Voucher PC: offerte e contributi per avere Internet a Casa gratis

Dal 9 novembre 2020 è possibile richiedere il Bonus PC e Internet per la Fase 1 dell'agevolazione, riservata alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 Euro. Tale bonus consiste in un voucher da 500 Euro da utilizzare per coprire i costi di un nuovo abbonamento Internet casa e di un PC o un tablet fornito dallo stesso operatore con cui si è attivato l'abbonamento. Ecco le offerte e i contributi disponibili per avere Internet a casa gratis con il voucher PC.

Voucher PC: offerte e contributi per avere Internet a Casa gratis

Il Bonus PC e Internet permette di accedere ad un voucher da utilizzare per la copertura dei costi di un nuovo abbonamento Internet casa con una velocità massima pari ad almeno 30 Mega in download e 15 Mega in upload (sono escluse quindi le connessioni ADSL). Per la Fase 1, partita lo scorso 9 novembre 2020 e riservata alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 Euro, il voucher PC a disposizione è pari a 500 Euro. 

Tale voucher va così suddiviso:

  • da un minimo di 200 Euro ad un massimo di 400 Euro da impiegare per la copertura dei costi di un abbonamento Internet casa da almeno 30 Mega di velocità massima in download
  • da un minimo di 100 Euro ad un massimo di 300 Euro da impiegare per l’acquisto di un tablet o di un PC fornito dall’operatore di telefonia con cui si è attivato il nuovo abbonamento Internet; il dispositivo deve rispettare specifici requisiti tecnici minimi
  • la somma dei due contributi deve essere pari a 500 Euro

Successivamente, partirà la Fase 2 del Bonus PC e Internet che metterà a disposizione un voucher da 200 Euro utilizzabile esclusivamente per la copertura dei costi dell’abbonamento Internet casa (sempre da almeno 30 Mega in download di velocità massima). Per la Fase 2, che dovrebbe partire entro la fine del 2020, viene richiesta una certificazione ISEE inferiore a 50.000 Euro.

Ricordiamo che oltre al rispetto del vincolo ISEE indicato precedentemente, per accedere al voucher PC (sia per la Fase 1 che per la Fase 2) sarà necessario rispettare un altro requisito. Il bonus potrà essere ottenuto, infatti, solo attivando un abbonamento Internet da almeno 30 Mbps in download e 15 Mbps in upload di velocità massima. Chi ha già una connessione di questo tipo, invece, potrà ottenere il bonus solo passando alla fibra FTTH da 1 Gbps (anche non cambiando operatore).

Quanto si risparmia sull’abbonamento Internet casa con il voucher PC

Il voucher PC da 500 Euro non consente di azzerare completamente i costi dell’abbonamento Internet casa ma garantisce la possibilità di ottenere uno sconto significativo sul canone mensile. Il risparmio garantito dal voucher per la Fase 1, per quanto riguarda la sola componente Internet, è considerevole. Come evidenziato da un’indagine di SOStariffe.it, infatti, richiedendo il voucher è possibile ottenere un risparmio medio di 194 Euro per i primi 14 mesi di abbonamento rispetto ai costi di un abbonamento Internet casa.

A questo risparmio va poi sommata la possibilità di utilizzare parte del voucher per l’acquisto di un PC o di un tablet a prezzo scontato fornito direttamente dall’operatore. In questo caso, il risparmio è strettamente legato al modello scelto (ricordiamo che è l’operatore ha dover fornire il modello all’utente) contestualmente all’attivazione di un nuovo abbonamento. Si tratta, in ogni caso, di un’ulteriore occasione di risparmio.

Quali sono le offerte per utilizzare il voucher da 500 Euro

La Fase 1 del Bonus PC e Internet è partita lo scorso 9 novembre 2020. L’iniziativa, come detto, consente alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 Euro di poter ottenere un voucher da 500 Euro da utilizzare per l’attivazione di specifiche offerte (abbonamento Internet + PC o tablet) presentate dagli operatori accreditati che hanno ricevuto l’ok da Infratel Italia, società pubblica che si occupa dell’erogazione dei bonus e della gestione dell’agevolazione.

Al momento, diversi operatori hanno già ottenuto l’accredito ed hanno presentato le prime offerte compatibili con il voucher da 500 Euro del Bonus PC e Internet. Ricordiamo che non è possibile utilizzare il voucher per attivare offerte non compatibili con il bonus oppure offerte presentate da operatori non accreditati.

Tra le principali offerte troviamo TIM Super Fibra Voucher, la proposta di TIM per tutti i beneficiari del bonus. L’offerta in questione include le seguenti caratteristiche:

  • linea telefonica con chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali
  • connessione illimitata tramite rete in fibra ottica FTTH sino a 1000 Mega o fibra mista FTTC sino a 200 Mega
  • TIM Vision
  • attivazione gratuita e modem Wi-Fi in comodato d’uso gratuito

Il voucher viene utilizzato per ottenere uno sconto di 200 Euro sul canone d’abbonamento (erogato come sconto mensile di 10 Euro al mese per 20 mesi) e di 300 Euro sul costo di un tablet (il Samsung Galaxy Tab S6 Lite Wi-Fi). Ecco i dettagli:

  • canone di 19,90 Euro al mese per 20 mesi poi 29,90 Euro al mese
  • Samsung Galaxy Tab S6 Lite acquistabile in un’unica soluzione a 29,90 Euro

Un’altra ottima offerta per il voucher da 500 Euro arriva da Tiscali con Ultrainternet Fibra  Voucher. L’offerta presenta le seguenti caratteristiche:

  • linea telefonica fissa con chiamate a consumo; le chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali sono disponibili con un’opzione dal costo di 2 Euro in più al mese
  • connessione illimitata tramite rete in fibra ottica FTTH sino a 1000 Mega o fibra mista FTTC sino a 200 Mega
  • attivazione e modem Wi-Fi gratis

Il voucher viene utilizzato in questo modo:

  • sconto mensile di 18 Euro per 12 mesi per uno sconto complessivo di 216 Euro sul canone mensile dell’abbonamento Ultrainternet Fibra
  • tablet Huawei MatePad 10.4 incluso senza costi aggiuntivi (sconto di 284 Euro)

Ultrainternet Fiba Voucher di Tiscali presenta, quindi, un canone mensile di 9,95 Euro per i primi 12 mesi (11,95 Euro attivando l’opzione per le chiamate gratis). Il cliente può decidere di rinnovare l’abbonamento al termine dei 12 mesi di sottoscrizione con un canone mensile di 27,95 Euro al mese.

Tra le offerte per utilizzare il bonus troviamo anche Internet Unlimited di Vodafone. L’abbonamento include le seguenti caratteristiche:

  • linea telefonica con chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali
  • connessione illimitata tramite rete in fibra ottica FTTH sino a 1000 Mega o fibra mista FTTC sino a 200 Mega

Il voucher viene utilizzato in questo modo:

  • sconto di 240 Euro sul costo dell’abbonamento che viene erogato come uno sconto di 10 Euro al mese per 24 mesi;
  • sconto di 260 Euro per l’acquisto del tablet Samsung Galaxy Tab S6 Lite LTE

L’offerta di Vodafone prevede, quindi, un canone di 19,90 Euro al mese per 24 mesi. Terminato il periodo promozionale, l’abbonamento si rinnoverà a 29,90 Euro al mese. Il Galaxy Tab S6 Lite LTE è disponibile con un costo di 99 Euro.

Anche WINDTRE aderisce all’iniziativa del Bonus PC e Internet. L’offerta da attivare è Super Fibra e presenta le seguenti caratteristiche:

  • linea telefonica con chiamate gratis verso fissi e mobili nazionali
  • connessione illimitata tramite rete in fibra ottica FTTH sino a 1000 Mega o fibra mista FTTC sino a 200 Mega

In questo caso, il voucher è utilizzabile in questo modo:

  • 200 Euro di sconto sull’abbonamento Internet casa da erogare come sconto mensile per 12 mesi
  • 300 Euro di sconto sull’acquisto del tablet Samsung Galaxy Tab S6 Lite LTE

L’abbonamento presenta un costo di 12,31 Euro al mese per 12 mesi (poi 28,98 Euro al mese) mentre il Galaxy Tab S6 è acquistabile a 159,90 Euro.

Da notare, infine, che anche Fastweb ha annunciato l’adesione al Bonus PC e Internet ma al momento non ha ancora svelato i dettagli della sua offerta riservata ai beneficiari dell’agevolazione.

Come attivare le offerte compatibili con il Bonus PC e Internet

Come visto in precedenza, ci sono già diversi operatori che hanno presentato offerte compatibili con il Bonus PC e Internet. Ogni operatore è libero di scegliere le modalità di attivazione da mettere a disposizione dei clienti interessati ad utilizzare il voucher da 500 Euro.

Per questo motivo, dopo aver scelto l’offerta che si desidera attivare, è necessario verificare le opzioni di attivazione proposte dall’operatore. In linea generale, tutte le offerte sono attivabili direttamente online, tramite il servizio clienti telefonico oppure recandosi in un punto vendita del provider.

Per completare l’attivazione è necessario avere con sé

  • la certificazione ISEE
  • una copia del documento di identità e del codice fiscale dell’intestatario della linea
  • una copia del contratto Internet attualmente in corso

Le offerte Internet casa per chi non può accedere al Bonus PC 

Il voucher da 500 Euro della Fase 1 del Bonus PC e Internet si rivolge ad un target ben preciso di utenti. Chi non può accedere alla Fase 1 ma rientra nei requisiti della Fase 2 (ISEE inferiore a 50.000 Euro) dovrà attendere l’avvio d tale fase che, al momento, non ha ancora una data ufficiale di partenza.

In alternativa, per tutti gli utenti, c’è la possibilità di analizzare il mercato di telefonia fissa ed individuare le migliori offerte fibra ottica su cui puntare per dare un taglio netto ai costi dell’abbonamento, sfruttando i vantaggi aggiuntivi previsti dagli operatori e, soprattutto, accedendo alla banda ultra larga.

Per una panoramica completa in merito alle tariffe disponibili per ridurre i costi della connessione Internet per la propria abitazione è possibile consultare il comparatore di SOStariffe.it per offerte Internet casa oppure l’App di SOStariffe.it, scaricabile gratuitamente dal Google Play Store (per smartphone e tablet Android) e dall’Apple App Store (per iPhone e iPad).

Commenti Facebook: