Vodafone: stabile in borsa

Vodafone registra un andamento stabile sul trading dall’inizio del primo trimestre e le previsione del secondo trimestre fanno presumere un lieve peggioramento.>

A confermare queste stime è l’amministratore delegato Vittorio Colao nel corso della conferenza da Goldman Sachs a New York.

Il fattore critico che al momento reprime il business è il basso tasso di occupazione che, dal un lato non aumenta la fiducia dei consumatori e la spesa e dall’altro segna il trend negativo nel minor numero di BlackBerry perche’ si assume meno personale,

Colao ha tuttavia rassicurato che Vodafone continua a vendere un numero elevato di servizi e che e’ pertanto in grado di contrastare questo fenomeno.

gistra un andamento stabile sul trading dall’inizio del primo trimestre e le previsione del secondo trimestre fanno presumere un lieve peggioramento.>

A confermare queste stime è l’amministratore delegato Vittorio Colao nel corso della conferenza da Goldman Sachs a New York.

Il fattore critico che al momento reprime il business è il basso tasso di occupazione che, dal un lato non aumenta la fiducia dei consumatori e la spesa e dall’altro segna il trend negativo nel minor numero di BlackBerry perche’ si assume meno personale,

Colao ha tuttavia rassicurato che Vodafone continua a vendere un numero elevato di servizi e che e’ pertanto in grado di contrastare questo fenomeno.

Commenti Facebook: