Wifi gratis a Bergamo

Anche Bergamo inaugura la rete Adsl wireless (wi-fi senza fili) gratuita per consentire ai cittadini di collegarsi ad internet.

Da oggi é possibile utilizzare, nella biblioteca civica “Tiraboschi” e nel giardino adiacente, il servizio di navigazione wifi gratuito che consente di connettersi ad internet, senza spese di traffico e limiti di orario.

Nei prossimi mesi, il comune vuole estendere il wifi gratuito nelle altre biblioteche della città e in altre aree pubbliche come le piazze e i parchi cittadini, per rispondere alle esigenze di studenti, lavoratori, visitatori e turisti.

Il servizio di navigazione gratuito si chiama “BIBLIO-LESS” ed è stato realizzato con la collaborazione dell’Agenzia Sistemi Informativi del Comune e Internavigare.

Il costo dell’operazione ammonta a 5 mila euro e comprende l’installazione dell’infrastruttura con 10 acess point installati, 5.000 mila tessere per la registrazione e la linea internet adsl dedicata.

Per rispettare le normative vigenti imposte dal decreto Pisanu ( per la sicurezza anti terrorismo) è necessaria la carta d’identità e la carta regionale dei servizi.

mo inaugura la rete Adsl wireless (wi-fi senza fili) gratuita per consentire ai cittadini di collegarsi ad internet.

Da oggi é possibile utilizzare, nella biblioteca civica “Tiraboschi” e nel giardino adiacente, il servizio di navigazione wifi gratuito che consente di connettersi ad internet, senza spese di traffico e limiti di orario.

Nei prossimi mesi, il comune vuole estendere il wifi gratuito nelle altre biblioteche della città e in altre aree pubbliche come le piazze e i parchi cittadini, per rispondere alle esigenze di studenti, lavoratori, visitatori e turisti.

Il servizio di navigazione gratuito si chiama “BIBLIO-LESS” ed è stato realizzato con la collaborazione dell’Agenzia Sistemi Informativi del Comune e Internavigare.

Il costo dell’operazione ammonta a 5 mila euro e comprende l’installazione dell’infrastruttura con 10 acess point installati, 5.000 mila tessere per la registrazione e la linea internet adsl dedicata.

Per rispettare le normative vigenti imposte dal decreto Pisanu ( per la sicurezza anti terrorismo) è necessaria la carta d’identità e la carta regionale dei servizi.

Commenti Facebook: