Vodafone Village a Milano

Vodafone costruirà nella zona di Lorenteggio-Corsico un centro polifunzionale denominato “Vodafone Village” di 67 mila metri quadri che ospiterà 3.000 dipendenti.

L’investimento, pari a 300 milioni di euro, è il più grande mai sostenuto da Vodafone nel campo immobiliare. L’obiettivo è di garantire sostenibilità puntando l’attenzione sull’impatto ambientale riducendo del 50% la quantità di CO2 prodotta. Vodafone Village sarà munito di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica per 27 mila mq di superfici con vetrate che consentiranno l’illuminazione naturale degli uffici.

La nuova sede sara’ dedicata agli uffici operativi e al call center.

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni lo ha definito un investimento privato molto importante di una multinazionale a Milano, in quella che era una vecchia area industriale degradata. Un edificio bello dal punto di vista architettonico ed ecocompatibile.

afone costruirà nella zona di Lorenteggio-Corsico un centro polifunzionale denominato “Vodafone Village” di 67 mila metri quadri che ospiterà 3.000 dipendenti.

L’investimento, pari a 300 milioni di euro, è il più grande mai sostenuto da Vodafone nel campo immobiliare. L’obiettivo è di garantire sostenibilità puntando l’attenzione sull’impatto ambientale riducendo del 50% la quantità di CO2 prodotta. Vodafone Village sarà munito di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica per 27 mila mq di superfici con vetrate che consentiranno l’illuminazione naturale degli uffici.

La nuova sede sara’ dedicata agli uffici operativi e al call center.

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni lo ha definito un investimento privato molto importante di una multinazionale a Milano, in quella che era una vecchia area industriale degradata. Un edificio bello dal punto di vista architettonico ed ecocompatibile.

Commenti Facebook: