Sos Tariffe › News ›
Telefonia Mobile

Come cambiare una sim in una microSIM mantenendo il proprio numero?

Diversi smartphone e tablet di ultima uscita (ad esempio le ultime versioni di iPhone, l'iPad o i Nokia Lumia) hanno, tra le loro caratteristiche, il supporto per le microSIM: sono delle sim card più piccole rispetto a quelle classiche, che ripercorrono quasi le dimensioni del microchip posto sulla parte posteriore della scheda. I principali operatori telefonici le commercializzano già da tempo ma in molti si chiedono: è possibile cambiare la propria sim con una microSIM, mantenendo lo stesso numero? Vediamo quali sono le soluzioni proposte dalla varie compagnie:

Differenza tra SIM e Micro-SIM
Tariffe correlate
PosteMobile CREAMI 2000
3000 CREDITI
Dettagli
ALL Digital
200 min, 100 SMS, 2GB
Dettagli
Super 1 GB
200 min, 200 SMS, 1GB
Dettagli

MicroSIM con Vodafone

La compagnia telefonica mobile consente di modificare la SIM gratuitamente recandosi presso un rivenditore Vodafone oppure accedendo online nella sezione Area Personale 190 Fai da Te.

Scopri le offerte Vodafone

MicroSIM con TIM

Nel caso di Telecom Italia Mobile, la sostituzione della propria sim card con una microSIM ha un costo di 10 euro. Per farlo è necessario recarsi presso un negozio TIM con un documento di riconoscimento valido e, ovviamente, con la scheda da sostituire.

Vai alle Offerte TIM

MicroSIM con Wind

Chi ha già un numero Wind potrà richiedere una microSIM mantenendo lo stesso numero al costo di 10 euro, recandosi presso uno dei rivenditori autorizzati della compagnia.

Scopri le offerte Wind

MicroSIM con 3 Italia

Sul sito ufficiale dell’operatore non abbiamo trovato informazioni precise ma, leggendo discussioni e forum online sull’argomento, abbiamo capito che l’operazione di sostituzione è gratuita ed effettuabile recandosi presso un negozio 3.

Vai alle offerte 3 Italia

Soluzione alternativa: il fai da te

Gli utenti più coraggiosi e pratici potranno trasformare la propria sim card in microSIM in casa, tagliando letteralmente la scheda classica. In rete si trovano tutorial, video e tutto ciò di cui si ha bisogno per poterlo fare.

Ci sono in commercio anche dei piccoli dispositivi realizzati ad hoc per il corretto taglio della sim.

In ogni caso l’operazione è abbastanza delicata, quindi è importante fare attenzione per evitare danni irreparabili alla sim.

Sul nostro portale è possibile mettere a confronto tutte le tariffe cellulari per trovare quella che meglio si adatta alle tue esigenze.

Confronta Tariffe Cellulari

Advertisement
CONFRONTA

Scopri ora la tariffa cellulare più conveniente per il tuo utilizzo:

Commenti Facebook:

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2014