Sos Tariffe › News › Telefonia Mobile ›
Guide Telefonia Mobile

Abbonamenti cellulari a confronto

Sim. Meglio una ricaricabile o un abbonamento per il mio telefonino? In molti, d’istinto, direbbero che la cosa più conveniente per le conversazione telefoniche è l’acquisto di una carta telefonica per cellulare ricaricabile. Consente di controllare il credito e soprattutto di non avere sorprese sul conto a fine mese. Inoltre acquistare una Sim ricaricabile è sicuramente più facile è veloce. Motivo per cui negli ultimi anni c’è stato un boom relativo alla diffusione di queste Sim.
Abbonamento o Ricaricabile? Ecco cosa conviene
Tariffe correlate
PosteMobile Tua 600
600 minuti, 600 SMS
Dettagli
PosteMobile Tua 300
300 minuti, 300 SMS
Dettagli
PosteMobile No Stop
Minuti Illimitati
Dettagli

Negli ultimi tempi, però, c’è stata un’inversione di tendenza con il ritorno in auge dell’abbonamento. Per le varie compagnie telefoniche è sicuramente più vantaggioso che il proprio cliente stipuli un contratto di abbonamento, perché questo lo lega per più tempo. Gli operatori si sono così di recente mossi per offrire ai propri clienti contratti assai vantaggiosi, in modo da spingere gli utenti ad abbandonare la ricaricabile.

Molte volte, addirittura, ci sono offerte apposite per chi, mantenendo sempre lo stesso operatore, decide di cambiare contratto. L’abbonamento è comunque pratico, soprattutto perché non c’è più il pensiero della ricarica e il problema di rimanere senza credito sul cellulare.

Piani tutto incluso, promozioni uniche e smartphone in comadato d’uso. Sta così diventando sempre più difficile resistere al richiamo dell’abbonamento.

Se avete deciso anche voi di dare un taglio alla carta telefonica ricaricabile SosTariffe vi offre la possibilità di scegliere in maniera ponderata qual è l’abbonamento più adatto a voi, e alle vostre tasche.

Gli operatori sono tanti, si sa, e le offerte molteplici. Ognuno ha delle esigenze particolari, ma scegliere delle volte diventa più difficile di quanto si possa credere. Ecco a voi una vetrina per poter confrontare in maniera semplice e veloce le varie tariffe e scegliere l’abbonamento più vantaggioso.
Bisogna poi ricordare che tutti gli abbonamenti prevedono il pagamento della tassa di concessione governativa, pari a 5,16 Euro.

Ricordiamo che si può anche usare il nostro motore di ricerca tariffe cellulari per trovare l’offerta più adatta alle proprie esigenze.

TIM

Tim propone tre modalità di abbonamento, divise in sottocategorie.

  • Tutto Smartphone. Tariffa a consumo + 1 Gb di traffico internet + possibilità di cellulare in comodato d’uso.
  • Tutto Compreso. Tariffa flat (telefonate + sms + internet) con possibilità di cellulare in comodato d’uso.
  • Tim 8. Tariffa a consumo.

La tabella di seguito riporta le proposte Tim:

abbonamenti-tim1abbonamenti-tim2

Per quanto riguarda le tariffe Tutto Compreso riguardano solo i minuti di conversazione telefonica. Tim, tuttavia, permette ai suoi clienti di integrare l’offerta con 2 opzioni: messagging e internet. E’ inoltre possibile ricevere uno smartphone da 0 Euro al mese sulla base delle stette tariffe proposte per l’opzione Tutto Smartphone.

abbonamenti-tim3

  • Opzione messagging: con 6 Euro al mese è possibile inviare fino a 1000 messaggi. L’opzione è applicabile in egual misura a tutte le tariffe proposte per il piano Tutto Compreso. Il primo mese lo offre Tim.
  • Opzione internet: dietro pagamento di 9 Euro al messe è possibile collegarsi ad internet senza limiti di tempo e di volume.

Nei primi due casi Tim consente agli utenti di ricevere anche uno smartphone, stipulando un contratto della durata di 24 o 30 mesi, a seconda del modello. Sempre in relazione al modello e al tipo di abbonamento scelto per ricevere il cellulare si dovrà pagare un quota mensile, che varia dagli 0 ai 25 Euro.
Ovviamente maggiore è il costo del piano tariffario, maggiore è la convenienza per l’utente, sempre che poi faccia effettivo uso dei minuti offerti dall’operatore
Nella tabella sono indicate le opzioni relative agli smartphone compreso iPhone 4:

smartphone-tim3smartphone-tim4

Vodafone

Vodafone propone quattro modalità di abbonamento:

  • Tutto facile. Tariffa flat con la possibilità di ricevere uno smartphone in comodato d’uso. Contrato minimo 12 mesi.
  • Stile libero. Tariffa a consumo con la possibilità di ricevere uno smartphone in comodato d’uso.
  • Tutto facile Basic. Tariffa a consumo con contratto minimo di 12 mesi.
  • Vodafone Open One. Unatantum per acquisto cellulare, 4 mesi flat gratis + tariffa flat.

abbonamenti-vodafone1abbonamenti-vodafone2

Tutto facile (Small, Medium, Large, Top)

I piani Tutto facile prevedono:

  • Stipulazione del contratto per almeno 12 mesi
  • Tariffazione pari a 12,5 cent al minuto
  • Tariffazione pari 12,5 cent per sms
  • Scatti anticipati di 30 secondi
  • Sconto per i primi 12 mesi per chi cambia operatore

Per quanto riguarda i costi:

  • Tutto facile small: 50 Euro di traffico a disposizione al costo di 25 Euro mensili. Sconto di 5 Euro per chi cambia operatore. Traffico pari a 400 minuti di chiamate e 400 sms.
  • Tutto facile Medium: 100 Euro di traffico a disposizione al costo di 50 Euro mensili. Sconto di 20 Euro per chi cambia operatore. Traffico pari a 800 minuti di chiamate e 800 sms.
  • Tutto facile Large: 150 Euro di traffico al costo di 75 Euro mensili. Sconto di 30 Euro per chi cambia operatore.Traffico pari a 1200 minuti di chiamate e 1200 sms.
  • Tutto facile Top club: 200 Euro di traffico al costo di 100 Euro mensili. Sconto di 40 Euro per chi cambia operatore. Traffico pari a 1600 minuti di chiamate e 1600 sms.

Stile Libero

abbonamenti-vodafone3

Stile Libero è il piano che non prevede contributi mensili. 9 centesimi al minuti, con scatto alla risposta pari a 16 centesimi. Gli sms costano invece 12 centesimi.

Tutto facile Basic

Tutto facile Basic è il pano che non prevede scatto alla risposta. Telefonate a 12,5 cent al minuto ed sms a 12,5 cent. La tariffazione è calcolati a scatti di 30 secondi addebitati anticipatamente. Questo tipo di contratto ha la durata minima di 12 mesi, pena il pagamento di una penale pari a 100 Euro.

Annunci Google

Con i piani Tutto facile, Tutto facile Basic e stile libero è possibili ricevere un cellulare in comodato d’uso a scelta tra:

smartphone-vodafone4smartphone-vodafone5

Wind

La Wind propone 4 piani di abbonamento telefonico dedicati al traffico voce:

  • All inclusive FULL edition.
  • All inclusive SIM edition.
  • Super senza scatto.
  • Super tutto incluso.

Per tutti i clienti che entro il 12 giugno passano a Wind da altro operatore è previsto uno sconto del 20% su tutte le tariffe FULL edition per i i primi 12, mentre per 24 mesi non è previsto il pagamento della tassa di concessione governativa.

All inclusive FULL edition

E’ l’abbonamento più completo che comprende, oltre la possibilità di ricevere uno smartphone in comodato d’uso, il traffico dati, l’invio di sms e il traffico voce. All inclusive FULL edition è disponibile in 4 varianti:

  • Smart
  • Silver
  • Gold
  • Platinum

Di seguito la tabella illustrativa:

abbonamenti-wind1

All inclusive SIM edition

E’ l’offerta adatta a chi ha già un telefonino o uno smartphone. Traffico dati, traffico voce e invio di sms, tutto compreso in un unico pacchetto. Come per l’offerta FULL edition sono disponibili 4 varianti:

  • Smart
  • Silver
  • Gold
  • Platinum

Di seguito la tabella illustrativa:

abbonamenti-wind2

Super senza scatto

Questa offerta consente di pagare a consumo.

  • 7 centesimi al minuti con tariffazione calcolata sugli effettivi secondi di conversazione
  • 12 centesimi per sms
  • 30 centesimi per mms verso numeri Wind
  • 60 centesimi per mms verso tutti gli altri operatori

A chi attiva l’abbonamento Super senza scatto entro il 12 giugno 2011 Wind applica la promozione Operazione Tassa Zero. A fronte di una spesa minima mentile di 40 Euro a bimestre Wind applica uno sconto di 5,16 Euro, pari alla tassa di concessione governativa, per i primi 12 mesi di abbonamento.

Super tutto incluso

Super tutto incluso è l’opzione che coniuga le esigenze di chi usa sia il telefono fisso che il cellulare. Questa offerta nasce dalla fusione dell’abbonamento per telefonia fissa tutto incluso e All inclusive smart. Per i nuovi clienti che sottoscrivono questo abbonamento entro il 12 giugno 2011, Super TuttoIncluso è scontato di 10 Euro. 39,95 Euro per i primi 6 mesi, invece di 49,95.

abbonamenti-wind3

Tre

La compagnia telefonica Tre propone 2 diversi piani di abbonamento, divisi per sottocategorie:

  • Power C
  • TOP

Questi due tipi di proposte si differenziano dal fatto che nel primo caso è previsto solo l’uso della Sim, mentre nel secondo è anche possibile prendere in comodato d’uso uno smartphone.

abbonamenti-tre1

Power C

Gli abbonamenti della serie Power C prevedono una serie di limitazioni:

  • il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile verso un singolo operatore, non 3, deve essere inferiore al 60% del traffico totale uscente
  • il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile verso il complesso degli operatori, non 3, deve essere inferiore all’80% del traffico totale uscente
  • il totale mensile dei minuti di Chiamate ricevute dal complesso degli operatori, non 3, deve essere superiore al 10% dei minuti totali di Chiamate effettuate nel mese
  • il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile effettuato e/o ricevuto in Roaming Nazionale deve essere inferiore al 70% del traffico totale uscente e/o entrante

Se uno di questi requisiti viene a mancare la 3 applicherà il Piano Tariffario TuaNove.
http://areaclienti.tre.it/ac3_pages/13886_ITA_HTML.htm

TOP

Gli abbonamenti TOP, con cellulare incluso, prevedono un contratto della durata minima di 24/30 mesi, a seconda del telefono scelto.
Le soglie di chiamate ed sms prevedono un tetto massimo calcolato su base settimanale a seconda dell’abbonamento:
Chiamate fino a 100/200/400/750 minuti a settimana.
Sms fino a 25/50/100/150 a settimana.
Per quanto riguarda il telefono in comodato d’uso i costi mensili sono relativi alla scelta effettuata, e comunque partono da 0 Euro.

Le proposte sono tante, e non è possibile stabilire quali sono quelle più vantaggiose. Non resta, quindi, che analizzare le proprie esigenze e i propri consumi per poi scegliere l’offerta più adatta.

Annunci Google
CONFRONTA

Scopri ora la tariffa cellulare più conveniente per il tuo utilizzo:

Commenti Facebook:

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2014
Sos Tariffe S.r.l. è un Mediatore del Credito regolamentato dalla Banca d’Italia e iscritto all’albo dei Mediatori Creditizi con numero 137940