I 5 migliori conti zero spese

La scelta del miglior conto corrente si basa sull’analisi di un gran numero di fattori. In generale, ogni utente ha delle specifiche esigenze e, quindi, potrà trovare più adatta una specifica soluzione che ad un altro utente risulterà più sconveniente. La maggior parte dei risparmiatori, in ogni caso, deve analizzare con attenzione i migliori conti a zero spese, soluzioni molto convenienti che permettono di gestire al meglio il proprio denaro senza dover fare i conti con spese aggiuntive e servizi non richiesti. Ecco, quindi, quali sono i 5 migliori conti a zero spese da attivare se si è in cerca di un nuovo conto corrente.

Ecco le migliori soluzioni per chi cerca un conto corrente a zero spese

Tra le migliori soluzioni per gestire il proprio denaro ed i risparmi troviamo i conti correnti a zero spese. Ecco quali sono le migliori opzioni da considerare che tutti gli utenti che puntano ad attivare un nuovo conto corrente a zero spese direttamente online, in pochi minuti e senza alcun costo aggiuntivo.

1. Conto Corrente Digital

Una delle migliori soluzioni per chi è in cerca di un conto corrente a zero spese è rappresentata dal Conto Corrente Digital di CheBanca!. Si tratta di un conto che, come suggerisce il nome stesso, è gestibile facilmente online, con gli strumenti digitali messi a disposizione da CheBanca!.

Il Conto Corrente Digital di Che Banca! è un conto corrente gratuito che non presenta alcun canone periodico o costi generici da affrontare al momento dell’apertura del conto stesso. Da notare, inoltre, che non ci sono spese per l’imposta di bollo, anche nel caso in cui la giacenza media sia superiore a 5 mila Euro.

A rendere ancora più conveniente l’apertura del Conto Corrente Digital troviamo la possibilità di eseguire operazioni illimitate, dal telefono o dal PC. Il conto è molto versatile e può essere utilizzato dall’utente senza vincoli di alcun tipo. Sarà possibile eseguire tutte le operazioni che si desidera senza affrontare spese.

L’apertura del Conto Corrente Digital sarà accompagnata dall’attivazione di una Carta di Debito gratuita che permette di effettuare prelievi in tutto il mondo senza che CheBanca! applichi alcun costo di commissione. Da notare, inoltre, che il cliente ha la possibilità di richiedere una Carta di Credito del circuito Mastercard con canone annuo di 24 Euro che potrà essere azzerato nel caso in cui vengano eseguite operazioni per almeno 5 mila Euro.

Conto Corrente Digital di CheBanca! è attivabile online con pochi click. Accedi al sito CheBanca! e richiedi subito l’attivazione del conto cliccando sul box qui di sotto:
Scopri il Conto Corrente Digital di CheBanca!

2. Conto WeBank

Un altro ottimo conto corrente a zero spese è il Conto WeBank. Si tratta di una soluzione davvero ottima per chi è in cerca di un conto che includa un gran numero di servizi a costo zero. Scegliendo il conto corrente di WeBank si potrà contare su di un conto a zero spese con carta di debito gratuita che garantisce prelievi illimitati in area Euro.

Dal conto è possibile effettuare bonifici in Italia, ricariche telefoniche e pagamenti MAV, RAV, F23 e F24 senza alcun costo aggiuntivo. Da notare, inoltre, che non sono previsti costi d’apertura o di chiusura del conto corrente. Per chi sceglie di passare a WeBank è possibile ottenere anche il trasloco del precedente conto corrente. Tutto il procedimento sarà effettuato da WeBank rapidamente.

Da notare, inoltre, che per i nuovi clienti che aprono il conto WeBank propone ben 80 Euro in buoni carburante IP. Per ottenere questo bonus è necessario effettuare l’accredito di stipendio o pensione sul conto o aprire una linea vincolata a 12 mesi (senza facoltà di svincolo) di importo minimo di 1000 Euro.

Puoi aprilre il Conto WeBank direttamente online. Clicca sul box qui di sotto per scoprire come:
Scopri il Conto WeBank

3. Conto Corrente Widiba

Tra le migliori soluzioni per chi è in cerca di buon conto corrente a zero spese c’è anche il Conto Corrente Widiba. Il conto in questione, è bene specificare, è gratuito per i primi 12 mesi per tutti i nuovi clienti ma diventa gratuito per sempre effettuando l’accredito dello stipendio o mantenendo una giacenza media di 5 mila Euro.

Il conto corrente include una Carta di Debito con canone annuo gratuito. Con la carta è possibile effettuare prelievi da tutte le banche in Italia senza costi aggiuntivi se l’importo prelevato è superiore ai 100 Euro. Eventuali prelievi di importo inferiore comporteranno un costo di 1 Euro.

Da notare che è possibile attivare gratuitamente anche una seconda Carta di Debito.  Per i clienti che scelgono il conto Widiba c’è anche la possibilità di richiedere la Carta di Credito Classic (i circuiti convenzionati sono Mastercard e Visa) con canone trimestrale di 5 Euro e Plafond di 1.500 Euro.

E’ possibile attivare Conto Widiba direttamente online. Scopri tutti i dettagli cliccando sul box qui di sotto.
Scopri il Conto Corrente Widiba

4. Conto Corrente N26

Il Conto Corrente N26 è un altro conto corrente gratuito decisamente interessante. Anche questo conto fa della flessibilità e della possibilità di gestire tutto in digitale il suo principale punto di forza. Scegliendo questo conto, si potrà avere un controllo completo tramite l’app N26, una vera e propria banca digitale portatile.

Al conto è collegata la carta N26, una carta di debito che prevede prelievi illimitati in Euro. E’ inoltre possibile fare acquisti all’estero senza commissioni di alcun tipo. L’utente ha la possibilità di attivare e disattivare, in qualsiasi momento, la possibilità di fare pagamenti all’estero direttamente dall’applicazione, in modo semplice e veloce.

Scegliere il conto N26 è una scelta sicuramente ottima grazie, soprattutto, alla totale assenza di costi correlati all’utilizzo dei vari servizi proposti da questo conto. Per attivare il conto N26 è possibile eseguire una veloce procedura online (bastano 8 minuti, un documento d’identità e il tuo smartphone). Clicca sul box qui di sotto per saperne di più:
Scopri il Conto Corrente N26

5. Conto Corrente HYPE

Tra le opzioni da considerare per chi è in cerca di un conto corrente a zero spese includiamo anche il conto HYPE. Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una soluzione completamente gratuita e totalmente gestibile in via digitale. Il conto include una carta contactless con IBAN e la possibilità di pagare ovunque con il proprio smartphone.

Il prelievo di contante è senza commissioni in tutto il bonus ed è possibile inviare e ricevere bonifici in modo completamente gratuito. Da segnalare, inoltre, la possibilità di ottenere il cashback dei propri acquisti effettuati tramite l’apposita sezione Offerte dell’app di HYPE. Per i clienti più esigenti c’è la possibilità di richiedere il conto HYPE Plus dal costo di 1 Euro al mese che offre una lunga serie di funzioni aggiuntive a partire dalla possibilità di accreditare lo stipendio.

Per tutti i dettagli sul conto HYPE e per procedere con l’attivazione online del conto è sufficiente cliccare sul box qui di sotto:Scopri il Conto Hype

Commenti Facebook: