iOS 15: tutte le novità del sistema operativo Apple 2021


La WWDC 2021 di Apple, tenutasi lo scorso 7 giugno, è stata l’occasione per svelare a sviluppatori e pubblico (anche quest’anno in remoto, causa pandemia), le nuove piattaforme software dei propri dispositivi, tra cui iOS 15, iPadOS 15 e WatchOS 7.

logo ios 15

iOS 15 era certamente uno dei software più attesi, tenendo conto dell’enorme successo degli iPhone sul mercato smartphone. Ma che cosa cambia rispetto all’attuale iOS 14? Quali sono le effettive novità del sistema operativo mobile Apple 2021 e quando arriverà?

11 novità su Apple iOS 15

Il comunicato stampa diffuso dall’azienda riassume ottimamente i punti chiave della presentazione, ma tra le innumerevoli funzioni citate nel docomento, le vere 10 novità di iOS 15 sono le seguenti:

  1. App FaceTime migliorata;
  2. nuova condivisione contenuti con la funzione SharePlay;
  3. funzione Concentrazione (Focus);
  4. Notifiche ridisegnate;
  5. funzione Testo Live che riconosce il testo nelle foto;
  6. ricerca Spotlight più “smart”;
  7. Browser Safari ridisegnato
  8. App Mappe arricchita
  9. App Wallet arricchita di nuove chiavi
  10. App Meteo ridisegnata
  11. App Note migliorata

A parte qualche funzionalità non presente sulle precedenti versioni della piattaforma, quindi, il lavoro degli sviluppatori Apple quest’anno è stato soprattutto quello di migliorare quanto già fatto in questi ultimi anni, affinare e potenziare le funzionalità di un sistema operativo che ha compiuto degli interessanti passi in avanti rispetto alle origini, sempre meno soggetto alle limitazioni iniziali e dotato di un design più moderno.FaceTime con riduzione rumori e “portrait mode”

FaceTime con riduzione rumori e “portrait mode”

La nuova app FaceTime integra un nuovo sistema di riduzione del rumore, attivabile via software, che consente di ridurre eventuali fonti di disturbo presenti nell’ambiente in cui ci si trova e di far risaltare la voce durante la chiamata. Altra novità è senza dubbio il portrait mode, che permette di utilizzare FaceTime in orizzontale e di avere la sfocatura dello sfondo, evidenziando ancora di più soggetto.

nuova facetime apple ios15 2021

La vera novità novità dell’app di videochiamata della Mela, tuttavia, è un’altra: l’utente può creare un link della videochat e condividerlo con altri, anche con utenti non Apple, fornendo così un accesso via browser al servizio e mantenendo l’alto livello di sicurezza delle comunicazioni. In pratica anche gli utenti su altre piattaforme (ad esempio Android e Windows) potranno partecipare alle telefonate su FaceTime aprendo il link condiviso da un utente Apple. Per funzionare sarà necessario avere l’ultima versione di Chrome o Edge.

Sono delle ottime integrazioni ma che, da un certo punto di vista, sarebbero potute arrivare prima, magari in concomitanza con i periodi di lockdown, quando l’utilizzo di app come queste era molto più massiccio e richiesto: grazie a questi nuovi strumenti FaceTime si sarebbe ritagliate certamente uno spazio maggiore, dominato attualmente da software e produttori differenti, soprattutto in ambito lavorativo e nella didattica a distanza.

SharePlay

Con SharePlay è possibile condividere con altri utenti musica e video tramite le app di conversazione di casa Apple, come FaceTime e Messaggi. Aprendo una sessione SharePlay i partecipanti possono avviare, mettere in pausa o saltare tra i vari contenuti, mantenendo sincronizzata la riproduzione tra i partecipanti.

smartphone in modalità sharing

SharePlay sarà compatibile ovviamente con le app Apple (come Apple TV Plus e Apple Music) ma anche con numerosi servizi partner, tra cui Disney+, ESPN+, HBO Max, Hulu, MasterClass, Paramount+, Pluto TV, TikTok e Twitch. La lista delle app supportate, secondo quanto annunciato da Apple, crescerà ulteriormente con il lancio della funzione.

Altra chicca di SharePlay è la possibilità di condividere lo schermo del proprio dispositivo con un altro utente: una funzionalità molto utile, soprattutto se si ha bisogno di supporto da parte di un familiare o di un amico più esperto per risolvere qualche piccolo dubbio/problema sul proprio iPhone/iPad.

Nuova Funzione Concentrazione

La funzione Concentrazione (Focus in inglese) è una delle novità più interessanti di iOS 15: grazie a questo sistema sarà possibile filtrare le notifiche e le app in base ai contenuti su cui l’utente si vuole concentrare. Ad esempio, si potrà attivare un filtro Lavoro che lascia in funzione solo le notifiche di tutte le app e dei contatti legati al lavoro, disattivando temporaneamente le altre.

smartphone apple ios 15 con notifiche

Concentrazione ha già degli scenari preimpostati, guidati dall’intelligenza software, ma è comunque possibile crearne di nuovi o personalizzare quelli già esistenti in base alle proprie necessità ed esigenze.

Notifiche a Sommario

Per evitare la lunga lista di notifiche attuale, il nuovo sistema operativo mobile di Apple le riordina in un sommari, in base alla categoria delle notifiche e alla priorità (ad esempio mettendo in primo piano le notifiche delle app più aperte o più utilizzate). Saranno presenti, inoltre, le foto dei contatti nel caso di messaggi o le icone più grandi delle app per le notifiche provenienti dalle applicazioni installate sul dispositivo.

smartphone apple ios 15 con notifiche

Testo Live e Visual Look Up

Altra ottima feature, che sfrutta anch’essa l’intelligenza on-device, è Testo Live, un sistema molto simile a quello già proposto da Google, ma in chiave “Apple”: in pratica questa funzionalità permette di riconoscere il testo nelle foto e di copiarlo, identificare un numero di telefono e chiamarlo direttamente, etc…. Text Live funziona anche dall’app Fotocamera e permette di riconoscere e copiare un testo all’istante, anche se scritto a mano.

testo live su apple ios15 2021

Altra funzione legata a Testo Live è Visual Look Up, che visualizza sullo schermo informazioni su opere d’arte, piante e altri oggetti ripresi dalla fotocamera: insomma, una risposta interessante e convincente, almeno stando alle premesse, a Google Lens.

Spotlight

La ricerca “universale” di iOS viene migliorata e perfezionata ulteriormente, sfruttando le novità citate in precedenza come Testo Live: sarà possibile, ad esempio, cercare immagini digitando il testo in esse presenti, trovare immagini su Internet e ottenere maggiori informazioni grazie a schede multimediali più ricche (come film, attori, cantanti, etc…).

spotlight su apple ios15 2021

La nuova ricerca Spotlight, inoltre, permetterà di vedere la posizione di un contatto, le foto in cui uno specifico contatto è presente e le conversazioni più recenti con la persona cercata.

Nuovo Safari più minimale e con supporto estensioni

Il browser Safari subisce un forte restyling, forse il più profondo dalla sua nascita: i controlli sono più facilmente raggiungibili con una sola mano, così come la barra degli indirizzi, ora posta in basso. C’è una barra delle tab più compatta e minimale, che rende più semplice e intuitivo il passaggio da una all’altra. Molto interessante la possibilità di installare le estensioni Web di terze parti anche sulla versione mobile del browser di casa Apple.

nuovo safari su apple ios 15 2021

Wallet ancora più ricco

Con Wallet è già possibile salvare tante carte differenti, come ad esempio le carte di credito o prepagate, le carte dei negozi, i biglietti di viaggio, i buoni sconto, le carte fedeltà, etc….

wallet su apple ios15 2021

Con questo nuovo aggiornamento vengono introdotte delle importanti novità:

  • aumenterà il parco auto compatibili che permettono di “digitalizzare” la chiave per apertura e accensione dell’auto (è sufficiente avere l’iPhone per aprire e mettere in moto la macchina);
  • potrà essere utilizzato negli hotel partner per aprire la propria stanza, sostituendo la chiave di apertura;
  • sarà possibile aggiungere la patente e la carta di identità (per ora solo in alcuni stati partecipanti negli USA) e utilizzare l’iPhone nei controlli su aeroporti e altri luoghi in cui è prevista la verifica dell’identità;
  • potrà essere usato come alternativa al badge aziendale.

App Meteo migliorata

L’acquisizione della nota app meteo Dark Sky da parte di Apple nell’aprile del 2020 ha certamente contribuito alla nuova veste dell’applicazione di sistema di iOS 15, ora più ricca e piacevole graficamente, con tantissime animazioni a tutto schermo, che variano a seconda delle previsioni. In caso di piogge e nevicate, inoltre, verrà inviata una notifica.

nuovo meteo apple ios15 2021

Resta l’incognita attendibilità del meteo, soprattutto per il nostro Paese: Dark Sky è stata una vera e propria istituzione oltreoceano, ma sulle previsioni in Europa, Italia compresa, vi sono certamente delle alternative più valide, seppur meno stilose nella grafica e negli widget.

App Note

L’app Note si conferma come una delle migliori applicazioni per prendere note da dispositivo mobile e, grazie all’integrazione con gli altri dispositivi della Mela, può essere utilizzata anche per studio e lavoro.

note su apple ios15 2021

La nuova versione 2021 aggiunge:

  • tag personalizzati per la categorizzazione delle note;
  • menzioni per condividere le note o per informare su eventuali aggiornamenti delle note stesse;
  • nuova vista Activity con la cronologia di ogni nota condivisa;
  • integrazione con Testo Live, per salvare in modo rapido i testi delle foto.

Altre funzionalità di iOS 15

Sono queste tutte le novità principali del sistema operativo Apple 2021 per iPhone, anche se “sotto il cofano” si nascondono anche molte altre funzioni, tutt’altro che secondarie:

  • nuove opzioni per la privacy, ad esempio la possibilità di impedire al mittente di sapere se una mail è stata aperta con Mail o di nascondere i propri iP per non risalire alla posizione;
  • l’assistente Siri, ora “ospitato” sul dispositivo e in grado di annunciare modifiche su auricolari e AirPods;
  • nuovo iCloud+, con il supporto per i video sicuri di HomeKit e altri tool utilissimi per la privacy e la condivisione dei file “In Famiglia”;
  • l’app Salute rinnovata, con la possibilità di condividere i dati con parenti e medici e di visualizzare i trend dei parametri più importanti della propria attività fisica;
  • app Mappe con una nuova grafica per esplorare e visualizzare i luoghi in modo ancora più più chiaro e gradevole.

Quando arriva iOS 15

Il nuovo iOS 15 verrà rilasciato con molta probabilità a settembre 2021, quasi sicuramente in concomitanza con la presentazione dei nuovi iPhone 13. A luglio 2021, invece, viene resa disponibile la beta pubblica, installabile da tutti, mentre la beta per sviluppatori è già scaricabile da giugno.

Le versioni beta, essendo ancora in fase di sviluppo, sono soggette a bug e malfunzionamenti: è sconsigliabile, quindi, installarle sui dispositivi che si utilizzano per lavoro o sul proprio telefono principale.

iPhone compatibili con iOS 15

Ecco l’elenco degli iPhone compatibili con iOS 15:

  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone SE (2020)
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE (prima generazione)

Alla lista si aggiungeranno, ovviamente, gli iPhone 13 presentati da Apple nell’autunno di quest’anno. iOS 15, inoltre, potrà essere installato anche sugli iPod Touch di settima generazione.

Tutte le offerte per avere una eSIM a Ottobre 2021

Scopri tutte le offerte dei principali operatori per avere una eSIM: modalità di acquisto, come scaricarla, costi e vantaggi delle schede digitali

iPhone a rate con i provider: la convenienza sale al 10%

Acquistare un nuovo iPhone 13 a rate garantisce un risparmio notevole. Il dato emerge dal nuovo Osservatorio SOStariffe.it che ha preso in considerazioni le principali offerte dei provider telco per valutare il risparmio a disposizione per chi sceglie l'acquisto rateale, in abbinamento ad una tariffa mobile, in sostituzione dell'acquisto in un'unica soluzione. L'Osservatorio ha anche messo a confronto il risparmio registrato lo scorso anno, in occasione del lancio degli iPhone 12, con i dati rilevati quest'anno, con iPhone 13. Rispetto allo scorso anno, acquistare un iPhone a rate conviene di più. Ecco i dati completi dell'indagine:

Cosa fare se ho Internet lento con Iliad?

Internet lento Iliad? Ecco alcuni trucchi, verifiche e consigli per tornare a navigare sul web alla massima velocità disponibile sul proprio telefono
Eccezionale
Basata su 3100 recensioni
18 ore fa
Veramente cortesi e dis...

Veramente cortesi e disponibili . Consigli disinteressati e precisi . Veramente un ot...

Giuseppe

Valutata 4.7 su 5 sulla base di 3100 recensioni su