Wuaki.tv, con quali ADSL va lo streaming a 4K

È sbarcato anche in Italia Wuaki.tv, il servizio spagnolo (ma di proprietà dei giapponesi di Rakuten) che permette prime visioni ed esclusive con una media di 15 euro per l’acquisto e di 5 euro per il noleggio dei titoli. La grande novità è la possibilità dello streaming a 4K, ovvero il nuovo standard per l’altissima definizione. Non tutte le connessioni però sono sufficienti a supportare questa tecnologia piuttosto “avida” di risorse: vediamo quali.

Fibra copia
La soglia per lo streaming in altissima definizione è 15 Mbps in download

La soglia da superare per poter vedere i titoli in catalogo con Wuaki.tv alla massima definizione è pari a 15 Mbps in download.

Tra le migliori offerte ADSL e telefono o fibra presenti sul mercato, quelle in grado di offrire una connessione a questi livelli sono, cominciando da Telecom Italia, InternetFibra (fino a 30 Mbps a 29 euro al mese per 6 mesi) e TuttoFibra (fino a 30 Mbps con chiamate incluse verso fissi e cellulari, a 39 euro al mese per 6 mesi).
Confronta le offerte ADSL e fibra
Le offerte di Fastweb superano tutte la soglia richiesta: Jet, Super Jet, Joy (consigliata per la bassa latenza), la nuova Joy Full e naturalmente il pacchetto Homepack con anche la televisione di Sky.

Sopra i 15 Mbps anche Tutto Incluso Light e Full di Tiscali, Absolute ADSL, All Inclusive Unlimited e Super Absolute di Infostrada, Super ADSL e Super ADSL Family di Vodafone, oltre alle offerte senza fili come Tooway ed Eolo.

Infine un consiglio: è sempre meglio sfruttare una connessione con il cavo Ethernet collegato al PC piuttosto che il wireless, per avere uno streaming senza intoppi e ritardi.

Commenti Facebook: