Smartphone ed internet, un binomio che non conosce crisi

Stando ai dati dell’Osservatorio Mobile Internet, il settore degli smartphone, dei tablet e di tutti i dispositivi di ultima generazione portatili, è cresciuto in maniera esponenziale negli ultimi anni, tanto da superare l’ambito traguardo dei personal computer.

Mentre infatti quasi ogni persona possiede uno smartphone, non tutti hanno un pc personale, un risultato storico incredibile, che ha contribuito ad alimentare un business, quello di internet, dei contenuti multimediali e delle app legate agli smartphone, praticamente inarrestabile.

Il mercato pubblicitario, delle applicazioni e dei contenuti a pagamento per Android ed iOS, i due principali sistemi operativi disponibili, ha fatto registrare un salto positivo di quasi +20%, dimostrando che il settore tecnologico, ora come ora, è l’unico che non conosce la crisi, ma che anzi è in continua crescita.

Secondo lo studio, accediamo ad internet e navighiamo dai nostri dispositivi più di 10 volte al giorno, un risultato già di per sé importante che potrebbe sensibilmente aumentare, con lo sviluppo dell’LTE, la tecnologia internet 4G che consentirà collegamenti ad altissima velocità, sul web, tramite proprio i nostri dispositivi portatili.

La crescita anche degli abbonamenti internet e flat applicati proprio sui dispositivi mobile, è un’ulteriore conferma del fatto che il 2013 è stato proprio l’anno migliore per questa tipologia di prodotti, che grazie ad una diversità di fasce di prezzo, accessibilità ed utilità, sono ad oggi più apprezzati anche degli ormai standard personal computer.

Confronta tariffe telefonia mobile

Commenti Facebook: