Anche Catania nella top ten delle città digitali grazie a Fastweb

Fastweb non si ferma nei suoi ambiziosi progetti di cablatura delle maggiori città italiane: Catania sarà il nuovo capoluogo dotato di una connessione fino ai 100 Mbps in donwload. È stato infatti presentato ieri l’accordo tra il Comune e l’operatore, per dotare entro agosto la città siciliana di una connessione ultraveloce. Non solo: previsti anche sei hotspot wi-fi gratuiti e disponibili per tutti.

Catania
Il 70% dei nuovi armadi stradali è già stato installato

Secondo quanto dichiarato da Sergio Scalpelli, Direttore delle Relazioni Esterne di Fastweb, a beneficiare della nuova cablatura saranno ben 97mila famiglie e 26mila imprese catanesi. L’opera di posa riguarderà 160 km di fibra ottica per 530 armadi stradali, secondo l’ormai collaudato metodo del “Fiber to the cabinet”.
Confronta le offerte Fastweb
L’investimento è quantificabile in 16 milioni di euro, da aggiungersi ai 12 già investiti. Soddisfatto il sindaco Enzo Bianco: «In sei punti della città – pensiamo a delle piazze centrali e nelle periferie – sarà disponibile il wi-fi gratuito per la navigazione di cittadini e turisti, così come avviene nelle grandi città europee. Ho chiesto inoltre ai vertici aziendali di estendere la rete ultraveloce anche nelle zone come Misterbianco e l’area dell’Etna, in maniera da dare a tutta la città Metropolitana i benefici della banda larga».

Attualmente è stato installato già il 70% degli armadi stradali e Fastweb ha iniziato l’attivazione in fibra ottica dei nuovi clienti, oltre alla migrazione dei vecchi.

Commenti Facebook: