenti dei consumatori che si lamentano dei continui aumenti di costo di gestione dei prodotti bancari e postali. Chi invece si trova ad aprire un nuovo conto corrente può sfruttare diverse offerte e se si dimostra attento nell’utilizzo dei servizi bancari potrà avere il suo conto corrente senza costi.

Tra il 2020 e il 2021 ci sono dei cambiamenti rispetto ai costi di tenuta e operativi dei conti correnti e per alcune categorie di correntisti le spese legate al conto sono diminuite. A mostrare questa nuova prospettiva è stato l’ultimo studio dell’Osservatorio di SOStariffe.it sul costo dei conti tradizionali e di quelli online.

La ricerca ha mostrato come i prodotti più convenienti restano ancora i conti online, i costi di questi strumenti sono diminuiti del -9,36% per le famiglie. Solo per i single nessuna buona notizia, le spese per mantener il conto corrente per questi clienti sono aumentate.

Aumenti e riduzioni dei costi per prelievi e transazioni

Vediamo quali sono le operazioni più favorevoli da fare con i conti online e con quelli tradizionali. La ricerca di SOStariffe.it ha analizzato l’andamento dei costi tra Marzo 2020 e lo stesso mese del 2021. Stando ai dati raccolti prelievi, bonifici e altre transazioni costano meno quest’anno rispetto al 2020.

Ci sono alcune voci di spesa che sono aumentate però, ad esempio il canone annuo è cresciuto dello 0,32%. Ad essere aumentate sono state le operazioni di prelievo, che costano il 2,51% in più rispetto allo scorso anno (le commissioni sono passate da 1,16 euro a 1,19 euro). Gli incrementi maggiori sono stati quelli delle carte di debito e delle commissioni sui versamenti di contanti e assegni, come potete vedere nella tabella qui in basso.

Sono invece diventate più convenienti tutte le operazioni online e di automatizzazione dei servizi:

  • domiciliazione utente -73,33% per le banche tradizionali e -84,32% per quelle online
  • movimenti allo sportello -27,43%

Una delle differenze più marcate tra i costi per i conti online quelli tradizionali sono state le spese per le carte di debito. Con l’apertura dei conti digital questi strumenti di pagamento elettronici vengono offerti gratuitamente e senza canone ai clienti (infatti il costo è stato azzerato secondo lo studio). Per i clienti delle banche tradizionali invece la carta di debito, come abbiamo visto è diventata più onerosa.

I single pagano di più, per le famiglie conti più convenienti

Questa indagine si basa sui dati raccolti con il supporto del comparatore di SOStariffe.it e le variazioni segnalate tengono conto dei costi registrati dai prodotti online e tradizionali nell’ultimo anno. Le banche comprese in questo studio sono 27 tra i maggiori istituti attivi in Italia.

Il canone medio dei conti tradizionali offerti da queste banche nel Marzo 2020 è stato di 123,46 euro, mentre a Marzo 2021 è sceso a 121,70 euro. Il costo del conto corrente online tra Marzo 2020/2021 è passato da 58,58 euro a 56,51 euro.

Nell’ultimo anno i conti digital per le famiglie sono passati da 70,38 euro a 63,60 euro (il calo è stato del -9,63%). Anche i prodotti utilizzati dalle coppie sono diventati più economici, il calo delle spese di tenuta di questi conti è stato intorno al 4%. Gli unici a “rimetterci” sono stati i single, per questa categoria di correntisti la spesa media annua è passata da circa 45 euro a 48 euro.

Come trovare i migliori conti a zero spese

Se siete in cerca di un nuovo conto corrente potete utilizzare anche voi il comparatore di SOStariffe.it cliccando sul pulsante qui in basso o scaricando l’applicazione. Questo strumento vi permetterà di identificare i prodotti che vi offrono le migliori condizioni di sottoscrizione in base al vostro profilo di consumo.

Con i filtri di ricerca vi sarà possibile indirizzare il confronto in base alle caratteristiche del conto che preferite: canone, zero spese, carte di credito incluse, bonifici gratuiti, accredito stipendio o domiciliazioni. Potrete anche indicare la fascia d’età in cui rientrate per conoscere eventuali offerte per giovani, famiglie o pensionati.

Scopri i conti correnti a zero spese di Marzo »

Le promozioni a canone zero di Marzo 2021

Ecco quali sono le offerte che vi permettono di aprire i conti correnti a canone zero di Marzo 2021.

1. Conto Arancio

Si può optare per la sottoscrizione del Conto Arancio di ING nella versione con Modulo Zero Vincoli se siete alla ricerca di un conto zero spese. Il conto sarà con canone azzerato per chi attiva l’accredito dello stipendio o della pensione, a patto che la somma versata ogni mese sul conto sia minimo di 1.000 euro.

Con questo modulo avrete le seguenti condizioni operative:

  • prelievi gratis in Italia e in UE
  • zero commissioni su bonifici SEPA (fino a 50 mila euro)
  • inclusa anche l’emissione di una carta di debito
  • accesso al servizio di banca online, al telefono o in filiale senza costi extra
  • 1 carnet di assegni l’anno

Il prodotto online di questa banca è un conto a canone zero, per utilizzare al meglio il vostro profilo dovrete scarica l’app e creare l’account sul sito. Tramite i canali digitali potrete controllare saldo e movimenti, effettuare bonifici e comunicare con la banca.

Apri il conto corrente Arancio »

2. Conto Widiba

Avrete prelievi gratuiti e bonifici senza commissioni se sceglierete come soluzione Banca Widiba, l’offerta di Marzo vi consentirà di accedere a questo prodotto online e di registrare il vostro profilo in 5 minuti. Con il profilo digitale potrete controllare l’operatività del vostro conto, attivare o disattivare servizi e impostare i codici di sicurezza per acquisti online.

Il costo annuale del conto corrente sarebbe di 20 euro, ma con la promozione in corso è possibile ottenerlo a zero spese. L’unica condizione posta dalla banca per poter sfruttare questa offerta è l’attivazione dell’accredito dello stipendio sul nuovo conto.

Le condizioni operative che propone questo istituto sono:

  • prelievi gratis presso ATM  MPS o di altre banche (se superiori a 100 euro)
  • bonifici online senza commissioni
  • bonifici agli sportelli 2 euro
  • operazioni di prelievo in UE 2 euro
  • prelievi allo sportello 3 euro
  • conto deposito con vincolo a 6 mesi e interessi all’1%
  • carta prepagata 10 euro o carta di credito 20 euro

Se volete aprire un conto deposito con Banca Widiba ecco quali sono al momento le condizioni proposte sulle soluzioni vincolate:

  • 3 mesi con rendimento dello 0,25%
  • 6 mesi 0,40%
  • 12 mesi 0,60%
  • 18 mesi 0,80%
  • 24 mesi 1%

Tra i servizi gratuiti per i clienti di questo istituto di credito ci sono l’attivazione di una pec e della firma digitale.
Scopri i vantaggi del conto Widiba »

3. Conto My Genius

UniCredit offre ai nuovi clienti l’apertura del suo conto My Genius con il servizio Banca Multicanale gratis (questa opzione in genere costa 3 euro al mese). La promozione attuale può essere è valida per le sottoscrizioni che avverranno entro il 30 Settembre e per i clienti che non hanno un conto UniCredit o Buddybank.

Il conto in questione è un prodotto modulare che potrete modificare a seconda delle necessità attivando o disattivando i differenti moduli proposti dalla banca. Nella versione base che potete attivare sono compresi:

  • bonifici senza commissioni
  • giroconti online gratis
  • carta My One emessa gratuitamente

Potrete poi selezionare uno dei moduli compatibili con My Genius. Sono dei pacchetti opzionali e intercambiabili, le soluzioni possono essere attivate o disattivate nel mese. I piani sono Silver, Gold e Platinum, ognuna di queste soluzioni si adatta a diverse esigenze: necessità di una seconda prepagata, un conto per avere le carte di credito o un prodotto più complesso con assegni gratuiti e prelievi senza commissioni anche all’estero.

I costi dei moduli sono:

  • Silver – 9 euro al mese
  • Gold – 12 euro al mese
  • Platinum – 22 euro di canone mensile

Potete attivare la promozione descritta  se siete un nuovo cliente di UniCredit, oppure se non avete un conto aperto con il servizio Banca Multicanale attivo.  Gli under 30 enni riceveranno uno sconto sul canone pari a 2 euro al mese, così come coloro che accreditano lo stipendio.

Approfitta della promozioni per aprire My Genius a gennaio »

4. Conto Crédit Agricole

La banca francese Crédit Agricole vi propone un buono Amazon di 100 euro se aprire il conto online entro la fine di Marzo 2021. Questo incentivo è riservato agli utenti che registrano il proprio profilo sul sito dell’istituto inserendo l’apposito codice Amazon e che attiveranno anche la carta di debito proposta da Crédit Agricole.

Il buono sarà vostro se manterrete una giacenza di 5 mila euro sul conto o se richiedere l’accredito dello stipendio sul conto corrente.

Le condizioni operative proposte dalla banca sono un po’ meno convenienti di quelle analizzate fin qui:

  • prelievi  senza commissioni presso ATM Crédit Agricole in Italia e in UE
  • primi 24 prelievi gratis anche presso ATM altre banche, poi commissione fissa di 2,10 euro
  • prelievi all’estero 2,10 euro
  • bonifici online gratuiti

Se oltre al conto corrente attiverete tramite Crédit Agricole anche una carta American Express potrete ottenere un secondo buono Amazon del valore di 100 euro. La richiesta dalla carta dovrà avvenire entro il 31 Maggio e nei primi 2 mesi dovrete spendere almeno 500 euro.

Aprire il conto online di Crédit Agricole »

5. N26 Conto corrente

Infine troviamo il conto corrente N26, questo prodotto potrà essere utilizzato e attivato solo scaricando sul vostro smartphone l’app della banca. Il conto N26 a zero spese vi offre le seguenti condizioni:

  • 1 carta di debito
  • prelievi gratuiti in Italia e all’estero
  • bonifici gratis
  • bonifici internazionali a condizioni agevolate con Transfer Wise
  • 2 Spaces per conservare i vostri soldi per realizzare dei progetti
  • categorizzazione delle spese e statistiche sugli acquisti

Potrete avere maggiori servizi e condizioni operative migliori passando alle versioni a pagamento del conto. Gli altri prodotti N26 tra cui potrete scegliere sono: Smart, You e Metal.

Scopri le condizioni del Conto N26 »

Commenti Facebook: