Codice migrazione Telecom Italia TIM

Con il codice di migrazione TIM è possibile passare da TIM a un altro provider semplicemente comunicando al nuovo operatore questa stringa, conosciuta anche come codice segreto Telecom, composta da 7 a 18 caratteri, sia lettere che numeri, che permette la portabilità o il trasferimento della propria linea ADSL.

Migrazione
PASSA A:

Codice di migrazione Telecom e cambio provider: alcune informazioni prima di decidere

Se si è in procinto di cambiare provider, ma non si sa ancora quale altro sceglierne o quando si è insoddisfatti del servizio sottoscritto in precedenza, può essere utile confrontare opinioni diverse per conoscere le esperienze degli altri clienti, sia in riferimento al proprio attuale operatore, sia in riferimento agli altri. Qui è possibile trovare l’elenco delle opinioni TIM.

Questo passaggio può essere utile anche per controllare se altri utenti hanno già disdetto un contratto con il nostro stesso operatore e hanno lasciato un commento utile.

Anche effettuare uno speed test TIM è un passaggio consigliato per essere sicuri che le performance della propria connessione siano in accordo con l’offerta acquistata.

Inoltre se la necessità di disdire il contratto nasce da uno scontento riguardo alla velocità o alla stabilità della propria connessione ADSL TIM, è possibile pensare di passare alle offerte TIM Fibra, che assicurano performance migliori, controllando preventivamente la copertura TIM fibra nella propria città.

Quando però si è presa la decisione definitiva è si ha in mano il codice di migrazione, non bisogna dimenticare di compilare il  modulo di disdetta TIM, grazie al quale sarà possibile annullare il proprio contratto in corso.

Che cosa è e dove si trova il codice migrazione Telecom Italia

Il codice segreto Telecom Italia TIM è un elemento obbligatorio della fattura TIM secondo quanto stabilito dalla delibera dell'AGCOM 4/99/CIR. Questo codice è necessario quando si vuole cambiare provider e sottoscrivere una migliore offerta ADSL casa.
Il codice di migrazione TIM è conosciuto anche come "Codice Segreto Telecom Italia" e si trova nella bolletta TIM seguendo questo percorso:

  • in alto a destra, dove ci sono le informazioni su: numero della fattura, data, intestazione e codice fiscale dell'abbonato;
  • solitamente è la stringa di codice preceduta dalla denominazione "codice di migrazione" che si trova sotto l'indirizzo e-mail oppure sotto l'indirizzo di residenza dell'intestatario della fattura.

Questa stringa serve anche per evitare l'attivazione non richiesta di un servizio o un passaggio involontario a un altro provider.

Il codice di migrazione Telecom Italia si trova anche sulle fatture digitali, se si è scelto di ricevere la bolletta in pdf nella propria casella di posta. Questi file sono copie digitali perfette della fattura cartacea e hanno lo stesso identico valore.
Il codice di migrazione si può trovare anche nell'Area Clienti del sito TIM, dove è possibile scaricare la bolletta in pdf, solitamente nella sezione dedicata al conto telefonico. 
Per farlo è necessario:

  • accedere all'area personale MyTim;
  • recarsi nella sezione "la mia fattura";
  • successivamente cliccare su "elenco fatture";
  • arriverete all'area del sito che riepiloga le fatture pagate o che devono essere pagate. Per trovare il codice di migrazione cliccare sul simbolo "+" che si trova in corrispondenza di ogni fattura e si aprirà un sottomenù;
  • cliccare su "scarica/stampa PDF": otterrete cosi la fattura dove è indicato il codice di migrazione Telecom che state cercando (vedi indicazioni sopra per sapere dove si trova in fattura il codice segreto TIM).

Perché è obbligatorio trasmettere il codice migrazione Telecom?

La delibera dell'AGCOM impone agli operatori, in questo caso TIM, di fornire il codice di migrazione Telecom entro 24 ore dalla richiesta: così sarà facile e veloce poter disdire il proprio abbonamento e scegliere un'altra opzione per la propria linea ADSL.

Esempio:

B8B0223837888001M

Verifica

Si può verificare che il codice segreto TIM sia corretto inserendo i tuoi dati qui:
Scegli operatore
Verifica

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2018
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa