di

Acquisti su Internet, dati incoraggianti dai primi mesi del 2014

Secondo quanto affermano gli ultimi dati presentati dal consorzio Netcomm e dall’Osservatorio sull’e-commerce del Politecnico di Milano, in relazione all’andamento del commercio online, sono sempre di più gli italiani che effettuano acquisti su Internet, contribuendo a sviluppare un settore dal sicuro successo.

Acquisti su Internet, dati incoraggianti dai primi mesi del 2014

In particolare, nei primi tre mesi del nuovo anno gli acquisti sono stati pari a 50 milioni di unità, in rialzo del 17% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedendo, e rinvigorendo la platea degli italiani che dichiara di acquistare periodicamente sulla rete (quelli che invece dichiarano di aver acquistato almeno una volta nella vita sul web sono pari a 20 milioni, e quasi metà dei quali effettua operazioni di acquisto una volta al mese, o più).

Confronta offerte Internet»

Se la tendenza riuscirà a trovare conferma nei mesi successivi, alla fine del 2014 il giro d’affari degli acquisti su Internet avrà toccato quota 13 miliardi di euro, per un volume di fatturato che sarà il triplo rispetto a quanto registrato nel 2006.

Non solo: il web si conferma altresì elemento di grande influenza per gli acquisti reali, tant’è che Roberto Liscia, presidente di Netcomm, segnala come “ormai un acquisto reale su dieci è deciso informandosi sul web, e questo coincide con un giro d’affari ulteriore di 60-70 miliardi”.

Commenti Facebook: