Sos Tariffe › News ›
Eutelia
Eutelia, 8 arresti per bancarotta fraudolenta
Questa mattina sono state arrestate 8 persone ed effettuate 22 perquisizioni a Milano, Torino, Siena, Arezzo, Roma, Terni, Cagliari e Nuoro nel corso dell'inchiesta Agile-Eutelia. La Guardia di Finanza sta cercando di ricostruire l'articolato sistema di frode che ha causato una situazione di gravissimo dissesto economico finanziario e di insolvenza per decine di milioni di euro lasciando sulla strada anche migliaia di lavoratori. Gli indagati, come spiegano i 60 finanzieri che stanno lavorando all'operazione, hanno acquistato numerose società con alcune migliaia di dipendenti ed hanno effettuato operazioni dolose che hanno provocato il fallimento della società Agile spogliandola di tutti gli asset, riempendola di debiti, sottraendo ogni garanzia ai creditori principali e abbandonando circa 2000 dipendenti alle sorti fallimentari. Gli arrestati sono: Samuele Landi, nella sua qualità di presidente del Cda di Agile nonché amministratore di Eutelia; Pio Piccini nella qualità di presidente ed amministratore delegato di Omega nonché amministratore unico di Agile; Leonardo Pizzichi, quale presidente del Cda di Eutelia; Claudio Marcello Massa, quale amministratore di fatto di Agile, amministratore pro-tempore di Omega; Marco Fenu, quale dirigente di Agile e tesoriere del Gruppo Omega; Salvatore Riccardo Cammalleri, nella qualità di amministratore unico e procuratore di Agile; Antonangelo Liori, “dominus” del Gruppo Omega;Isacco Landi, quale consigliere di amministrazione di Eutelia. Tutti dovranno rispondere del reato di bancarotta fraudolenta in concorso.

Eutelia diventa operatore virtuale

Eutelia sarà presto operatore virtuale. Lo si apprende dal nuovo piano industriale varato da poco dove c'è tutta l'intenzione del gruppo ad entrare nel mondo della telefonia mobile. Eutelia quindi si troverà a competere nel difficile mondo virtuale con Tiscali, Fastweb, Postemobile, Erg Mobile, Coop Voce. L'esperienza di Conad ha dimostrato che solo attraverso una grande catena distributiva (Postemobile è l'operatore più di successo grazie ai 14.000 uffici postali e a tariffe convenienti) e offerte vantaggiose per il target prescelto permette di mantenere in economicità il business di MVNO. Nella relazione finanziaria del 30 giugno 2009 è stata decisa l'uscita dal settore IT.

Sciopero dei lavoratori Eutelia

Sciopero nazionale dei lavoratori di Eutelia. Cgil, Cisl e Uil hanno convocato per oggi una manifestazione ad Arezzo, sede della compagnia di telecomunicazioni. "Le lavoratrici e i lavoratori di Eutelia - spiegano i sindacati in una nota - scioperano contro i licenziamenti dichiarati dall'azienda in tutta Italia e per un piano industriale che rilanci l'azienda in un settore articolato come quello delle telecomunicazioni, essenziale per lo sviluppo del paese e rilevante per il fondamentale diritto alla comunicazione". In particolare però preoccupa la richiesta di licenziamenti. "Andare avanti dichiarando il 75% di esuberi su 2300 lavoratori - secondo i sindacati - è evidentemente una manovra che punta alla chiusura dell'intera azienda". Oggi il corteo attraverserà il centro cittadino prima del comizio finale ed è anche previsto l'incontro di una delegazione di lavoratori con il prefetto di Arezzo.
Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2017