Sos Tariffe › News ›
Energia Elettrica

Costo voltura Enel: come intestare a proprio nome un contratto per l’energia Enel

Se ti stai trasferendo in una casa già abitata da un'altra persona e vuoi stipulare il contratto di energia elettrica e/o di gas con Enel Energia, devi eseguire una procedura nota come “voltura”.

Quanto costa la voltura con Enel?
Tariffe correlate
Amica Web Flat Bioraria
Prezzo bloccato
Dettagli
Energia 3.0 Trioraria
Prezzo bloccato
Dettagli
Semplice Luce Enel
Prezzo bloccato
Dettagli

La voltura non è altro che l’operazione attraverso la quale un cliente intesta a nome suo un contratto di energia elettrica o gas attualmente intestato all’inquilino precedente dell’abitazione.

Devi realizzare una voltura sempre che il precedente intestatario non abbia chiuso il contratto; se invece il contratto è stato già cessato, occorre realizzare un “subentro”.

Vai a Enel Energia

In entrambi i casi basta eseguire la procedura direttamente online sul sito ufficiale di Enel, ed è sufficiente avere il codice POD (un codice alfanumerico che troverai sulla bolletta della luce del precedente intestatario oppure su un cartellino appeso al contatore) relativo alla fornitura elettrica che vorresti intestare a tuo nome.

Puoi fare la voltura online aderendo alla tariffa Energia Pura Casa.

Vai a Energia Pura Casa

Se si tratta di una fornitura gas invece, ti serve il codice PDR, che lo troverai anche sulla bolletta del gas o appeso al contatore.

Per fare la voltura puoi aderire online alla tariffa Energia Sicura Gas.

Vai a Energia Sicura Gas

Con i dati che fornirai a Enel durante la procedura il sistema automaticamente avvierà la richiesta di subentro o di voltura. È importante inoltre registrare la lettura del contatore, che poi dovrai inserire nel modulo online.

Una volta che avrai stipulato il contratto con Enel Energia, è possibile informarti riguardo lo stato di avanzamento della pratica direttamente online. Basta registrarsi nell’area cliente e cliccare su “Le tue pratiche”. Successivamente, entra alla sezione “I tuoi contratti” e potrai visualizzare tutti i contratti che hai stipulato con Enel, così come lo stato di avanzamento della pratica.

Quanto costa la voltura con Enel?

La voltura con Enel Energia ha un costo di 27,52 euro + Iva che verranno addebitati nella prima fattura utile.

Se invece il fornitore dell’intestatario precedente non è Enel Energia ma un’altra società, bisogna realizzare la voltura con quel fornitore; una volta che avrai ricevuto la prima bolletta con il tuo nome, potrai richiedere il passaggio a Enel a costo zero.

Il passaggio tra i diversi fornitori di energia è sempre gratuito, ma il cambio di intestazione (voltura o subentro) si paga con tutti gli operatori.

Confronta Tariffe Energia Elettrica

Per maggiore informazione basta chiamare il numero verde Enel 800.900.800.

Annunci Google

Confronta le migliori offerte per il gas nel tuo comune e scegli la più conveniente:

CONFRONTA
Confronta

Commenti Facebook:

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2014
Sos Tariffe S.r.l. è un Mediatore del Credito regolamentato dalla Banca d’Italia e iscritto all’albo dei Mediatori Creditizi con numero 137940