Wind: come controllare il traffico dati in roaming

Il Regolamento Europeo n. 544/09 relativo al roaming internazionale ha introdotto due concetti importanti per la tutela dei consumatori. Sarà infatti possibile limitare la spesa in roaming e controllare il traffico dati effettuato.

A partire dal 1° luglio 2010 sarà obbligatoria per tutti gli operatori la limitazione del tetto di spesa e verrà applicato a tutti i clienti senza necessità di nessuna richiesta.Wind abiliterà il tetto del traffico dati estero con spesa massima di 50 € al mese.

E’ possibile anche scegliere una soglia diversa (50€,100€,200€, 500€, 1000€), chiamando gratuitamente il numero +393205000200 (raggiungibile anche dall’estero).

Un primo SMS verrà inviato ai clienti quando raggiungeranno 40€ di spesa (pari all’80% del limite di spesa fissato). Se si ha necessità di togliere la soglia si può rispondere all’SMS ricevuto senza specificare alcun testo e si potrà superare il limite per il mese in corso, dopodiché verrà ripristinato il tetto prefissato.

Questa funzionalità, se non viene correttamente illustrata, potrebbe finire per essere ingannevole: il cliente potrebbe rispondere “grazie di avermi avvisato” e inconsapevolmente abolire le soglie di tutela.

Se si raggiunge la soglia massima di spesa, il traffico dati sarà bloccato fino alla fine del mese in corso. E’ possibile sempre rispondere all’SMS ricevuto senza indicare alcun testo per continuare a navigare o chiamare il numero gratuito +39 3205000200 o inviare un SMS al numero 4011 senza testo.

nto Europeo n. 544/09 relativo al roaming internazionale ha introdotto due concetti importanti per la tutela dei consumatori. Sarà infatti possibile limitare la spesa in roaming e controllare il traffico dati effettuato.

A partire dal 1° luglio 2010 sarà obbligatoria per tutti gli operatori la limitazione del tetto di spesa e verrà applicato a tutti i clienti senza necessità di nessuna richiesta.Wind abiliterà il tetto del traffico dati estero con spesa massima di 50 € al mese.

E’ possibile anche scegliere una soglia diversa (50€,100€,200€, 500€, 1000€), chiamando gratuitamente il numero +393205000200 (raggiungibile anche dall’estero).

Un primo SMS verrà inviato ai clienti quando raggiungeranno 40€ di spesa (pari all’80% del limite di spesa fissato). Se si ha necessità di togliere la soglia si può rispondere all’SMS ricevuto senza specificare alcun testo e si potrà superare il limite per il mese in corso, dopodiché verrà ripristinato il tetto prefissato.

Questa funzionalità, se non viene correttamente illustrata, potrebbe finire per essere ingannevole: il cliente potrebbe rispondere “grazie di avermi avvisato” e inconsapevolmente abolire le soglie di tutela.

Se si raggiunge la soglia massima di spesa, il traffico dati sarà bloccato fino alla fine del mese in corso. E’ possibile sempre rispondere all’SMS ricevuto senza indicare alcun testo per continuare a navigare o chiamare il numero gratuito +39 3205000200 o inviare un SMS al numero 4011 senza testo.

Commenti Facebook: