Codice migrazione Beactive: dove trovarlo

Chi è cliente Beactive e vuole migrare la propria utenza telefonica verso un altro operatore, perché ha trovato un'offerta internet casa più conveniente oppure perché non è soddisfatto della qualità del servizio fornito da Beactive, ha bisogno di recuperare il proprio codice di migrazione.

Beactive è una società che fornisce servizi di telefonia e internet a imprese e famiglie. L'offerta telefonica per i consumatori privati si compone di tariffe solo internet o internet e telefono che permettono di navigare su fibra ottica o su fibra misto rame raggiungendo una velocità di connessione che arriva fino a 1 Gbps. 

Cos’è il codice di migrazione Beactive?

Il codice di migrazione Beactive è una sequenza alfanumerica che identifica in modo univoco un'utenza telefonica della compagnia.

codici di migrazione sono stati introdotti in Italia con una delibera AGCOM del 2007 (delibera n. 274/07/CONS) e sono essenziali per permettere la migrazione delle linee telefoniche tra diversi operatori. Grazie a questo codice, è possibile diventare clienti di un'altra compagnia telefonica su rete fissa mantenendo il proprio numero, senza dover attivare un'altra linea. 

Affinché sia possibile ricorrere alla migrazione è necessario avere una linea telefonica Beactive attiva e scegliere un'offerta di un altro operatore che sfrutta la stessa tecnologia di rete (si può fare, ad esempio, il passaggio da una linea FTTH a un'altra linea FTTH). 

Quando si vuole cambiare operatore telefonico è sufficiente chiedere l'attivazione della nuova offerta, indicare al nuovo operatore che si vuole mantenere il proprio numero di telefono e comunicare il codice di migrazione della linea. Nel gergo delle telecomunicazioni l'operatore di provenienza prende il nome di Donating, mentre quello di destinazione prende il nome di Recipient

Com'è il codice migrazione Beactive? Esempio

Il codice di migrazione Beactive è composto da un numero di caratteri che può variare da un minimo di 13 a un massimo di 18 caratteri. Un codice di migrazione della compagnia potrebbe avere questa struttura: BEA06060606OFBY. Il codice è composto da diverse parti:

  • BEA identifica l'operatore telefonico a cui appartiene il codice di migrazione e prende il nome di codice COW;
  • 06060606 indica il numero di telefono sul quale è stato attivato il servizio ed è indicato come codice COR;
  • OFB indica il tipo di servizio attivo e prende il nome di codice COS;
  • Y è una lettera di controllo che viene assegnata casualmente. 

Come trovare il codice di migrazione Beactive?

I clienti che hanno un'offerta Beactive attiva possono risalire al proprio codice di migrazione usando diversi canali: 

  • la bolletta telefonica è il sistema più veloce per conoscere il codice di migrazione della propria linea;
  • il servizio clienti della compagnia è un altro canale valido a cui fare riferimento per recuperare il codice di migrazione. 

Dove trovare il codice di migrazione Beactive in bolletta

Beactive invia le bollette ai propri clienti in modalità telematica. Il documento non è cartaceo, ma viene inviato per email ed è sempre recuperabile all'interno della propria area riservata del sito internet della compagnia telefonica.

Il codice di migrazione è un'informazione che tutte le compagnie che forniscono servizi di telecomunicazioni devono inserire obbligatoriamente in bolletta. Si può trovare questo dato nella sezione della bolletta che contiene le informazioni identificative della linea, come i dati anagrafici della persona intestataria, il numero dell'utenza e i dati di fatturazione. 

Il codice di migrazione rimane sempre lo stesso per tutto il tempo in cui si rimane clienti della compagnia. Basta quindi consultare una qualsiasi bolletta per conoscere questo dato, che deve essere trasmesso al nuovo operatore in occasione dell'attivazione di una nuova offerta telefonica. 

Codice migrazione Beactive: come chiederlo al servizio clienti

Se per qualsiasi motivo non si riesce a recuperare la bolletta Beactive è sempre possibile richiedere il codice di migrazione al servizio clienti. I canali con cui si può contattare il servizio di assistenza sono diversi e si può scegliere la soluzione che si preferisce. 

Per entrare in contatto con il servizio clienti Beactive è possibile;

  • richiedere assistenza tramite la propria area riservata, dopo aver fatto l'accesso al sito;
  • chiamare il numero verde 800.131010 e selezionare il tasto 1. Il numero di assistenza clienti è attivo dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:00;
  • scrivere un'email all'indirizzo info@acrivenetwork.it.

Verifica del codice migrazione Beactive

Nel copiare o nel trascrivere il codice di migrazione Beactive può capitare di dimenticare un carattere, di alternarne due o di commettere un errore. Se si comunica alla compagnia telefonica a cui si vuole trasferire la linea un codice di migrazione sbagliato la pratica di migrazione potrebbe interrompersi o potrebbero essere necessari più giorni del previsto per completare il passaggio.

Considerando che in genere per completare la migrazione sono richiesti tra gli 8 e i 12 giorni lavorativi, un allungamento dei tempi potrebbe comportare qualche disagio. 

Prima di inviare la richiesta di migrazione al nuovo operatore telefonico è utile verificare la correttezza del codice di migrazione Beactive in proprio possesso. Usando lo strumento gratuito qui sotto si può avere la certezza che il codice sia valido e che possa essere usato per la portabilità della linea telefonica domestica. 

Verifica il codice migrazione

 

Alcune delle recensioni che ci rendono più orgogliosi:
Eccezionale
Basata su 4851 recensioni
Matias17

Che adesso ci internet

Mati Tufa
Valutata 4.3 su 5 sulla base di 4851 recensioni su