Voip: mercato in crisi?

Arriva da una ricerca statunitense sviluppata da Research and Markets la notizia che il Voip sta resistendo alla crisi economica e non ha subito la recessione.

E non solo: il Voip ha resistito benissimo a questo periodo quanto mai buio per l’economia mondiale e, anzi, si è ampliato il suo mercato con una crescita costante nell’anno in corso.

Il 2009 ha visto molti più investitori in questa tecnologia che è ormai presente sul mercato da qualche anno.

I motivi principali del suo successo sono legati al netto risparmio rispetto alla telefonia fissa, sia per quanto riguarda il settore privato sia per quello pubblico.

Sorprendente il risultato del 92% dei manager intervistati che prevede un passaggio al Voip come standard per le aziende nei prossimi anni.

na ricerca statunitense sviluppata da Research and Markets la notizia che il Voip sta resistendo alla crisi economica e non ha subito la recessione.

E non solo: il Voip ha resistito benissimo a questo periodo quanto mai buio per l’economia mondiale e, anzi, si è ampliato il suo mercato con una crescita costante nell’anno in corso.

Il 2009 ha visto molti più investitori in questa tecnologia che è ormai presente sul mercato da qualche anno.

I motivi principali del suo successo sono legati al netto risparmio rispetto alla telefonia fissa, sia per quanto riguarda il settore privato sia per quello pubblico.

Sorprendente il risultato del 92% dei manager intervistati che prevede un passaggio al Voip come standard per le aziende nei prossimi anni.

Commenti Facebook: