Come dare disdetta a Dazn


DAZN è un nome molto noto in Italia per chiunque sia appassionato di sport: la prima tv streaming a carattere sportivo – o “il Netflix dello sport”, com’è stata ribattezzata da molti – trasmette infatti in esclusiva 3 partite di Serie A ogni giornata, la Serie B (9 partite su 10), il meglio del calcio internazionale, oltre a tutte le gare di MotoGP, Moto2, Moto3, il grande tennis (con gli US Open, i Roland Garros, gli Australian Open), il ciclismo (Giro d’Italia, Tour de France, Vuelta), il basket e lo sci.

DAZN-streaming-gratis-app

Come si paga DAZN

Il modello scelto da DAZN è quello dell’abbonamento: al costo di 9,99 euro al mese (ma ci sono anche le offerte per chi è abbonato Sky che fanno spendere di meno) si può accedere a tutti i contenuti della piattaforma, dando la disdetta quando si vuole. Uno dei segreti del successo di questi servizi è proprio la possibilità di annullare l’abbonamento senza problemi per poi magari riattivarlo più in là: una soluzione molto diversa da quella classica per la pay tv in Italia, che di norma prevede almeno 12 mesi di abbonamento rinnovato in automatico, altrimenti il rischio è quello di dover pagare una penale.

I dispositivi compatibili con DAZN

Sicuramente una delle attrattive maggiori di DAZN non riguarda soltanto l’ampiezza dei contenuti, ma anche la comodità per la fruizione degli stessi. La piattaforma, infatti, non si limita a essere visibile nelle smart TV di ultima generazione, ma può essere usata, con la sua app, su smartphone, tablet, console di gioco e diversi altri dispositivi, sempre a patto di avere a disposizione una connessione Internet rapida (preferibilmente fibra ottica) per supportare i contenuti video di alta qualità.

Nel dettaglio, DAZN è compatibile con:

  • Amazon Fire Tv stick

  • Android TV

  • Apple TV

  • Google Chromecast

  • LG Web OS TV

  • Panasonic Smart TV

  • Samsung Tizen TV

  • Sony’s Android TV

  • Hisense Smart TV

  • Sky Q Platinum

  • Sky Q Black

  • TIM Box

  • NOW TV Smart Stick

  • NOW TV Box

  • Playstation 4

  • Playstation 4 Pro

  • XBox One

  • XBox One S

  • XBox One X

  • Amazon Fire Tablet

  • Smartphone e tablet Android

  • iPhone e iPad

La velocità necessaria per DAZN

Tra i motivi per cui si può richiedere la disdetta a DAZN c’è anche quello dell’essersi resi conto che la propria connessione non è sufficiente per supportare una visione in streaming continua e senza interruzioni, a una qualità accettabile. Per questo, prima di stipulare un contratto, è meglio controllare di rientrare nei requisiti minimi richiesti dalla piattaforma, ovvero i seguenti:

  • 2.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione SD (Definizione Standard

  • 3.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD (Alta Definizione)

  • 6.5 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD e frame rate elevati

  • 8.0 Mbps: velocità di download consigliata per la risoluzione HD, la più alta qualità video e frame rate elevati

Come si dà la disdetta a DAZN su PC

Come detto più sopra, DAZN si distingue dalle altre pay tv perché permette la disdetta in qualsiasi momento. Attenzione, però: DAZN ha il rinnovo automatico, quindi è necessario intervenire in prima persona e per tempo per disattivarlo, altrimenti ci si troverà a pagare almeno un altro mese senza poter fare nulla.

Su PC, per disattivare il rinnovo automatico di DAZN si entra nell’area clienti, si clicca nel menu in altro a destra su “Il mio account” e, dopo aver inserito login e password, si preme il pulsante “Disdici abbonamento” nella sezione “Abbonamento”; bisognerà fornire una motivazione scegliendo tra quelle presenti nel menu a tendina e poi si dà l’ok con il pulsante “Conferma disdetta”.

Come si dà la disdetta a DAZN su smartphone Android

Su smartphone Android, la procedura prevede prima di tutto l’apertura del Play Store, poi la scelta dell’opzione Abbonamenti dal menu in alto a sinistra; a questo punto si individua DAZN dalla lista e si preme su “Annulla abbonamento”, dando poi la conferma. Se l’abbonamento è stato fatto da PC e lo si vuole annullare da smartphone allora sarà necessario aprire il browser in versione mobile e seguire la stessa procedura riportata più sopra per il PC.

Come si dà la disdetta a DAZN su dispositivi iOS

Anche se si possiede un iPhone o un iPad e li si utilizza per guardare DAZN, la disdetta può avvenire in due modi:

  • Disattivando l’abbonamento, aprendo le Impostazioni, selezionando il proprio nome, visualizzando la voce iTunes e App Store, premendo sull’ID Apple e poi la voce “Abbonamenti”; da qui basta trovare quello a DAZN e scegliere la voce “Annulla abbonamento”.

  • Se invece si utilizza l’iPhone o l’iPad ma l’abbonamento è stato fatto tramite PC, basta accedere al sito di DAZN e poi alla propria area clienti con Safari, Chrome o un altro browser, e a questo punto seguire la stessa procedura per il PC.

Come disattivare DAZN con Sky

Un’altra possibilità relativa all’abbonamento di DAZN riguarda chi l’ha attivato in un “pacchetto” con un’offerta di Sky, a un costo inferiore rispetto a quanto normalmente fatturato (si tratta di promozioni riservate a chi ha alcuni anni di anzianità di abbonamento con i contenuti di Sky di carattere sportivo, come Sky Calcio e Sky Sport). In questo caso, è necessario accedere all’area clienti di Sky con il proprio Sky ID e richiedere la disattivazione del servizio, avendo cura di farlo almeno 24 ore prima del successivo rinnovo mensile.

Come fare per abbonarsi a DAZN

Dopo aver dato la disdetta – magari perché in quel determinato periodo non c’è nulla che interessi l’utente in programmazione – è sempre possibile tornare utenti di DAZN. In questo caso, se si è già stati abbonati non c’è niente di più facile: basta accedere alla propria area clienti sul sito di DAZN e riattivare l’abbonamento.

Se invece non si è mai stati iscritti o si preferisce accedere con una nuova identità, bisogna seguire questi passaggi:

  • creare un account, inserendo nome, cognome, indirizzo mail e password

  • aggiungere un metodo di pagamento, selezionando tra le varie possibilità disponibili sempre a 9,99 euro al mese

  • scaricare l’app sui dispositivi supportati (fino a 6, con visione contemporanea su 2)

Le 10 migliori serie TV da vedere a ottobre 2020

Non sapere cosa guardare in televisione o sullo schermo del vostro smartphone nelle fredde serate autunnali? Ecco le 10 migliori serie TV di ottobre che non potete assolutamente perdervi

Catalogo Netflix: le serie TV e i film di ottobre 2020

Ogni volta che apri Netflix passi ore a fissare la lente di ingrandimento alla ricerca di qualcosa di interessante da guardare? Per aiutarvi nella scelta, ecco il catalogo completo dell'app per film, serie TV e documentari di ottobre

Film da vedere su Sky on demand: la programmazione di ottobre 2020

Sky offre ai propri clienti una videoteca con centinaia di film e serie tv disponibili in ogni momento. Il servizio on demand permette di avviare la proiezione della pellicola a qualunque orario e in qualsiasi giorno della settimana. Questa funzione è inclusa con le offerte in fibra o con Sky Q per abbonarsi a Sky. Scopriamo la programmazione di Ottobre e quali sono i film da non perdersi questo mese