Codice di migrazione

Il codice di migrazione è un codice che si trova nella bolletta e che serve per cambiare l' operatore di telefonia ADSL in modo semplice e veloce. Semplice perché la maggior parte delle informazioni riguardanti la linea telefonica sono già incluse al suo interno, veloce perché basta fornirlo al nuovo operatore per avviare l'attivazione di una nuova offerta.

Per passare da un'offerta per telefono o Internet a un'altra dopo un confronto tariffe ADSL, è sufficiente avere sottomano il codice di migrazione, reso obbligatorio da una delibera dell'AGCOM per tutti gli operatori del mercato.

Che cosa è il codice di migrazione?

Il codice di migrazione è un codice alfanumerico situato nella bolletta e indispensabile per cambiare il proprio operatore di telefonia ADSL.
La maggior parte delle informazioni riguardanti la linea sono già incluse al suo interno, e basta fornirlo al nuovo operatore per avviare l'attivazione di una nuova offerta.
Si tratta di una stringa con un certo numero di caratteri e lettere (da 7 a 18) che identificano l'abbonato in modo univoco.

Verificare il codice di migrazione

Con il nostro sistema si può fare una rapida verifica per controllare se il codice di migrazione è formalmente corretto: è sufficiente scegliere il gestore verso il quale si vuole effettuare il passaggio e inserire il proprio codice.
Cliccando su "invia" si otterrà un esito positivo o negativo: se è positivo significa che si può effettuare correttamente la portabilità senza cambiare il numero di telefono.

Scegli il nuovo operatore
Verifica

Esempio:

B8B0223837888001M

Informazioni contenute

1) Numero di telefono fisso;
2) Tipo della linea;
3) Nome attuale operatore.

Dove si trova il codice di migrazione?

Solitamente il codice di migrazione è situato

  • nella fattura cartacea del servizio che arriva a casa (a volte con altre diciture come ad esempio "codice segreto" oltre che a quella più comune di "codice di migrazione");
  • nella bolletta in PDF che in alcuni casi è possibile richiedere e ricevere sulla propria casella email. Per questa tipologia di fattura online, che di norma sono la copia esatta di quelle cartacee, è certo che il codice di migrazione si trovi nello stesso punto;
  • nell'area privata dedicata ai clienti che si trova sul sito del provider, scaricando la bolletta online o visitando le sezioni che ospitano le informazioni sul conto telefonico.
Non riesci a trovarlo? Nessun problema: scopri subito dove si trova il codice di migrazione. In alcuni casi lo puoi trovare nella fattura del telefono che ti arriva a casa (a volte con altre diciture come ad esempio "codice segreto"), in altri puoi ottenerlo online o con una chiamata al call center del tuo gestore.

Attenzione

Se il nostro strumento di verifica restituisce un esito negativo vuol dire che il codice di attivazione è errato, e pertanto non può essere utilizzato per la portabilità. Nel dubbio si può sempre effettuare un calcolo per vedere come dovrebbe essere il codice corretto.

Sos Tariffe S.r.l. - P.Iva 07049740967 - È vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica. © 2008 - 2016
Il servizio di intermediazione assicurativa è offerto da Sos Broker srl a socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS
ed iscritto al RUI con numero B000450117, P. iva 08261440963. PEC
Il servizio di mediazione creditizia per mutui e prestiti è gestito da FairOne S.p.A., iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM n. M215, P. IVA 06936210969 TrasparenzaInformativa