Conto corrente POWERED di BNL: costo, caratteristiche e attivazione

Il conto corrente Powered di BNL è una delle soluzioni più complete per tutti i risparmiatori in cerca di un nuovo conto. Si tratta, infatti, di un prodotto che offre diversi servizi, in grado di soddisfare, al meglio, le esigenze di svariate tipologie di utenti. Ecco il costo, le caratteristiche e le modalità di attivazione del conto corrente Powered di BNL.

Conto corrente POWERED di BNL: costo, caratteristiche e attivazione

Nella scelta di un nuovo conto corrente è opportuno valutare svariati fattori, al fine di puntare sul conto più in linea con quelle che sono le proprie esigenze. Oltre ai costi, infatti, sarà necessario valutare le caratteristiche ed i servizi inclusi nel conto oltre alle modalità di attivazione e gestione. Tra le soluzioni più interessanti del momento per chi è in cerca di un nuovo prodotto per la gestione dei propri risparmi e dei vari strumenti di pagamento troviamo il conto corrente Powered di BNL.

Il conto proposto da BNL è uno dei moduli più interessanti e convenienti della gamma BNL X che consente ai risparmiatori di individuare, tra varie soluzioni, il conto più in linea con quelle che sono le proprie necessità di gestione del denaro. Scegliendo il conto Powered si avrà a disposizione un conto completo e con diversi servizi aggiuntivi di sicuro interesse. Come vedremo, questa soluzione proposta da BNL propone diversi servizi aggiuntivi che consentono di arricchire i vantaggi a fronte di una riduzione dei costi di gestione.

Il conto Powered si pone come una soluzione intermedia tra Smart e Full tra i conti della gamma BNL X. Si tratta della soluzione ideale, considerando servizi inclusi, opzioni aggiuntive e costi, per un gran numero di clienti alla ricerca di un conto completo ed in grado di offrire tutto ciò di cui si ha bisogno per la gestione del proprio denaro.

Attiva ora Conto Corrente Powered di BNL»

Cosa include il conto corrente Powered di BNL

Il conto corrente Powered di BNL è un’ottima soluzione per tutti i risparmiatori alla ricerca di un conto in grado di offrire una vasta gamma di servizi. Rispetto al meno completo conto Smart di BNL, Powered offre diversi servizi aggiuntivi, con la possibilità di gestire in modo ancora più efficiente il proprio denaro, sfruttando al massimo gli strumenti messi a disposizione da BNL ai suoi clienti.

Scegliendo Powered si avrà a disposizione un conto con Carta di Debito BNL abbinata che non prevede alcun canone aggiuntivo. La carta in questione è utilizzabile per effettuare acquisti, sia online che in negozio, senza commissioni e per prelevare contante. Per quanto riguarda il prelievo, non sono previste commissioni per il prelievo da ATM di BNL. Da notare, inoltre, che i clienti che attivano il conto Powered possono beneficiare di 2 prelievi gratuiti al mese (in euro) da un qualsiasi sportello automatico di un’altra banca.

Scegliendo il conto corrente Powered, inoltre, sarà possibile richiedere la Carta di Credito sfruttando il canone gratuito per il primo anno dalla data di emissione. A disposizione del cliente ci sarà la Carta di Credito BNLX Classic. Terminato il periodo promozionale, la carta presenterà un canone mensile di 3.50 euro. La carta prevede un fido minimo di 750 euro, incrementabile sino a 3.000 euro, ed una commissione del 4% per l’anticipo di contante (minimo 2,58 euro) in euro.

A completare i vantaggi del conto corrente Powered di BNL troviamo:

  • la possibilità di poter eseguire bonifici SEPA online senza limiti
  • l’accesso ai servizi Online e Mobile Banking
  • l’accesso ai servizi DOC e MEMO che consentono di avere sempre a disposizione i documenti della banca e gestire le proprie scadenze ricevendo le notifiche in tempo per non dimenticare pagamenti, appuntamenti o qualsiasi altro evento
  • servizio SMS Alert per ricevere notifiche SMS per le operazioni collegate al conto corrente
  • accesso al Trading online
  • servizio di consulenza a distanza fornito da BNL

Quali sono i costi 

Il conto corrente Powered prevede un canone mensile di 9 euro. Non sono previsti costi iniziali per l’apertura del conto. Come tutta la gamma di conti BNL X, il cliente ha la possibilità di personalizzare il suo conto corrente, ottenendo sconti aggiuntivi che andranno a ridurre il canone mensile da corrispondere all’istituto per il mantenimento del conto. Il cliente ha la possibilità azzerare il canone mensile del conto Powered attivando la giusta quantità di servizi.

La riduzione del canone mensile del conto corrente proposto da BNL avviene in modo semplice e con la massima trasparenza. Il cliente ha alcune opzioni a sua disposizione per ridurre i costi di gestione del conto. Di seguito elenchiamo le possibilità che il cliente ha per ridurre il canone mensile del conto Powered:

  • impostando l’accredito dello stipendio o della pensione si registrerà uno sconto di 2 euro al mese sul canone
  • con un investimento di importo complessivo compreso tra 75 mila e 150 mila euro si riceverà uno sconto di 4.5 euro al mese sul canone
  • con un investimento di importo complessivo pari ad almeno 150.000 euro si riceverà uno sconto di 9 euro sul canone
  • sottoscrivendo una Polizza a premio fisso è previsto uno sconto di 1 euro al mese sul canone
  • sottoscrivendo una Polizza a premio variabile ci sarà uno sconto di 3 euro al mese 
  • sottoscrivendo un Piano d’Accumulo si riceverà uno sconto di 1 euro al mese su canone

E’, inoltre, previsto uno sconto fedeltà che permette di ridurre il costo del conto nel tempo. Dopo 3 anni di vita, infatti, il canone mensile del conto si riduce di 0,50 euro. Dal 5° anno di vita, invece, lo sconto si riduce ulteriormente con uno sconto aggiuntivo di 1 euro al mese. Dopo il 10° anno, infine, lo sconto fedeltà crescerà sino a 2 euro al mese. Lo sconto fedeltà si somma a tutte le altre soluzioni viste in precedenza.

Combinando queste opzioni sarà possibile ridurre gradualmente il costo di gestione del conto corrente Powered di BNL sino ad arrivare ad azzerarlo completamente. Ad esempio, impostando l’accredito dello stipendio e sottoscrivendo un Piano d’Accumulo  si otterrà uno sconto complessivo di 3 euro al mese che ridurrà il canone del conto a 6 euro al mese.

Da notare, inoltre, che per quanto riguarda la determinazione dell’importo investito, essenziale per il calcolo dello sconto da applicare al canone del conto, si fa riferimento a tutti i prodotti e/o rapporti intrattenuti con la banca o collocati dalla banca ed intrattenuti con banche e società di BNL.

I costi del conto corrente proposto da BNL sono, quindi, direttamente collegati ai servizi attivati dal cliente. Il conto Powered è una soluzione già molto ricca di servizi e prodotti correlati. Il cliente ha la possibilità di arricchire la sua offerta (con investimenti, polizze, piani di risparmio) per ottenere una riduzione dei costi di gestione del conto, in modo semplice e completamente trasparente.

Il costo periodico di mantenimento viene, quindi, stabilito dallo stesso cliente in fase di sottoscrizione del conto oppure successivamente la sua apertura, richiedendo nuovi prodotti e servizi che concorrono alla riduzione dei costi.

Come attivare il conto

Il conto corrente Powered è una delle tre soluzioni previste dalla gamma BNL X e si affianca al modulo Smart, una soluzione più basilare e priva di alcune funzioni del conto Powered, ed al modulo Full, l’opzione ideale per i clienti che vogliono accedere ad un pacchetto più completo di prodotti e servizi proposti dell’istituto con svariati vantaggi aggiuntivi. La procedura di attivazione di un conto corrente della gamma BNL X può essere eseguita interamente online, in modo semplice e veloce.

Direttamente dal sito dell’istituto, l’utente può scegliere il conto che desidera sottoscrivere tra i moduli Smart, Powered e Full ed avviare la procedura di richiesta online. Il primo step da portare a termine è rappresentato dalla scelta degli sconti di cui si vuole usufruire per ridurre il canone mensile. In questa fase, infatti, è possibile “simulare” la struttura del conto andando ad impostare i servizi e i prodotti desiderati (ad esempio, accredito dello stipendio ed attivazione di una Polizza a premio fisso) in modo da avere informazioni precise in merito al canone mensile del conto corrente scelto.

Terminata questa fase preliminare, partirà l’attivazione vera e propria del conto corrente. L’iter di sottoscrizione è molto semplice da portare a compimento e richiede poco tempo per essere portata a termine. Per l’avvio della procedura è necessario assicurarsi di avere a disposizione la seguente documentazione:

  • carta di identità o passaporto
  • tessera sanitaria

E’ necessario, in fase di registrazione, fornire la foto o una scansione della documentazione richiesta.  La procedura di sottoscrizione del conto corrente Powered, come quella degli altri moduli disponibili per la gamma BNL X, richiede un massimo di 15 minuti. Tramite il modulo di registrazione bisognerà fornire all’istituto i propri dati personali e tutte le altre informazioni richieste. Nel caso in cui lo si desideri, si potrà impostare, già in fase di registrazione, l’accredito dello stipendio o della pensione.

Una volta terminato l’inserimento dei dati richiesti e completata la firma dei contratti online (è necessario creare un PIN e successivamente inserire il codice OTP inviato dall’istituto o utilizzare la firma elettronica avanzata), sarà possibile terminare la procedura di sottoscrizione del conto.

A questo punto, per il completamento dell’attivazione, verrà richiesta l’identificazione video tramite webcam oppure, in alternativa, il completamento di un bonifico da 10 euro da un altro proprio conto corrente. Terminato anche questo passaggio, la procedura di sottoscrizione sarà completa. Il cliente riceverà le credenziali d’accesso via e-mail e potrà accedere all’area riservata ed iniziare ad operare liberamente.

Commenti Facebook: