WINDTRE ha la rete mobile più veloce in Italia, TIM quella con la latenza più bassa

Secondo il nuovo report di Ookla, basato sui risultati di più di 7 milioni di speedtest eseguiti nel corso del primo semestre del 2020, la rete mobile più veloce in Italia è di WINDTRE. L'operatore, nato dalla fusione di Wind e Tre ed attivo sul mercato, come brand unico, dal marzo del 2020, ha staccato la concorrenza di Vodafone, TIM e Iliad.

WINDTRE ha la rete mobile più veloce in Italia, TIM quella con la latenza più bassa

Uno dei principali parametri per giudicare le migliori offerte di telefonia mobile disponibili sul mercato è rappresentato dalla qualità della rete mobile, sia in termini di copertura che in termini di prestazioni. Per quanto riguarda questo secondo aspetto, registriamo oggi l’arrivo di un nuovo report di Ookla che, analizzando gli speed test degli utenti, ha elaborato una classifica legata alle prestazioni delle reti dei quattro principali operatori italiani.

Ricordiamo che ogni utente può testare la qualità della rete mobile del proprio operatore in una determinata area. Per effettuare questa verifica è possibile utilizzare lo strumento di speedtest di SOStariffe.it che, in pochi secondi, permette di giudicare, in modo preciso, la qualità della connessione. Lo strumento è disponibile sia per il test delle reti mobili che per le connessioni legate alle offerte Internet casa.
Scopri le migliori tariffe per smartphone »

Ecco i risultati del report di Ookla in merito alle prestazioni delle reti mobili in Italia:

WINDTRE ha la rete più veloce sia in download che in upload

Il nuovo report di Ookla conferma la crescita della rete mobile di WINDTRE. L’operatore, infatti, ha registrato prestazioni più elevate rispetto alla concorrenza nel corso dei test eseguiti nel primo semestre del 2020. WINDTRE ha totalizzato una velocità media di 44,43 Mbps in download e 13,15 Mbps in upload.

Sia per quanto riguarda la velocità in download che per quanto riguarda la velocità in upload, i dati fatti registrare dalla rete WINDTRE sono i migliori relativi al mercato italiano. L’operatore ha superato TIM, che si ferma a 35,83 Mbps in download e 11,83 Mbps in upload. Più indietro, invece, troviamo la rete Vodafone, con 33,67 Mbps in download e 10,88 Mbps in upload, e Iliad, con 32,01 Mbps in download e 10,69 Mbps.

Ricordiamo che WINDTRE (come Iliad) non ha ancora reso disponibile la rete 5G ai suoi clienti. Al momento, solo TIM e Vodafone hanno attivato il 5G, ma solo in alcune città, per i loro clienti.

TIM ha la rete mobile con la latenza più bassa

In termini di latenza della connessione, invece, a primeggiare sul mercato italiano è TIM. L’operatore, infatti, registra un tempo di latenza di 33 ms. Ricordiamo che, a differenza della velocità, il tempo di latenza deve essere il più basso possibile per garantire una buona esperienza di connessione.

Alle spalle di TIM, invece, troviamo Vodafone che registra una latenza di 40 ms precedendo WINDTRE che passa dal primo posto della classifica sulle velocità di connessione al terzo posto, con un dato medio di 48 ms. Chiude la classifica, infine, Iliad che fa registrare un tempo di latenza medio di 57 ms.

Come scegliere la migliore offerta mobile

I dati sulle prestazioni delle reti mobili sono, sicuramente, un parametro da tenere in considerazione nella scelta delle migliori tariffe da attivare per il proprio smartphone. Le reti mobili sono, però, in costante evoluzione e, inoltre, la copertura e le prestazioni possono variare, in modo anche molto significativo, in base alla zona in cui viene utilizzato lo smartphone ed anche in base all’orario.

E’ importante, quindi, tenere in considerazione le prestazioni ma non dimenticare di analizzare altri fattori a partire dal costo mensile e dai bonus inclusi per quanto riguarda minuti, SMS e GB a disposizione. La presenza di vincoli o costi nascosti, la possibilità di sfruttare un’offerta telefono incluso oppure bonus per chi sceglie offerte “fisso+mobile” sono altri elementi da considerare.

Per una panoramica completa sulle tariffe da attivare è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte di telefonia mobile oppure scaricare ed installare l’App di SOStariffe.it, disponibile su smartphone e tablet Android, iPhone e iPad. In questo modo si potranno valutare tutte le offerte attualmente disponibili sul mercato e scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.

Ricordiamo che la maggior parte delle offerte più convenienti sul mercato arrivano dagli operatori virtuali che utilizzano le reti mobili dei principali operatori MNO (TIM, Vodafone e WINDTRE). Per scegliere l’operatore virtuale in base alla rete mobile utilizzata è importante ricordare quale rete utilizza ogni operatore:

  • rete TIM: utilizzata da Kena Mobile (con limite a 30 Mbps) e Tiscali Mobile
  • rete Vodafone: utilizzata da ho. Mobile (con limite a 30 Mbps)
  • rete WINDTRE: utilizzata da Very Mobile (con limite a 30 Mbps), Fastweb e PosteMobile

Gli operatori virtuali possono rappresentare una solida alternativa agli operatori tradizionali garantendo, anche se con alcune limitazioni come ad esempio sulla velocità di connessione, soluzioni davvero molto vantaggiose.

Commenti Facebook: