Test velocità Beactive: scopri la velocità delle tue linee fibra o ADSL

Grazie all'internet speed test Beactive puoi conoscere subito la connessione più veloce al tuo indirizzo e scegliere la migliore offerta internet casa con il miglior rapporto velocità/prezzo.

Perchè inserire l'indirizzo?
verifica la copertura e visualizza le offerte
Abbiamo preso in carico la tua richiesta!
Un nostro esperto ti contatterà per aiutarti a trovare l'offerta giusta per te.

La velocità di connessione effettiva può essere di gran lunga inferiore alla velocità nominale dichiarata da parte dell’operatore con cui è stata attivata un’offerta ADSL o un’offerta fibra ottica. Per questo motivo, è molto importante misurare la velocità della connessione ricorrendo a uno Speed Test che consente di “mettere alla prova” la rete del provider con cui è stato sottoscritto un contratto. Con lo Speed Test Beactive su SOStariffe.it è possibile valutare le prestazioni della rete dell’operatore.

Speed Test Beactive: come funziona la misurazione della velocità Internet

Testare la velocità della connessione Internet su SOStariffe.it è molto semplice. Il tool per la verifica richiede l’inserimento dei seguenti dati:

  • l’indirizzo della propria abitazione
  • la velocità nominale della connessione

Lo Speed Test andrà ad analizzare, nel dettaglio, le prestazioni della rete e a rilevare valori come la velocità in download e in upload oltre che la latenza, con parametri come il Ping e il Jitter.

Per ottenere risultati precisi dal test di velocità della connessione è importante:

  • scollegare tutti gli altri dispositivi dalla rete, in modo da liberare completamente la banda disponibile
  • chiudere tutte le altre applicazioni sul dispositivo da cui viene effettuato lo Speed Test

Completare un test della velocità di connessione Internet Beactive è, quindi, molto semplice. Non sono richieste particolari competenze tecniche. Il test, inoltre, dura pochi secondi, fornendo subito un responso preciso e dettagliato in merito alle reali potenzialità della rete Internet che si sta utilizzando.

Perché lo Speed Test Beactive di SOStariffe.it è affidabile? 

A garantire l’affidabilità dello Speed Test e dei suoi risultati è Ookla, azienda di riferimento del settore della diagnostica di rete, e partner di SOStariffe.it per la realizzazione dello Speed Test Beactive. SOStariffe.it ha, quindi, scelto Ookla come partner e fornitore della tecnologia del test di velocità per garantire ai suoi utenti la possibilità di poter contare su di uno strumento di misurazione della connessione gratuito e preciso.

Come si legge lo Speed test

Lo Speed Test Beactive disponibile su SOStariffe.it consente di valutare vari parametri della connessione. I risultati del test includono i valori medi di:

  • Ping: è il tempo in millisecondi necessario a un pacchetto di dati per raggiungere il modem e tornare indietro
  • Jitter: è un parametro che misura la variazione del ping nel tempo; questo dato viene misurato in millisecondi e deve essere più basso possibile per una connessione di alta qualità
  • Velocità in Download: misura la banda disponibile per il download dei dati
  • Velocità in Upload: misura la banda disponibile per l’upload dei dati

Per una connessione Internet casa, la velocità di download minima garantita varia a seconda della tecnologia dalla quale è raggiunto l’utente (leggi anche l'articolo dedicato alla differenza fra i tipi di fibra disponibili nel mercato).

Banda minima garantita Beactive

Beactive, come tutti gli altri operatori di telefonia fissa, devono garantire una banda minima garantita (BMG) ovvero dei valori minimi della velocità della connessione che devono essere disponibili al cliente finale anche in caso di congestione di rete.

TECNOLOGIA

BANDA MINIMA GARANTITA – DOWNLOAD

BANDA MINIMA GARANTITA - UPLOAD

Fibra 1 Giga

100 Mbit/s

12 Mbit/s

Cosa fare se non viene rispettata la banda minima garantita? 

Quando la banda minima garantita non viene rispettata dal provider, è possibile ottenere il certificato AGCOM da inviare entro 30 giorni dalla data riportata sul documento (coincidente con la data di esecuzione del test) come parte di un reclamo da presentare all’operatore per inadempienza contrattuale. La compagnia dovrà provvedere entro 30 giorni al ripristino del servizio, diversamente l’utente può provvedere a effettuare la disdetta.

La mia connessione Beactive è lenta: perché?

A causare il problema della connessione lenta con Beactive possono esserci vari fattori che, in un modo o in un altro, possono incidere sui valori effettivi della velocità e, quindi, sull’esperienza d’uso dell’utente. Per risalire alla causa dei problemi di connessione è necessario effettuare alcune verifiche, dopo aver effettuato uno Speed Test Beactive.

Internet lento: fattori dipendenti dall'utente  

In alcuni casi, è l’utente che può causare i problemi con la connessione, pregiudicando la possibilità di sfruttare al massimo la rete. Ecco alcuni esempi:

  • potrebbe esserci un problema con il dispositivo dell’utente che potrebbe essere configurato male o non essere in grado, in quanto obsoleto, di sfruttare al massimo la rete; il dispositivo potrebbe anche essere affetto da un bug software oppure da un malfunzionamento hardware
  • la rete Wi-Fi funziona male per via di interferenze che riducono la copertura del segnale, rendendo impossibile l’accesso a Internet in modalità wireless
  • la connessione è stata saturata: ci sono troppi dispositivi collegati e la banda non è sufficiente ampia per soddisfare tutte le richieste in arrivo; in questo caso si tratta di un limite tecnologico che può essere risolto solo riducendo l’utilizzo della rete

Internet lento: fattori dipendenti dal gestore

In alcuni casi, i problemi di connessione sono legati all’operatore:

  • l’impianto di connessione dell’operatore potrebbe non funzionare correttamente; in genere, in questi casi, il problema tecnico è legato al modem router fornito dall’operatore che potrebbe essere stato configurato male o potrebbe essere danneggiato
  • il problema potrebbe riguardare la rete locale dell’operatore; in queste situazioni, è necessario contattare il Servizio Clienti per segnalare il problema e attendere che i tecnici effettuino le necessarie riparazioni

Come comportarsi se la linea Beactive è lenta

  • Controllare il modem: è necessario assicurarsi che il dispositivo funzioni correttamente e che sia stato collegato nel modo giusto alla rete; nella maggior parte dei casi, infatti, i problemi di connessione sono legati proprio a un modem che non svolge il suo lavoro come dovrebbe
  • Verificare la rete Wi-Fi: spesso può capitare che la rete wireless non funzioni o sia afflitta da problemi di interferenze che ne limitano le prestazioni; per isolare il problema è sufficiente collegarsi al modem via cavo per controllare che tutto funzioni nel modo giusto; è anche possibile provare a “potenziare” la rete con un Wi-Fi Extender
  • Assicurarsi che il problema non sia del proprio dispositivo: i test sul funzionamento della rete vanno sempre effettuati utilizzando più dispositivi; se un solo dispositivo non è in grado di connettersi, infatti, il problema potrebbe non essere legato alla rete ma al dispositivo stesso
  • Contattare l’assistenza: in caso di malfunzionamenti è necessario contattare il Servizio Clienti Beactive 800 13 10 10
  • Nel caso in cui i problemi persistano, è possibile presentare un reclamo dopo aver ottenuto il certificato AGCOMoppure provare ad applicare i trucchi per velocizzare la connessione a Internet a casa
Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4844 recensioni
Ottima esperienza per i...

Avevo bisogno di cambiare operatore per passare dal mercato tutelato al mercato liber...

Martelli Soluzioni Assicurativ
Valutata 4.5 su 5 sulla base di 4844 recensioni su