Fine mercato tutelato energia: da gennaio messaggio indicativo in bolletta

In attesa della fine del mercato tutelato dell’energia, che terminerà il prossimo 1 luglio 2020, a partire dal mese di gennaio del 2019 tutti i consumatori riceveranno un nuovo messaggio dell’ARERA, l’autorità per l’energia, in bolletta. Ecco tutti i dettagli relativi a questo messaggio ed alle informazioni incluse nella bolletta.

Ecco le novità in arrivo da gennaio 2019 per le bollette energetiche

A partire dal mese di gennaio del 2019, tutte le bollette dell’energia elettrica e del gas naturale emesse dovranno includere un nuovo messaggio dell’Arera, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, che ha come obiettivo quello di informare i consumatori in merito al superamento delle tutele di prezzo, ovvero alla fine del mercato tutelato dell’energia programmata per il prossimo 1 luglio 2020.

Arera aggiornerà la sua comunicazione in bolletta con l’obiettivo di aiutare il consumatore a prendere familiarità con il mercato libero e valutare anche la possibilità di cambiare fornitore o, più semplicemente, di passare ad una nuova offerta non più in regime di tutela.Scopri le migliori offerte luce del momento

Ecco il messaggio che, a partire dalla prima fattura emessa successivamente al prossimo 1° gennaio 2019, tutti i consumatori riceveranno in bolletta.

Dal 1 luglio 2020, contratti di fornitura come il Suo, con prezzo aggiornato dall’Autorità (ARERA), non saranno più disponibili. Può già oggi cambiare contratto o fornitore in maniera semplice e gratuita con la garanzia della continuità del servizio: verifichi le offerte disponibili nella Sua zona sul “Portale Offerte”, dove può anche valutare proposte con condizioni contrattuali standard dell’Autorità e prezzo libero (offerte PLACET). Per maggiori informazioni, consulti il sito www.ilportaleofferte.it o chiami il numero verde 800 166 654.”

Offerte energia elettrica e gas del mercato libero: tante soluzioni per risparmiare

Il mercato libero dell’energia offre, già da ora, tante opzioni che consentono ai consumatori di poter risparmiare andando a ridurre al minimo gli importi delle bollette, a parità di consumi, sfruttando tariffe più vantaggiose e prezzi bloccati per almeno 12 mesi.

Le tante offerte disponibili sono attivabili, gratuitamente, direttamente online e senza alcuna interruzione della fornitura energetica nel passaggio dalla precedente tariffa alla nuova. E’ possibile consultare tutte le migliori offerte disponibili sul mercato libero dal comparatore di SosTariffe.it per offerte luce ed offerte gasDal comparatore sarà possibile anche procedere con una rapida attivazione online delle tariffe scelte.

Commenti Facebook: