WhatsApp, via libera alle chiamate vocali

WhatsApp ha dato il via libera alle chiamate vocali. Almeno per qualche ora. Come riportato sul sito Internet Android Police, infatti, nella giornata del 23 febbraio alcuni utenti della versione Android del noto sistema di Instant Messaging hanno potuto provare questa nuova funzionalità, traendone rilevante soddisfazione.

WhatsApp sperimenta per qualche ora la funzionalità delle chiamate vocali
WhatsApp sperimenta per qualche ora la funzionalità delle chiamate vocali

Sempre stando alla ricostruzione effettuata dal sito web, quando gli utenti sceglievano di fruire di tale funzionalità, chiamando via WhatsApp un altro utente, abilitavano anche per quest’ultimo le chiamate VoIP (con l’unico requisito che il ricevente possedesse una versione abbastanza recente dell’app, come la 2.11.528 o la 2.11.531).

Gli utenti che hanno scoperto di poter fruire di tale funzionalità hanno così potuto felicemente sperimentare la possibilità di chiamare i propri amici gratuitamente via Internet mobile, estendendo in tal modo alla propria cerchia di conoscenze una funzionalità che, presto, potrebbe essere estesa a chiunque.

Confronta offerte Internet mobile

Tuttavia, sempre nella stessa giornata WhatsApp ha altresì scelto di sospendere il sistema ad inviti. Chi ha già potuto godere della possibilità di attivare le chiamate potrà comunque continuare ad usarle, ma chiamare i propri amici non corrisponderà a permettere loro di effettuare telefonate dalla stessa app.

L’impressione complessiva è che quanto accaduto qualche giorno fa sia stata una sorta di “prova” di quello che presto potrebbe essere un servizio esteso a chiunque. Non ci resta che attendere speranzosi!

Commenti Facebook: